Calcio
Calcio

Il Giovinazzo chiede strada al Corato

La formazione di Germinario cerca il poker di vittorie. Out Longo e Lops

Ritorna a giocare in casa e vuole il poker di vittorie consecutive. Il Giovinazzo, nel sesto turno del campionato di Promozione, cercherà il quarto successo di fila contro l'Atletico Corato per quella che si preannuncia una gara da non perdere. Una vittoria, infatti, per i padroni di casa significherebbe abbarbicarsi al terzo posto.

I coratini, dal canto loro, secondi in graduatoria a pari punti con il Monte Sant'Angelo, sono reduci da quattro vittorie consecutive (con ben 15 reti all'attivo nelle ultime quattro gare) e lotteranno strenuamente per portare a casa il bottino pieno e rimanere in scia del Gravina, capolista solitario a punteggio pieno. Il tecnico biancoverde Angelo Germinario non potrà contare sul difensore Longo e sull'attaccante Lops, entrambi ai box per infortunio. Quello che andrà in scena domenica pomeriggio alle ore 15.30 sull'erba sintetica del San Pio sarà un bel banco di prova, il primo vero della stagione, per capire i progressi che ha fatto la squadra nelle ultime settimane.

Da affrontare con il piglio giusto. Intanto in vista della sfida con l'Atletico Corato il presidente onorario Corrado Azzollini chiama a raccolta la tifoseria: «Quest'anno più che mai possiamo raggiungere grandi obiettivi, ma solo con l'aiuto del nostro pubblico. Vi aspettiamo domenica per raccogliere l'abbraccio e il sostegno dei tifosi di Giovinazzo».
  • calcio
Altri contenuti a tema
Bari-Avellino, sfondato il tetto delle 20.000 presenze Bari-Avellino, sfondato il tetto delle 20.000 presenze Curva Nord superiore quasi esaurita. Caccia ai tagliandi anche a Giovinazzo e Molfetta
Biglietti in vendita per Bari-Avellino Biglietti in vendita per Bari-Avellino Punti d’acquisto anche a Giovinazzo e Molfetta
Giovinazzo corsaro a Canosa, decide Papapicco Giovinazzo corsaro a Canosa, decide Papapicco Colpo in trasferta dell’undici di Germinario. Biancoverdi quarti in classifica
Il Giovinazzo non vuole fermarsi Il Giovinazzo non vuole fermarsi Biancoverdi domani pomeriggio sull’insidioso campo di Canosa di Puglia
Vittoria e sorpasso in classifica per il Giovinazzo Vittoria e sorpasso in classifica per il Giovinazzo I biancoverdi battono la Virtus Bitritto. Bozzi e Petaroscia risolvono la gara del San Pio
Il Giovinazzo riceve un Bitritto imbattuto Il Giovinazzo riceve un Bitritto imbattuto Il tecnico Germinario ritrova Lops. Intanto arrivano Gioacchino e Tisman. Fischio d’inizio alle ore 17.00
Bari-Modena, biglietti ridotti per donne, bambini ed over 65 Bari-Modena, biglietti ridotti per donne, bambini ed over 65 Ecco dove acquistarli a Giovinazzo e Molfetta
Il gol dell’ex Patruno regala la vittoria al Giovinazzo Il gol dell’ex Patruno regala la vittoria al Giovinazzo Petaroscia replica a Vulpis. Nei minuti di recupero del secondo tempo il sorpasso
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.