Il Giovinazzo Calcio
Il Giovinazzo Calcio

L’imperativo del Giovinazzo è vincere

Al San Pio scontro salvezza con la Virtus Molfetta. Mercato in fermento: firmano i fratelli Marzella

Con la testa al mercato e le gambe al campo: così il Giovinazzo attende la delicata sfida di domani sul prato artificiale del San Pio di Bari (fischio d'inizio fissato alle ore 14.30), uno scontro diretto in ottica salvezza, con la Virtus Molfetta.

Il mercato tiene banco (hanno firmato i fratelli giovinazzesi Marzella, Gaetano e Giosafat, nda) nell'intervista pre-gara del tecnico Angelo Tricarico: «Quello con la Virtus Molfetta è uno scontro diretto in chiave salvezza, fondamentale per il prosieguo del nostro campionato di Prima Categoria, e dunque da vincere a tutti i costi. Fortunatamente lo affronteremo già con i due nuovi innesti inseriti».

Sulla formazione da opporre ai cugini molfettesi, penultimi nel girone A e con soli due punti in più del sodalizio retto da Fiorello Folino Gallo, ci sono vari dubbi. In porta non ci sarà Capriati, ancora squalificato, mentre fino all'ultimo si proveranno a recuperare Campanale e Pipitone. «Da allenatore - prosegue Tricarico - dico che dobbiamo vendere cara la pelle, domani l'unica cosa che conta è fare punti».

«Ci siamo allenati bene durante la settimana, siamo concentrati, abbiamo voglia - termina l'allenatore del Giovinazzo - e sono sicuro che faremo una grande gara. E speriamo che la ruota della fortuna giri dalla nostra parte».
  • Giovinazzo Calcio
Altri contenuti a tema
Il 2018 dello sport, più dolori che gioie Il 2018 dello sport, più dolori che gioie Ripercorriamo un anno di imprese e disfatte su piste, campi, pedane e vasche
Giovinazzo, è finita. Il club non si iscrive neanche alla Terza Categoria Giovinazzo, è finita. Il club non si iscrive neanche alla Terza Categoria Nella delegazione provinciale di Bari non c'è traccia del sodalizio di Folino Gallo
La Virtus Molfetta è salva, il Giovinazzo retrocesso La Virtus Molfetta è salva, il Giovinazzo retrocesso L'undici di Tricarico avanti 0-2, viene raggiunto 2-2. Ai tempi supplementari non succede nulla, biancoverdi in Seconda Categoria
Il diktat di Tricarico: «Voglio un Giovinazzo spensierato» Il diktat di Tricarico: «Voglio un Giovinazzo spensierato» Il tecnico biancoverde presenta il match di play-out di domani sul campo della Virtus Molfetta
Il Giovinazzo torna a sperare: vince e agguanta i play-out Il Giovinazzo torna a sperare: vince e agguanta i play-out Successo facile (7-1) contro il Celle di San Vito: la sconfitta del Sanctum apre ai biancoverdi le porte per la sfida di Molfetta
Giovinazzo, vincere ed attendere news da Manfredonia Giovinazzo, vincere ed attendere news da Manfredonia Domani l'ultima giornata. I biancoverdi devono battere il Celle e sperare che il Sanctum non vinca
Giovinazzo, che combini? Sconfitto 3-1 ad Acquaviva Giovinazzo, che combini? Sconfitto 3-1 ad Acquaviva I biancoverdi di Tricarico complicano il loro cammino a 90 minuti dall'epilogo
Tricarico avvisa il Giovinazzo: «Ci giochiamo i play-out» Tricarico avvisa il Giovinazzo: «Ci giochiamo i play-out» Il tecnico prepara i suoi uomini ad una gara fondamentale. Ad Acquaviva in palio più di tre semplici punti
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.