Giuseppe Mastandrea
Giuseppe Mastandrea
Altri sport

La scuola "Bosco-Buonarroti" protagonista ai Giochi Sportivi Studenteschi

Giuseppe Mastandrea secondo e Laura Milillo dodicesima alla fase regionale di corsa campestre

Il 20 febbraio si è tenuta a Grottaglie, nello spettacolare scenario delle cave di Fantiano, la fase regionale di corsa campestre, nell'ambito delle attività dei Giochi Sportivi Studenteschi, organizzati dal MIUR, in collaborazione con il CONI e le Federazioni Sportive.

In qualità di vincitori della fase provinciale di corsa campestre, tenutasi nell'ameno paesaggio della Murgia barese, a Palo del Colle, la rappresentativa dell'istituto comprensivo "San Giovanni Bosco-Buonarroti", ha partecipato alla fase regionale con la squadra composta da Giuseppe Mastandrea (3D), che si è piazzato al secondo posto, e Laura Milillo (3B) che è giunta al dodicesimo posto.

La gara, sulla distanza dei 1.500 metri, si è da subito evidenziata molto dura e tatticamente difficile. Positivo il bilancio della manifestazione che ha portato in provincia di Taranto oltre 350 studenti appartenenti agli istituti scolastici di 1° e 2° grado della Puglia. Tra questi anche i due giovinazzesi, per cui, questi, si sono rivelati momenti importanti di formazione e di aggregazione.

Si ringraziano tutti coloro che hanno reso possibile la partecipazione e in particolare la dirigente Maria Paola Scorza per aver creduto nel valore dello sport.
  • Giuseppe Mastandrea
Altri contenuti a tema
Da Isernia a Rimini, successo per i giovani della Fiamma Da Isernia a Rimini, successo per i giovani della Fiamma Antonio Bonvino primo al Trofeo Musacchio, Giuseppe Mastandrea quinto al Trofeo Kinder + Sport
Anche Giuseppe Mastandrea al Trofeo Coni Kinder + Sport Anche Giuseppe Mastandrea al Trofeo Coni Kinder + Sport Tesserato con la Fiamma Giovinazzo, parteciperà alla più grande manifestazione sportiva under 14
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.