Il Giovinazzo Calcio
Il Giovinazzo Calcio

Giovinazzo, vincere ed attendere news da Manfredonia

Domani l'ultima giornata. I biancoverdi devono battere il Celle e sperare che il Sanctum non vinca

Inizierà alle ore 16.30 di domani pomeriggio, sulla terra battuta del Raffaele De Pergola, la partita più importante del girone A del campionato di Prima Categoria del Giovinazzo. L'ultima partita, contro il già salvo Celle di San Vito, dove occorrerà vincere e sperare in buone notizie da Manfredonia.

Sì, bisognerà vincere e sperare. Il sodalizio del presidente Fiorello Folino Gallo vive tranquillamente la vigilia dell'ultima giornata. I biancoverdi, privi di Suglia e col dubbio Sette, riceveranno in casa il Celle San Vito, partita da vincere a tutti i costi per poter continuare ad alimentare il discorso play-out. La squadra guidata dal tecnico Angelo Tricarico, che potrà contare anche su Restaino, ha lavorato bene in settimana, senza fare troppi calcoli.

«Noi ci siamo allenati benissimo e proveremo a far nostra la gara - le parole dell'allenatore giovinazzese -, con lo sguardo sempre rivolto agli aggiornamenti che ci arriveranno da Manfredonia». Oltre a vincere, come detto, bisognerà sperare, perché in riva al golfo, lì dove il Sanctum Nicandrum attenderà la Virtus Molfetta, dovranno necessariamente arrivare buone notizie. Con un successo dei sipontini, il Giovinazzo finirebbe in Seconda Categoria.

«Purtroppo nelle ultime due gare abbiamo buttato via punti fondamentali - rivela Tricarico -. Adesso, però, dobbiamo vincere e sperare che il Sanctum Nicandrum non batta la Virtus Molfetta. Incrociamo le dita, in caso contrario accetteremo il verdetto del campo».
  • Giovinazzo Calcio
Altri contenuti a tema
Il 2018 dello sport, più dolori che gioie Il 2018 dello sport, più dolori che gioie Ripercorriamo un anno di imprese e disfatte su piste, campi, pedane e vasche
Giovinazzo, è finita. Il club non si iscrive neanche alla Terza Categoria Giovinazzo, è finita. Il club non si iscrive neanche alla Terza Categoria Nella delegazione provinciale di Bari non c'è traccia del sodalizio di Folino Gallo
La Virtus Molfetta è salva, il Giovinazzo retrocesso La Virtus Molfetta è salva, il Giovinazzo retrocesso L'undici di Tricarico avanti 0-2, viene raggiunto 2-2. Ai tempi supplementari non succede nulla, biancoverdi in Seconda Categoria
Il diktat di Tricarico: «Voglio un Giovinazzo spensierato» Il diktat di Tricarico: «Voglio un Giovinazzo spensierato» Il tecnico biancoverde presenta il match di play-out di domani sul campo della Virtus Molfetta
Il Giovinazzo torna a sperare: vince e agguanta i play-out Il Giovinazzo torna a sperare: vince e agguanta i play-out Successo facile (7-1) contro il Celle di San Vito: la sconfitta del Sanctum apre ai biancoverdi le porte per la sfida di Molfetta
Giovinazzo, che combini? Sconfitto 3-1 ad Acquaviva Giovinazzo, che combini? Sconfitto 3-1 ad Acquaviva I biancoverdi di Tricarico complicano il loro cammino a 90 minuti dall'epilogo
Tricarico avvisa il Giovinazzo: «Ci giochiamo i play-out» Tricarico avvisa il Giovinazzo: «Ci giochiamo i play-out» Il tecnico prepara i suoi uomini ad una gara fondamentale. Ad Acquaviva in palio più di tre semplici punti
Giovinazzo, gira tutto storto. Il Modugno lo beffa al 94' Giovinazzo, gira tutto storto. Il Modugno lo beffa al 94' I biancoverdi vanno in vantaggio con Campanale, Belcore impatta, Lorusso in pieno recupero sigla l'1-2
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.