Il Cristo Pantocratore della chiesa del Padre Eterno. <span>Foto Gianluca Battista</span>
Il Cristo Pantocratore della chiesa del Padre Eterno. Foto Gianluca Battista
Chiesa locale

Festa del Padre Eterno, da domani il Triduo di preghiera

Tutte le celebrazioni si svolgeranno in Concattedrale

Elezioni Regionali 2020
Recarsi nell'agro verso Terlizzi nella chiesetta rurale che precede il casale di Corsignano, seguendo la lunga distesa dei rigogliosi ulivi che costeggiano il tragitto, è una tradizione da sempre nel DNA dei giovinazzesi che festeggiano i giorni dedicati alla Festività della Trasfigurazione del Signore, comunemente chiamata Festa del Padre Eterno (in foto il Cristo Pantocratore nell'abside della pieve in campagna).

Quest'anno questa lunghissima tradizione non potrà essere rinnovata a causa dell'emergenza sanitaria in corso; sarà, dunque, la Cattedrale di Santa Maria Assunta ad ospitare tutte le celebrazioni che prepareranno alla festività e quelle del giorno di festa, assicurando due messe giornaliere.

IL TRIDUO

Da domani, lunedì 3 agosto, fino a mercoledì 5, due saranno i momenti in cui ci si potrà ritrovare in Cattedrale. Al mattino, dopo il Santo Rosario delle ore 7.00, si assisterà alla Celebrazione Eucaristica alle 7.30, seguita dalla recita del Triduo. In serata, la preghiera meditata del Santo Rosario delle 18.45 precederà la Santa Messa delle 19.30 ed il Triduo, animato dalla Confraternita di Maria SS. degli Angeli.


LA SOLENNITÀ DEL 6 AGOSTO

Nel giorno di festa, giovedì 6 agosto, la giornata sarà scandita da momenti intensi di preghiera personale e comunitaria. In mattinata saranno due le Celebrazioni Eucaristiche: quella delle 7.30, preceduta dalla recita del Rosario alle 7.00, ed alle 9.00. Nel pomeriggio, invece, tre momenti concluderanno la festività liturgica: alle 17.30 l'Esposizione del SS. Sacramento e l'Adorazione Eucaristica, alle 19.00 il Canto dei Vespri e la Benedizione Eucaristica, alle 19.30 la Solenne Celebrazione Eucaristica.

La chiesetta del Padre Eterno, luogo dove affondano le radici della devozione a Maria SS. di Corsignano, rimarrà chiusa in un'estate in cui ogni precauzione è stata presa per scongiurare la diffusione del contagio da Covid-19. Un dolore ulteriore per i fedeli che ne amano teneramente il messaggio spirituale che trasuda dalle sue pietre.

Tuttavia, nella chiesa madre della città, non saranno meno forti sentimenti di venerazione per l'Eterno Padre, sotto lo sguardo materno della protettrice di Giovinazzo.
  • Padre Eterno
  • Concattedrale di Santa Maria Assunta
Altri contenuti a tema
Giovinazzo celebra la Solennità della Trasfigurazione di Nostro Signore Giovinazzo celebra la Solennità della Trasfigurazione di Nostro Signore Il programma della giornata nella Concattedrale di Santa Maria Assunta
Il legame con la Solennità dell'Eterno Padre nelle riflessioni di Nunzia Stufano Il legame con la Solennità dell'Eterno Padre nelle riflessioni di Nunzia Stufano Riceviamo e pubblichiamo uno scritto che richiama alle nostre radici, all'essenza di una festa e di un luogo che andrebbero preservati
Solennità di Sant'Anna, due celebrazioni a Giovinazzo Solennità di Sant'Anna, due celebrazioni a Giovinazzo Una si terrà nella chiesa di San Giovanni Battista, l'altra in Concattedrale
"Torri&Casali": domenica si parte dalla chiesetta del Padre Eterno "Torri&Casali": domenica si parte dalla chiesetta del Padre Eterno Edizione autunnale dei cammini nell'agro tra Giovinazzo e Terlizzi ideati da Michele Amendolagine e l'Associazione Torre Normanna
Il rito della messa al Casale ed al Padre Eterno ricco di suggestioni e pregno di fede (FOTO E VIDEO) Il rito della messa al Casale ed al Padre Eterno ricco di suggestioni e pregno di fede (FOTO E VIDEO) Mons. Cornacchia: «Prepararsi a vivere una fede più adulta»
Oggi la festa della Trasfigurazione di Nostro Signore alla chiesetta del Padre Eterno Oggi la festa della Trasfigurazione di Nostro Signore alla chiesetta del Padre Eterno Messe sin dal mattino nella piccola pieve rurale che ne custodisce il culto
Festa del Padre Eterno, da oggi il triduo di preparazione Festa del Padre Eterno, da oggi il triduo di preparazione Fino al 6 agosto riapre la chiesetta rurale per la solennità della Trasfigurazione del Signore
Riasfaltato il piazzale del Padre Eterno e la strada per Santa Lucia Riasfaltato il piazzale del Padre Eterno e la strada per Santa Lucia L'intervento rientra in un più ampio programma per le arterie rurali
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.