Salvatore Stallone. <span>Foto Gianluca Battista</span>
Salvatore Stallone. Foto Gianluca Battista
Cronaca

Esercizi commerciali, trenta verbali elevati. Ed in tre rischiano fino a cinque giorni di chiusura

I numeri dell'attività di controllo dell'Assessorato alle Attività Produttive in collaborazione con la Polizia Locale

L'attività estiva di repressione per il mancato pagamento o allargamento non autorizzato dell'occupazione di suolo pubblico sembra aver dati i suoi frutti.

A sostenerlo è l'Assessore alle Attività Produttive, Salvatore Stallone, che prima dell'estate aveva dichiarato a chiare lettere di non voler più lasciare spazio a quelle attività commerciali che non erano in regola. In coordinamento con il Comando di Polizia Locale sono state quindi effettuate decine di controlli a macchia di leopardo per diverse settimane ed il risultato sono i 30 verbali elevati con sanzioni dall'importo variabile per gli esercenti non in regola.

Non erano solo le occupazioni di suolo pubblico ad essere contestate, ma anche altri mancati pagamenti all'Abaco e la mancanza di talune licenze.

Al termine di questa operazione, inoltre, è stata nelle scorse ore richiesta la chiusura da uno a cinque giorni per quei locali i cui proprietari avevano ricevuto ben tre sanzioni nel giro della sola stagione estiva.

«Questa lunga operazione di controllo dell'Amministrazione - ha dichiarato l'Assessore Stallone alla nostra testata - ha inteso ripristinare la legalità. Volevamo essere dalla parte di quei lavoratori e di quegli imprenditori (la maggioranza) che hanno sempre avuto un comportamento inappuntabile, tutelando chi aveva da sempre fatto il suo dovere con coscienza, rispettando le leggi».
  • Polizia Locale Giovinazzo
  • Assessorato Attività Produttive
  • Salvatore Stallone
Altri contenuti a tema
Biciclette legate ai pali rimosse dalla Polizia Locale Biciclette legate ai pali rimosse dalla Polizia Locale Operazione degli agenti contro il degrado nel centro città. Recuperate 4 biciclette
Inseguimento su via Molfetta: i Carabinieri sventano un furto d'auto Inseguimento su via Molfetta: i Carabinieri sventano un furto d'auto I malviventi sono fuggiti a bordo di una Volkswagen Golf. Sul posto anche la Polizia Locale
Beccato l'incivile di via Sindolfi: una foto lo inchioda Beccato l'incivile di via Sindolfi: una foto lo inchioda Depalma: «Senza proclami cerchiamo di fare tutto il possibile per salvaguardare la città dagli incivili»
Colombo incastrato su un cavo: i Vigili del Fuoco lo salvano Colombo incastrato su un cavo: i Vigili del Fuoco lo salvano Il curioso episodio in via Lupis. Tutti col fiato sospeso sino al lieto fine: salvato ed affidato al WWF Puglia
Ramo di pino pericolante: interviene l'autoscala dei Vigili del Fuoco Ramo di pino pericolante: interviene l'autoscala dei Vigili del Fuoco Rimosso dal personale del Comando Provinciale di Bari. Sul posto anche la Polizia Locale
1 Xylella, il nemico che si combatte con la prevenzione Xylella, il nemico che si combatte con la prevenzione Ieri sera il primo importante appuntamenti in San Felice tra tecnici, amministratori ed agricoltori giovinazzesi
Xylella, gli amministratori chiamano al confronto tecnici ed agricoltori Xylella, gli amministratori chiamano al confronto tecnici ed agricoltori Questo pomeriggio alle ore 17.30 in Sala San Felice
Battaglia conclusa, chiusa al transito via Masaniello: ha vinto la legalità Battaglia conclusa, chiusa al transito via Masaniello: ha vinto la legalità Installati i paletti dissuasori della sosta. Altri posizionati a protezione della scuola per l'infanzia San Tommaso
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.