Canosa-Giovinazzo
Canosa-Giovinazzo

Giovinazzo corsaro a Canosa, decide Papapicco

Colpo in trasferta dell’undici di Germinario. Biancoverdi quarti in classifica

Colpaccio del Giovinazzo che espugna il San Sabino di Canosa di Puglia per 0-1, conquista il terzo successo di fila e continua a scalare la classifica del girone A del campionato di Promozione.

I biancoverdi si confermano squadra da trasferta ottenendo la seconda vittoria consecutiva lontano dal San Pio di Bari. Il tecnico Angelo Germinario (senza l'infortunato Lops) si affida a Bozzi, Petaroscia e Trillo nel tridente d'attacco. Il Giovinazzo va a segno alla prima occasione, dopo soli due giri di lancette: Papapicco sfrutta al meglio una colossale sbandata difensiva dei padroni di casa e calcia dal limite dell'area spedendo la palla nell'angolo alto alla sinistra di Conte. Il Canosa soffre l'aggressività e l'incisività degli ospiti, ancora pericolosi prima su punizione e poi con un gran tiro di Vernice dal limite dell'area, i quali hanno anche l'occasione ghiotta per raddoppiare con un tiro di Trillo salvato sulla linea di porta. La ripresa si apre con un doppio tentativo di Porfido, mentre la squadra di casa non riesce ad imbastire trame offensive, rimanendo imbrigliata nella ragnatela tesa dagli avversari che controllano la gara e tengono il vantaggio. Nel finale l'assalto del Canosa è sterile e si limita ad un colpo di testa di Diviccaro, deviato in corner da Colagrande.

Al triplice fischio finale fa festa il club di Corrado Azzollini che sale al quarto posto in graduatoria in condominio con il Bisceglie a quota 10 punti, a sole tre lunghezze dall'imbattuto Atletico Corato prossimo avversario dei giovinazzesi sul sintetico del San Pio.
  • calcio
Altri contenuti a tema
Bari-Avellino, sfondato il tetto delle 20.000 presenze Bari-Avellino, sfondato il tetto delle 20.000 presenze Curva Nord superiore quasi esaurita. Caccia ai tagliandi anche a Giovinazzo e Molfetta
Il Giovinazzo chiede strada al Corato Il Giovinazzo chiede strada al Corato La formazione di Germinario cerca il poker di vittorie. Out Longo e Lops
Biglietti in vendita per Bari-Avellino Biglietti in vendita per Bari-Avellino Punti d’acquisto anche a Giovinazzo e Molfetta
Il Giovinazzo non vuole fermarsi Il Giovinazzo non vuole fermarsi Biancoverdi domani pomeriggio sull’insidioso campo di Canosa di Puglia
Vittoria e sorpasso in classifica per il Giovinazzo Vittoria e sorpasso in classifica per il Giovinazzo I biancoverdi battono la Virtus Bitritto. Bozzi e Petaroscia risolvono la gara del San Pio
Il Giovinazzo riceve un Bitritto imbattuto Il Giovinazzo riceve un Bitritto imbattuto Il tecnico Germinario ritrova Lops. Intanto arrivano Gioacchino e Tisman. Fischio d’inizio alle ore 17.00
Bari-Modena, biglietti ridotti per donne, bambini ed over 65 Bari-Modena, biglietti ridotti per donne, bambini ed over 65 Ecco dove acquistarli a Giovinazzo e Molfetta
Il gol dell’ex Patruno regala la vittoria al Giovinazzo Il gol dell’ex Patruno regala la vittoria al Giovinazzo Petaroscia replica a Vulpis. Nei minuti di recupero del secondo tempo il sorpasso
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.