Giovinazzo calcio
Giovinazzo calcio

Il Giovinazzo cerca il riscatto contro gli ospiti del Barium

Esordio casalingo per i biancoverdi. L’appello di Spadavecchia: «Abbiamo bisogno del calore del pubblico»

Senza un attimo di respiro. È un settembre davvero a spron battuto per il campionato di Promozione, che dopo il return match di Coppa Puglia, darà domani pomeriggio il "là" ad un'altra domenica avvincente.

Il Giovinazzo di Angelo Germinario, ad esempio, dopo la sconfitta rimediata a Rutigliano e l'eliminazione dal primo turno di Coppa Puglia subita per mano della Nuova Molfetta, cercherà il riscatto ospitando alle ore 17, sul sintetico del San Pio, il Barium. Per centrare il bottino pieno, però, il club biancoverde avrà bisogno anche del calore e del sostegno del proprio pubblico. «Stiamo lavorando per riportare il calcio a Giovinazzo - riferisce il neo dirigente Beppe Spadavecchia - ma senza il calore degli appassionati di calcio non andremo da nessuna parte. Si può iniziare per semplice curiosità, lasciando a casa le polemiche del passato e pensando che il divertimento passa anche da una gara di Promozione. Domani spero di vedere al San Pio lo stesso calore, che tra l'altro mi ha sorpreso positivamente, del pubblico presente all'esordio in Coppa Puglia». Al di là dell'aspetto meramente sportivo (appena un pareggio nelle prime tre gare sin qui disputate dal Giovinazzo) il commento di Spadavecchia sulla sua nuova avventura calcistica è positivo.

«Credo nel progetto e nell'entusiasmo del presidente Corrado Azzollini - afferma -. Porterò l'esperienza maturata in 30 anni di sport come atleta e dirigente e 15 anni di scuola manageriale grazie alla professione che svolgo. Ho chiaro cosa fare e come aiutare l'attuale sodalizio a migliorare sempre le cose che si fanno. Da fare c'è tanto e non è facile, ma con l'impegno totale di ogni singolo appartenente alla società nulla sarà precluso».
  • calcio
Altri contenuti a tema
Bari-Avellino, sfondato il tetto delle 20.000 presenze Bari-Avellino, sfondato il tetto delle 20.000 presenze Curva Nord superiore quasi esaurita. Caccia ai tagliandi anche a Giovinazzo e Molfetta
Il Giovinazzo chiede strada al Corato Il Giovinazzo chiede strada al Corato La formazione di Germinario cerca il poker di vittorie. Out Longo e Lops
Biglietti in vendita per Bari-Avellino Biglietti in vendita per Bari-Avellino Punti d’acquisto anche a Giovinazzo e Molfetta
Giovinazzo corsaro a Canosa, decide Papapicco Giovinazzo corsaro a Canosa, decide Papapicco Colpo in trasferta dell’undici di Germinario. Biancoverdi quarti in classifica
Il Giovinazzo non vuole fermarsi Il Giovinazzo non vuole fermarsi Biancoverdi domani pomeriggio sull’insidioso campo di Canosa di Puglia
Vittoria e sorpasso in classifica per il Giovinazzo Vittoria e sorpasso in classifica per il Giovinazzo I biancoverdi battono la Virtus Bitritto. Bozzi e Petaroscia risolvono la gara del San Pio
Il Giovinazzo riceve un Bitritto imbattuto Il Giovinazzo riceve un Bitritto imbattuto Il tecnico Germinario ritrova Lops. Intanto arrivano Gioacchino e Tisman. Fischio d’inizio alle ore 17.00
Bari-Modena, biglietti ridotti per donne, bambini ed over 65 Bari-Modena, biglietti ridotti per donne, bambini ed over 65 Ecco dove acquistarli a Giovinazzo e Molfetta
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.