Stadio San Nicola
Stadio San Nicola

Bari-Avellino, sfondato il tetto delle 20.000 presenze

Curva Nord superiore quasi esaurita. Caccia ai tagliandi anche a Giovinazzo e Molfetta

Numeri da serie A. La società Fc Bari 1908 ha reso noto che le presenze certe allo stadio "San Nicola", per il match di campionato contro l'Avellino in programma domani alle ore 18.00, hanno superato quota 20.000.

E la prevendita continua spedita anche nella giornata di oggi ed in quella di domenica, visto che sarà possibile acquistare i tagliandi fino alla mattinata del giorno festivo, anche comodamente da casa sul circuito vivaticket. A Giovinazzo il punto di riferimento degli sportivi è il centro scommesse Eurobet di via Molfetta 69, mentre in zona c'è anche la biglietteria del Bar Duomo sulla Banchina Seminario a Molfetta. I biglietti di Curva Nord superiore, intanto, sono praticamente esauriti, mentre restano in vendita quelli dell'anello inferiore e dei restanti settori dello stadio. Ai tifosi avellinesi, circa 1200, è stato destinato il solo settore ospiti. Nessun problema di spostamento, quindi, per le famiglie giovinazzesi abbonate in Curva Sud, che resterà a disposizione dei supporters biancorossi.

L'Fc Bari 1908, inoltre, nei giorni scorsi ha invitato allo stadio 3000 studenti delle scuole del capoluogo e della provincia. Un ulteriore passo in avanti per cementare lo splendido rapporto tra il sodalizio guidato da Gianluca Paparesta e la calda tifoseria barese. Francesco, alunno giovinazzese di un istituto barese, sarà uno di quei ragazzi e ci ha raccontato che ad accompagnarlo sarà il papà Paolo. «Per me – ci ha detto Francesco - è una grande emozione, perché è la prima volta al "San Nicola", pur tifando io Bari da sempre. Ho 14 anni – ha concluso - e lo stadio ha sempre fatto paura a mia madre. Ma questa volta ho voluto cogliere l'opportunità e ci voglio essere ad ogni costo». Intanto per la gara di domenica pomeriggio, Prefettura e Questura hanno previsto un articolato sistema di prevenzione degli incidenti, visto il precedente del 24 agosto scorso in occasione della partita di Coppa Italia, costata il Daspo a 4 ultras baresi ed a 7 avellinesi. Implementato il servizio d'ordine all'interno dello stadio, con donne poliziotto ai varchi per perquisire le spettatrici, poiché proprio delle donne parrebbero aver introdotto i petardi che causarono gli scontri estivi. Inoltre ci sarà una scorta lungo tutto il tragitto percorso dai tifosi irpini dal casello autostradale allo stadio, grazie anche all'impiego di un elicottero dotato di una sofisticata webcam. Chiunque verrà trovato sprovvisto di biglietto d'ingresso, andrà incontro a gravi sanzioni per mano delle forze dell'ordine.

Il consiglio per i lettori giovinazzesi e molfettesi e quindi quello di muoversi con largo anticipo rispetto all'orario di inizio del match. Per agevolare gli abbonati, in ogni caso, l'Fc Bari ha messo a disposizione i varchi n. 5 e 11 in Curva Nord, n. 23 in Curva Sud, n.15 in Tribuna Est e n.3 e 27 in Tribuna Ovest.
  • calcio
Altri contenuti a tema
Il Giovinazzo chiede strada al Corato Il Giovinazzo chiede strada al Corato La formazione di Germinario cerca il poker di vittorie. Out Longo e Lops
Biglietti in vendita per Bari-Avellino Biglietti in vendita per Bari-Avellino Punti d’acquisto anche a Giovinazzo e Molfetta
Giovinazzo corsaro a Canosa, decide Papapicco Giovinazzo corsaro a Canosa, decide Papapicco Colpo in trasferta dell’undici di Germinario. Biancoverdi quarti in classifica
Il Giovinazzo non vuole fermarsi Il Giovinazzo non vuole fermarsi Biancoverdi domani pomeriggio sull’insidioso campo di Canosa di Puglia
Vittoria e sorpasso in classifica per il Giovinazzo Vittoria e sorpasso in classifica per il Giovinazzo I biancoverdi battono la Virtus Bitritto. Bozzi e Petaroscia risolvono la gara del San Pio
Il Giovinazzo riceve un Bitritto imbattuto Il Giovinazzo riceve un Bitritto imbattuto Il tecnico Germinario ritrova Lops. Intanto arrivano Gioacchino e Tisman. Fischio d’inizio alle ore 17.00
Bari-Modena, biglietti ridotti per donne, bambini ed over 65 Bari-Modena, biglietti ridotti per donne, bambini ed over 65 Ecco dove acquistarli a Giovinazzo e Molfetta
Il gol dell’ex Patruno regala la vittoria al Giovinazzo Il gol dell’ex Patruno regala la vittoria al Giovinazzo Petaroscia replica a Vulpis. Nei minuti di recupero del secondo tempo il sorpasso
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.