Il Giovinazzo C5
Il Giovinazzo C5

Il Defender Giovinazzo C5 rimonta la Futura: è 3-3. Pari tra pali e traverse

Reggini avanti di due gol, poi le reti di Silon Junior e Ferreira Praciano. Addirittura cinque i legni colpiti dai biancoverdi

È stata una partita emozionantissima e interminabile: con la Polisportiva Futura avanti di due reti, il Defender Giovinazzo C5 firma una rimontona inimmaginabile, risalendo dall'1-3 di metà ripresa al 3-3 finale trascinato dai gol di Silon Junior e di Ferreira Praciano.

Resta l'amaro in bocca ai padroni di casa del presidente Carlucci per i cinque legni - sì, avete letto bene - colpiti nel corso della gara: due a testa da Ferreira Praciano e Roselli, uno da Piscitelli contro un quintetto, quello dell'ex Morgade (out per squalifica), che aveva già pregustato il colpaccio.

Ci sono Di Capua, Piscitelli, Binetti, Ferreira Praciano e Silon Junior nel quintetto di Faele, privo di La Notte Menini e Mongelli, mentre mister Fiorenza risponde con Parisi, Zamboni, Pannuti, Modaferri e Falcone. Dopo un diagonale di Piscitelli, parato da Parisi, è la Futura a prendere in mano il timone della partita, interpretando a memoria il proprio canovaccio tattico: corsa e volontà su tutto.

Gli ospiti a trazione offensiva portano diversi uomini in avanti e in un paio di occasioni, con Falcone e soprattutto con Zamboni (decisivo, in questo caso, il volo super di Di Capua), sfiorano il gol. Il vantaggio dei calabresi, dopo un primo tentativo terminato oltre la traversa, arriva all'8' sull'asse Zamboni-Modaferri che solo, in area, deve solo appoggiare a porta vuota: è 0-1.

La squadra di casa crea un'occasione sola che però è colossale: Roselli spara addosso a Parisi e l'obbliga alla respinta corta, Ferreira Praciano prova al volo e coglie la traversa. Ci provano, in serie, Piscitelli e Marzella. Niente da fare.

E il finale di tempo è un dramma per i biancoverdi che subiscono lo 0-2 di Pannuti al 15' e sbattono su pali e traverse, colpiti da Ferreira Praciano, Roselli e Piscitelli. Al riposo è dunque 0-2.

Si torna subito in campo: la formazione giovinazzese non ci sta a prenderle e Roselli, di testa, su assist aereo di Silon Junior suona la carica, 1-2 al dopo appena 3'. I reggini, però, non allentano affatto la pressione e dopo il doppio tentativo di Modaferri, entrambi parati da Di Capua, la Futura sorprende ancora il Giovinazzo con Pannuti: 1-3 all'8'.

Con Binetti quinto di movimento, i biancoverdi provano la rimonta: le conclusioni di Fermino e Silon Junior s'infrangono sulle mani di Parisi, quella di Roselli incoccia il quinto palo del pomeriggio. Ma lo sforzo dei padroni di casa è premiato al 16' quando Silon Junior trova uno spazio che vede solo lui e dal suo mancino emerge un arcobaleno meraviglioso che gonfia la rete del 2-3.

Le emozioni non finiscono mai e dopo due miracoli di Parisi su Roselli e Ferreira Praciano, al 17' lo stesso Ferreira Praciano completa la rimonta con il gol del definitivo 3-3. In 8 minuti, Giovinazzo dall'1-3 al 3-3. Finisce con il rosso a Modaferri e i tentativi di Silon Junior e Ferreira Praciano.

Alla fine il risultato lascia un punto a testa e una consapevolezza: la caparbietà del Giovinazzo che gli permetterà, nel corso del girone di ritorno, di lottare fino alla fine.

Risultati 18^ Giornata

Sicurlube Regalbuto - Aquile Molfetta 2-0
Cormar Reggio Calabria GG Teamwear Benevento 2-3
Vitulano Drugstore Manfredonia - Bovalino 0-0
Bulldog Capurso - Itria 6-3
Defender Giovinazzo C5 - Polisportiva Futura 3-3
Futsal Canicattì - Gear Piazza Armerina 7-3
Sporting Sala Consilina - Pirossigeno Cosenza 2-2

Classifica

Sporting Sala Consilina 45
Pirossigeno Cosenza 40
Itria 32
Canosa 30
Polisportiva Futura 30
Sicurlube Regalbuto 30
Defender Giovinazzo 27
GG Teamwear Benevento 26
Vitulano Drugstore Manfredonia 26
Cormar Reggio Calabria 20
Bulldog Capurso 16
Aquile Molfetta 14
Gear Siaz Piazza Armerina 9
Futsal Canicattì 8
Bovalino 2

  • Giovinazzo Calcio a 5
Altri contenuti a tema
Giovinazzo C5-Sosa: è un colpo a sorpresa il Nazionale della Celeste Giovinazzo C5-Sosa: è un colpo a sorpresa il Nazionale della Celeste Classe ’95, centrale difensivo, è il primo acquisto dei biancoverdi: «Sono molto felice di questa nuova opportunità»
Giovinazzo C5, c’è il sì di Di Capua: «È bastata una stretta di mano» Giovinazzo C5, c’è il sì di Di Capua: «È bastata una stretta di mano» Per il portiere biancoverde «da entrambe le parti c’era la volontà di proseguire questo percorso insieme»
Piscitelli giura amore eterno al Defender Giovinazzo C5 Piscitelli giura amore eterno al Defender Giovinazzo C5 Il laterale biancoverde guarda già al futuro: «Per me sarà un onore continuare ad essere ancora il capitano»
Defender Giovinazzo C5 e Roselli: ancora un anno insieme Defender Giovinazzo C5 e Roselli: ancora un anno insieme Il pivot biancoverde ringrazia il club «per la fiducia che ripone in me: farò di tutto per ripagarla»
Il Giovinazzo C5 saluta Silon Junior: «Un onore indossare questa maglia» Il Giovinazzo C5 saluta Silon Junior: «Un onore indossare questa maglia» Il pivot italo brasiliano non è più un giocatore biancoverde. In due anni ha collezionato 56 partite con 57 gol e 47 assist
Defender Giovinazzo C5 e Menini, le strade si dividono Defender Giovinazzo C5 e Menini, le strade si dividono Il laterale offensivo non è più un giocatore biancoverde. Il suo addio: «Qui ho vissuto tre anni meravigliosi»
Defender Giovinazzo C5, addio play-off: il Melilli vince 9-6 Defender Giovinazzo C5, addio play-off: il Melilli vince 9-6 I biancoverdi di Bernardo, 4-4 al 20’, crollano nei primi dieci minuti della ripresa (8-4) e chiudono al sesto posto
Defender Giovinazzo C5 a Melilli, in palio l'accesso ai play-off Defender Giovinazzo C5 a Melilli, in palio l'accesso ai play-off I biancoverdi di Bernardo, a cui basta un punto per il quinto posto, si giocano l’intera stagione. Out Montelli
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.