Il Giovinazzo C5
Il Giovinazzo C5

Il Giovinazzo C5 domina e Foletto ritrova la vittoria: 4-2 al Capurso

Successo meritato per i biancoverdi che vanno in gol con Saponara, Ferreira Praciano e Alves

L'aveva immaginato così, Darci Foletto, il primo sabato pomeriggio di novembre, dopo un ottobre super: concreto e soprattutto vincente. Il Giovinazzo C5, dopo due pareggi nelle ultime due partite, torna a correre, piega 4-2 sul parquet di casa il Bulldog Capurso, inanella la terza vittoria stagionale, allungando a cinque la striscia di risultati utili consecutivi e continuando a tallonare la battistrada Cosenza.

Saponara (due reti, il secondo è un gol d'applausi e non solo), Ferreira Praciano e Alves, capocannoniere del girone D di serie A2 con già 9 centri all'attivo, firmano i gol che valgono i tre punti, il miglior attacco del raggruppamento (26 marcature) e il terzo in tutt'Italia dopo Mestre (35) e Lazio (27). Al PalaPansini, il responsabile tecnico biancoverde, in tandem con Francesco Faele, privo di Mongelli, Restaino e Zago, si presenta in campo con Di Capua, Piscitelli, Ferreira Praciano, Menini e Saponara, mentre Monopoli, dall'altra parte, s'affida all'ex Di Ciaula, Leggiero, Console, Garofalo e Elia.

L'approccio degli ospiti, con Rotondo ancora destinato alla tribuna, è discreto: il primo tentativo è di Console, ma termina alto, quello di Elia, invece, costringe al primo intervento Di Capua, mentre il Giovinazzo attendista mette la testa fuori dal guscio con Roselli e Bellaver, ma la mira è imprecisa.

Il Capurso trova il vantaggio con Dammacco (0-1, l'assist porta la firma di Garofalo), ma non riesce ad amministrarlo per lungo tempo: lo scatto biancoverde, dopo la girata di Alves (palla che si spegne sul fondo), il destro di Ferreira Praciano (che termina di poco a lato) e il mancino di Bellaver (piattone da ottima posizione che finisce largo), è una produzione tutta firmata da Saponara. 1-1 e dopo la doppia occasione di Garofalo (conclusione alta) squadre negli spogliatoi in perfetta parità.

In avvio di ripresa, Console si fa murare da Di Capua, Garofalo è provvidenziale nell'anticipare Saponara servito da Ferreira Praciano che, poco dopo, ribalta la sfida: 2-1 e pubblico in festa. Il tris è di Saponara (doppietta per lui) che con il mancino, da metà campo, disegna una meravigliosa parabola che s'infila sotto l'incrocio dei pali alla destra di un impietrito Di Ciaula. 3-1 e PalaPansini tutto in piedi a complimentarsi per una simile prodezza. Un gol, il quarto stagionale, valso da solo il prezzo del biglietto.

Con il doppio vantaggio in tasca, i padroni di casa continuano a produrre occasioni a raffica: Alves spara a occhi chiusi fuori bersaglio, mentre prima Menini e dopo Bellaver incrociano i guanti di Di Ciaula. In mezzo il palo colpito da Leggiero con Garofalo nelle vesti di quinto di movimento. Ma non serve a nulla.

Il 4-1, a chiudere i conti, è di Alves (nono gol in campionato, un avvio super per il pivot classe '99 arrivato in riva al basso Adriatico nel 2019, nda), con i locali che abbassano l'intensità e il Capurso che prova a risalire la corrente e cerca di ridurre il gap, riuscendoci con Elia (4-2 su rigore dopo un fallo in area di Di Capua).

Finisce così. Il Giovinazzo C5 può festeggiare un'importante vittoria (la seconda in casa, a quasi un mese dall'ultima volta), insieme al suo pubblico.

Risultati 5^ Giornata

Arcobaleno Ispica - Aquile Molfetta 4-6
Atletico Cassano - Orsa Bernalda 4-2
Giovinazzo C5 - Bulldog Capurso 4-2
Catanzaro - Gear Siaz Piazza Armerina 6-0
Sicurlube Regalbuto - Città di Melilli 2-2
Polisportiva Futura - Pirossigeno Città di Cosenza 2-3

Classifica

Pirossigeno Città di Cosenza 12
Giovinazzo C5 11
Sicurlube Regalbuto 10
Città di Melilli 9
Aquile Molfetta 8
Atletico Cassano 7
Catanzaro 6
Orsa Bernalda 6
Polisportiva Futura 4
Bovalino 3
Bulldog Capurso 3
Gear Siaz Piazza Armerina 3
Arcobaleno Ispica 0

  • Giovinazzo Calcio a 5
Altri contenuti a tema
Giovinazzo C5, il saluto di Alves: «Avrete un tifoso in più» Giovinazzo C5, il saluto di Alves: «Avrete un tifoso in più» Il laterale e pivot brasiliano lascia i biancoverdi dopo tre stagioni: «Un onore giocare qui»
Giovinazzo C5, Ferreira Praciano: rinnovo pronto sino al 2023 Giovinazzo C5, Ferreira Praciano: rinnovo pronto sino al 2023 Il laterale offensivo brasiliano ha siglato il prolungamento del suo vincolo sportivo: «Sono molto felice»
Il Giovinazzo C5 blinda Menini: sarà biancoverde fino al 2023 Il Giovinazzo C5 blinda Menini: sarà biancoverde fino al 2023 La società biancoverde ufficializza il prolungamento dell’accordo con il laterale classe ‘85
Il Giovinazzo brilla anche nei raduni nazionali under 19 Il Giovinazzo brilla anche nei raduni nazionali under 19 Fanfulla e La Notte, entrambi classe '05, saranno oggi a Bernalda e il prossimo 29 maggio a Catanzaro
Giovinazzo C5, addio a testa alta. Il Regalbuto passa ai supplementari Giovinazzo C5, addio a testa alta. Il Regalbuto passa ai supplementari Gli ospiti firmato il colpo grosso all’overtime, finisce 3-5. Biancoverdi eliminati. Espulsi Fermino e Roselli
Giovinazzo C5, ai play-off ancora il Regalbuto. Piscitelli: «Non vogliamo fermarci» Giovinazzo C5, ai play-off ancora il Regalbuto. Piscitelli: «Non vogliamo fermarci» Si gioca questa sera alle ore 19.00 al PalaPansini. Il capitano ci crede: «Abbiamo bisogno del pubblico»
Il Giovinazzo C5 chiude il campionato vincendo. Adesso i play-off Il Giovinazzo C5 chiude il campionato vincendo. Adesso i play-off I biancoverdi superano 6-3 il Regalbuto e chiudono a quota 53 punti. Mercoledì si torna al PalaPansini
Giovinazzo C5, ancora il Regalbuto per l'ultima della regular season Giovinazzo C5, ancora il Regalbuto per l'ultima della regular season I biancoverdi di Foletto e Faele sono in corsa per la conquista della seconda posizione con il Pirossigeno Cosenza
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.