Aquathlon
Aquathlon

Una giornata di festa al Trofeo di Aquathlon Netium

La società di nuoto di Giovinazzo entra così nel mondo del triathlon. 130 partecipanti, tanto pubblico

Si è svolta ieri sulla riviera di Ponente la domenica più ricca del triathlon italiano dove, in un evento di aquathlon, circa 130 atleti provenienti da tutta la Puglia si sono dati battaglia su tutte le distanze, dai kids al classico, passando per il supersprint.

La manifestazione si è aperta con le categorie Esordienti e Ragazzi vinte, rispettivamente, dal tarantino Luca Savino e dal giovinazzese Michele Mastandrea. Tra le ragazze successi per la tranese Erika Ciccolella e per la leccese Maddalena Mangiullo. Nella categoria Supersprint, invece, successi per il conversanese Natale Laghezza e per la modugnese Angela Altamura. Tutte le gare si sono svolte in assoluta sicurezza e in un clima di festa sia per gli atleti sia per il folto pubblico presente. Infine si è svolta la gara di Classico, valida quale campionato regionale di società maschile o femminile. 60 gli atleti al via che si sono confrontati percorrendo il lungomare Marina Italiana per 2,5 chilometri, nuotando per 1 chilometro e di nuovo correndo sullo stesso tragitto. Sul gradino più alto del podio si è classificato Marcello Roncone della O3 Noci, mentre tra le donne il successo è andato a Venere Altamura. La gara di aquathlon si è ben inserita all'interno di un'intera giornata dedicata allo sport, con manifestazioni di pallanuoto (vinto dalla Sport Project Modugno), zumba e fitboxing. L'accoppiata vincente aquathlon e triathlon dimostra come con un lavoro mirato sul nuoto, atleti dalle alte capacità nella corsa, possono avvicinarsi a questa disciplina con successo.

«Al di là dei vincitori, - ha detto il referente tecnico del comitato regionale Mimmo Ruggieri - si è visto un miglioramento generale delle capacità di tantissimi ragazzi, che ci permette di ben sperare per il futuro del triathlon pugliese che conta 15 società e 500 iscritti tra i quali moltissimi giovani. La crescita del movimento non è dovuta solamente alla buona volontà degli atleti, ma anche alle capacità dei tecnici che giorno dopo giorno accrescono la loro esperienza e capacità di gestione dei nostri giovani».
  • sport
Altri contenuti a tema
Netium inaugura una pista Duathlon a Giovinazzo Netium inaugura una pista Duathlon a Giovinazzo Sabato scorso il primo evento con giovani atleti: la struttura sarà aperta anche di sera
Sport giovinazzese, il riepilogo di un anno Sport giovinazzese, il riepilogo di un anno Successi e sconfitte di atleti e squadre biancoverdi in giro per il mondo
Confronto tra sport e Amministrazione: sul tavolo diverse iniziative Confronto tra sport e Amministrazione: sul tavolo diverse iniziative All'ordine del giorno della videoconferenza anche il sostegno alle associazioni sportive locali, travolte dall'emergenza sanitaria
L'Amministrazione comunale incontra il mondo dello sport giovinazzese L'Amministrazione comunale incontra il mondo dello sport giovinazzese Appuntamento alla 17.00 in videoconferenza
Un anno di (poco) sport a Giovinazzo Un anno di (poco) sport a Giovinazzo Il riepilogo degli avvenimenti sportivi sopravvissuti alle chiusure per il Covid-19
Netium, ripartenza in sicurezza Netium, ripartenza in sicurezza Spazi allargati, sanificazione con personale dedicato, area climatizzata ionizzata per un’aria ancora più sana
Netium, ripartiamo insieme: piscine e palestra a Giovinazzo Netium, ripartiamo insieme: piscine e palestra a Giovinazzo Varie attività e istruttori qualificati per un'esperienza adatta a tutti
Utilizzo strutture sportive, l'Assessore Depalo ha incontrato la Consulta Utilizzo strutture sportive, l'Assessore Depalo ha incontrato la Consulta Sul tavolo del confronto la gestione di impianti e la possibilità di svolgere attività in aree comunali
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.