La Polizia Locale
La Polizia Locale
Cronaca

Fanno ginnastica e pesi in un garage. Multati per un importo di 400 euro ciascuno

Sei giovani sono stati sorpresi in flagranza dalla Polizia Locale: per loro è scattata la sanzione

Elezioni Regionali 2020
Nonostante la clausura indotta da un sovrastarsi di decreti per contenere il Coronavirus, sei giovani, tutti del posto, ieri mattina hanno deciso che fosse giunto il momento di buttare giù un po' di grassi superflui e, magari, aumentare pure la massa muscolare.

Ieri mattina, però, c'era in giro anche la Polizia Locale, nell'ambito del più generale dispositivo di controllo del territorio predisposto per blindare il 25 aprile. Ed agli agenti del maggiore Ivano Marzano - che nella sola giornata di ieri hanno controllato 98 persone - durante un giro di perlustrazione per il rispetto delle misure anti Covid-19 in una città in gran parte deserta, non sono per niente sfuggiti gli insoliti segni di vitalità provenienti da un garage alla periferia sud.

Il rumore della fatica, ma soprattutto degli attrezzi per fare fitness, li ha attirati all'interno e così vi hanno trovato i sei giovani, inadempienti ai regolamenti, mentre si allenavano. Tutti e sei, sono stati identificati ed - essendosi spostati senza un giustificato motivo e senza una ragione di necessità, in violazione delle norme in vigore, ed anche perché l'attività ha creato un assembramento - sono stati sanzionati. Per tutti è scattata una multa di 400 euro ciascuno.

L'attenzione della Polizia Locale, con rigorosi controlli, rimane alta e costante sull'intero territorio comunale al fine di assicurare, in questo particolare periodo, che tutti rispettino scrupolosamente le prescrizioni imposte normativamente.
  • Polizia Locale Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Torna a casa una bambina di 4 anni sottratta alla mamma dal padre Torna a casa una bambina di 4 anni sottratta alla mamma dal padre Il Tribunale ha sospeso la genitorialità all'uomo: la madre ha così riabbracciato la figlia dopo due mesi
Sorpreso sul treno senza biglietto: «Non scendo». Arriva la Polizia Locale Sorpreso sul treno senza biglietto: «Non scendo». Arriva la Polizia Locale L'uomo, un extracomunitario, è stato condotto in Questura, a Bari. Il convoglio ha accumulato 31 minuti di ritardo
Covid-19, anche a Giovinazzo controlli con le forze dell'ordine Covid-19, anche a Giovinazzo controlli con le forze dell'ordine Un protocollo d'intesa è stato sottoscritto tra la Regione Puglia e la Prefettura di Bari
Diversamente abili, approvato Regolamento sugli spazi di sosta personalizzata Diversamente abili, approvato Regolamento sugli spazi di sosta personalizzata Stallone: «Un atto dovuto per regolarizzare la situazione e star vicini ai nostri concittadini che hanno bisogno di sostegno»
Capre sulla litoranea: disagi al traffico verso Molfetta Capre sulla litoranea: disagi al traffico verso Molfetta Momenti concitati questa mattina, pronto l'intervento della Polizia Locale
"Spiagge sicure 2020": Giovinazzo ottiene un finanziamento di 32mila euro "Spiagge sicure 2020": Giovinazzo ottiene un finanziamento di 32mila euro Servirà ad assumere due agenti a tempo determinato e ad acquistare due motoveicoli e un drone
Chiazza bianca sospetta nel porto di Giovinazzo: si cerca l'origine Chiazza bianca sospetta nel porto di Giovinazzo: si cerca l'origine La segnalazione ieri mattina: accertamenti in corso da parte di Ufficio Locale Marittimo e Polizia Locale
Polizia Locale: i mezzi in passerella Polizia Locale: i mezzi in passerella Su Fiammeblu.it uno spazio dedicato al corpo di Giovinazzo
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.