Parlamentari davanti al Ministero
Parlamentari davanti al Ministero
Politica

Gemmato e Fratelli d'Italia al fianco dei lavoratori della Mercatone Uno

Ieri sit-in davanti al Ministero dello Sviluppo Economico

Ieri mattina davanti al Ministero dello Sviluppo Economico, l'Onorevole Marcello Gemmato era con il gruppo parlamentare di Fratelli d'Italia per il sit-in organizzato dal partito, a Roma e in tutta Italia, sul tema della crisi delle aziende italiane, con un occhio particolare alla situazione della Mercatone Uno, che coinvolge anche sei famiglie giovinazzesi.

«Ciascun territorio ha scelto una delle aziende per le quali è stato istituito un "tavolo di crisi" nazionale presso il Ministero dello Sviluppo Economico (in Puglia la manifestazione si è svolta davanti alla sede dell'ex Ilva di Taranto): ne esistono quasi duecento, con quasi trecentomila lavoratori a rischio e quasi seicentomila nell'indotto. Mercatone Uno è uno degli emblemi della crisi industriale che il Ministero non riesce a gestire. La a maggior parte di questi 200 tavoli, che riguardano aziende medio-grandi, a oggi non sono neanche mai stati riuniti dal dicastero di Luigi Di Maio. Il Ministero al massimo ha predisposto la proroga della "cassa integrazione" in attesa di "accompagnare" i lavoratori verso il "reddito di cittadinanza"», sono state le considerazioni del deputato terlizzese.

«Per Fratelli d'Italia però - ha continuato Gemmato - non servono politiche passive di accompagnamento verso il reddito di cittadinanza ma politiche attive di impresa per prevenire e salvaguardare il tessuto produttivo. Bisogna strutturare un sistema che incentivi la reindustrializzazione, preservando il tessuto imprenditoriale».

Il partito guidato da Giorgia Meloni sintetizza così le sue proposte:

- Commissariamo Di Maio, incapace di gestire le crisi industriali perché non ha alcuna visione e politica di impresa;

- Integrazione dei tavoli devono con chi conosce davvero le imprese e il territorio: 4 parlamentari del territorio (due maggioranza, due di opposizione), come lo stesso Di Maio aveva annunciato ad inizio di legislatura in Parlamento e mai realizzato; i rappresentanti delle Associazioni di impresa con i rappresentanti dei sindacati, di Regioni ed enti locali; i rappresentanti di CDP e Invitalia, che possono essere elementi di una diversa politica industriale non occasionale ma progettuale

- Creazione del "Pronto Soccorso Aziendale": va istituita una nuova Struttura Crisi di Impresa: coordinamento stabile tra Mise, Regione, Associazioni di impresa e Sindacati non solo per gestire le emergenze ma per prevenire le crisi, utilizzando appieno i fondi europei e gli altri strumenti finanziari di cui spesso gli attori, anche pubblici, non sono a conoscenza. Questo consentirebbe di arrivare in tempo, prima che i danni aziendali e occupazionali diventino irrecuperabili.
  • Fratelli d'Italia
  • Marcello Gemmato
  • Mercatone Uno
Altri contenuti a tema
Decreto Legge "Crescita", M5S: «Nostro emendamento tutela fornitori Mercatone Uno» Decreto Legge "Crescita", M5S: «Nostro emendamento tutela fornitori Mercatone Uno» Coinvolto nel crac un indotto con circa 10.000 lavoratori. Estratti a sorte anche i nuovi commissari
Gli amministratori giovinazzesi incontreranno i dipendenti della Mercatone Uno Gli amministratori giovinazzesi incontreranno i dipendenti della Mercatone Uno Con loro i Consiglieri di opposizione per arrivare ad approvare in seconda battuta un documento all'unanimità
Fallimento Mercatone Uno: quali sono i diritti dei clienti traditi? Fallimento Mercatone Uno: quali sono i diritti dei clienti traditi? Il parere di Antonio Calvani, dell'Unione Nazionale Consumatori: «È necessario che venga inviata una lettera di diffida e messa in mora»
L'analisi del voto di Fratelli d'Italia: «Grazie Giovinazzo» L'analisi del voto di Fratelli d'Italia: «Grazie Giovinazzo» Il partito: «Quei 447 voti ora riaccendono la fiamma della speranza, mettendo a nudo la politica della nostra Città»
Mercatone Uno, interrogazione del gruppo parlamentare PD a Di Maio Mercatone Uno, interrogazione del gruppo parlamentare PD a Di Maio Il Ministro del Lavoro risponderà oggi in Commissione
Mercatone Uno, Ruggiero e Galizia (M5S): «Di Maio cercherà di riattivare amministrazione straordinaria» Mercatone Uno, Ruggiero e Galizia (M5S): «Di Maio cercherà di riattivare amministrazione straordinaria» Le due parlamentari sono intervenute dopo l'incontro al MISE di lunedì scorso
Manifesti elettorali di destra imbrattati con stelle a cinque punte Manifesti elettorali di destra imbrattati con stelle a cinque punte Sdegno degli esponenti di Fratelli d'Italia e Lega. Il Sindaco: «Simbologia che in alcun modo deve tornare»
Chiusura Mercatone Uno, sei famiglie giovinazzesi alla disperazione Chiusura Mercatone Uno, sei famiglie giovinazzesi alla disperazione Domani vertice dei lavoratori con il Ministro Luigi Di Maio
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.