Il Giovinazzo Calcio
Il Giovinazzo Calcio

Giovinazzo solo in testa. Il sorpasso è riuscito

I biancoverdi di Biancofiore azzannano l'Audace (1-4) e sono primi in classifica

Quinta vittoria stagionale, ottenuta sul campo della ex prima della classe Audace Barletta, entusiasmo alle stelle. Il Giovinazzo è primo. Segnano Patruno, Capriati, Vitale, poi i padroni di casa accorciano con Curci, ma per i biancoverdi tutto gira nel verso giusto e dopo l'1-4 di Lagattolla arriva il sorpasso in classifica.

Le prime occasioni di marca ospite portano la firma di Fiorentino, ma le sue conclusioni terminano fuori, mentre dall'altra parte Crudo tenta di sorprendere Mongelli con un pallonetto, ma il portiere giovinazzese è attento. A questo punto la squadra del presidente Fiorello Folino Gallo si carica, gestisce bene il campo da gioco, pressa alto, cerca spazi che l'Audace Barletta però non lascia facilmente.

Poi però, al 32', dai piedi di De Cristoforo, ben servito sul lungo linea da Vitale e giunto quasi sulla linea di fondo dopo aver dribblato due avversari, parte un magnifico cross basso che Patruno, a rimorchio e con la prontezza dell'attaccante, devia in porta: 0-1. Il raddoppio biancoverde lo firma Capriati al 44' che batte il portiere di casa con un fantastico calcio di punizione a giro. Al riposo, dunque, è 0-2.

Nella ripresa i padroni di casa restano in dieci (somma di gialli per Salvemini), mentre il Giovinazzo, al 20', va sullo 0-3 con Vitale che, servito dal rientrante Arsale, approfitta di una indecisione difensiva dei barlettani e solo in area infila il tris. I biancoverdi prendono coraggio e diventano padroni del campo, ma al 44' subiscono la rete di Curci dagli undici metri (ingenuo fallo di Naglieri su Gerundini).

Il Giovinazzo, però, preme fino alla fine (mentre arriva l'1-4 conclusivo di Lagattolla, servito da Verna) e in un Manzi Chiapulin carico di tifosi biancoverdi conquista i tre punti che vogliono dire primato in classifica. Ma il tecnico Nicola Biancofiore preferisce non fare voli pindarici: «Noi pensiamo solo a salvarci, volando bassi e continuando a tenere i piedi per terra. Tutti, indistintamente. Società, giocatori e staff tecnico».
Risultati 8^ Giornata

Audace Barletta - Giovinazzo 1-4
Borgorosso Molfetta - Virtus Andria 2-2
Nuova Andria - Terlizzi 2-2
Sammarco - Herdonia 1-0
Sporting Apricena - Matinum 2-0
Victrix Trinitapoli - Virtus Molfetta 3-3
Riposa: Celle di San Vito

Classifica

Giovinazzo 16
Audace Barletta 14
Celle di San Vito 13
Herdonia 11
Victrix Trinitapoli 11
Terlizzi 11
Nuova Andria 10
Sammarco 10
Borgorosso Molfetta 9
Virtus Molfetta 8
Matinum 7
Virtus Andria 6
Sporting Apricena 6
  • Giovinazzo Calcio
Altri contenuti a tema
Il 2018 dello sport, più dolori che gioie Il 2018 dello sport, più dolori che gioie Ripercorriamo un anno di imprese e disfatte su piste, campi, pedane e vasche
Giovinazzo, è finita. Il club non si iscrive neanche alla Terza Categoria Giovinazzo, è finita. Il club non si iscrive neanche alla Terza Categoria Nella delegazione provinciale di Bari non c'è traccia del sodalizio di Folino Gallo
La Virtus Molfetta è salva, il Giovinazzo retrocesso La Virtus Molfetta è salva, il Giovinazzo retrocesso L'undici di Tricarico avanti 0-2, viene raggiunto 2-2. Ai tempi supplementari non succede nulla, biancoverdi in Seconda Categoria
Il diktat di Tricarico: «Voglio un Giovinazzo spensierato» Il diktat di Tricarico: «Voglio un Giovinazzo spensierato» Il tecnico biancoverde presenta il match di play-out di domani sul campo della Virtus Molfetta
Il Giovinazzo torna a sperare: vince e agguanta i play-out Il Giovinazzo torna a sperare: vince e agguanta i play-out Successo facile (7-1) contro il Celle di San Vito: la sconfitta del Sanctum apre ai biancoverdi le porte per la sfida di Molfetta
Giovinazzo, vincere ed attendere news da Manfredonia Giovinazzo, vincere ed attendere news da Manfredonia Domani l'ultima giornata. I biancoverdi devono battere il Celle e sperare che il Sanctum non vinca
Giovinazzo, che combini? Sconfitto 3-1 ad Acquaviva Giovinazzo, che combini? Sconfitto 3-1 ad Acquaviva I biancoverdi di Tricarico complicano il loro cammino a 90 minuti dall'epilogo
Tricarico avvisa il Giovinazzo: «Ci giochiamo i play-out» Tricarico avvisa il Giovinazzo: «Ci giochiamo i play-out» Il tecnico prepara i suoi uomini ad una gara fondamentale. Ad Acquaviva in palio più di tre semplici punti
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.