Francesco Faele
Francesco Faele

Defender Giovinazzo C5, il debutto casalingo è con il Catanzaro

Carlucci: «Tifosi, abbonatevi». Faele: «Siamo pronti». Non ci sarà Binetti, si gioca alle ore 16.00

È ormai tutto pronto: il PalaPansini si prepara a dare il benvenuto al nuovo Defender Giovinazzo C5, al terzo anno di fila in serie A2. I tifosi sono ansiosi di vedere all'opera la truppa biancoverde, sabato pomeriggio con fischio d'inizio fissato alle ore 16.00, contro il Catanzaro Futsal, la prima compagine ad inaugurare il turno d'esordio nel girone C.

A loro il presidente Antonio Carlucci chiede di tornare a riempire l'impianto di viale Moro: «È un campionato che si preannuncia interessante per i nostri colori - ha detto il patron -. L'abbonamento è sinonimo di fede, di identità con la città: è come un tatuaggio sulla pelle, non va più via. Da qui il mio appello accorato a voi tifosi, ai giovinazzesi tutti. Sottoscrivete il prima possibile l'abbonamento al costo di 50 euro».

I biancoverdi di Francesco Faele, dunque, attenderanno la visita del Catanzaro Futsal: la squadra calabrese può schierare un quintetto di tutto rispetto con la novità del pivot Varela affiancato da due veterani della categoria come l'ex Bulldog Lucrezia Lucio Gonzalez e l'ex Bernalda Steinwandter.

I padroni di casa, vittoriosi a Monopoli, hanno mostrato sabato scorso in Coppa Divisione che sono un organico in grado di ben figurare anche quest'anno e soprattutto, dovendo privarsi ancora dello squalificato Binetti, recuperano in quest'occasione qualche atleta non sceso in campo sette giorni fa.

È stato mister Faele, che è ben consapevole della condizione dei suoi ragazzi e come si presentano a questo sentito esordio, a raccontarci le sensazioni della vigilia: «Sabato iniziamo ufficialmente il campionato davanti al nostro pubblico contro una squadra allestita per fare un campionato di alta prospettiva».

«Noi - ha detto - dopo la vittoria in Coppa Divisione abbiamo acquisito più fiducia e stiamo lavorando per arrivare pronti ad affrontare la sfida con il Catanzaro al massimo delle nostre capacità contando soprattutto sul supporto del nostro pubblico. Nel massimo rispetto dell'avversario scenderemo in campo con la voglia di far bene».

Sarà proprio il connubio tra la squadra e i tifosi che si attendono numerosi a poter ancora far decollare lo spettacolo sabato pomeriggio, alle ore 16.00, al PalaPansini.
  • Giovinazzo Calcio a 5
Altri contenuti a tema
Defender Giovinazzo C5, arriva il temibile Sicurlube Regalbuto Defender Giovinazzo C5, arriva il temibile Sicurlube Regalbuto I biancoverdi di Faele dovranno fare a meno di Binetti, fermato per un turno, reduce dalla doppietta nel blitz esterno di Canosa
Defender Giovinazzo, vittoria al cardiopalma: il 5-6 arriva a 16'' dal 40’ Defender Giovinazzo, vittoria al cardiopalma: il 5-6 arriva a 16'' dal 40’ Terza vittoria consecutiva per i biancoverdi di Faele, adesso sesti. Bis di Binetti e Roselli, gol partita di Silon Junior
Defender Giovinazzo C5 a Canosa per un derby da non perdere Defender Giovinazzo C5 a Canosa per un derby da non perdere I biancoverdi di Faele vogliono continuare a far bene. Torna il pivot Roselli, fari puntati sull'azzurrino La Notte
Cala La Notte sulla Cormar e il Defender Giovinazzo vince 4-3 Cala La Notte sulla Cormar e il Defender Giovinazzo vince 4-3 Un gol del portiere mette una pietra tombale sulla gara. Per i biancoverdi di Faele è la seconda vittoria di fila
Il Defender Giovinazzo in cerca di conferme con la Cormar Reggio Il Defender Giovinazzo in cerca di conferme con la Cormar Reggio I biancoverdi di Faele, reduci dal blitz di Bovalino, vogliono accelerare. Si gioca alle ore 16.00
Defender Giovinazzo, riscatto con goleada: a Bovalino finisce 4-8 Defender Giovinazzo, riscatto con goleada: a Bovalino finisce 4-8 Quattro gol di Ferreira Praciano e due di Piscitelli, le altre reti di Menini e Solimini
Defender Giovinazzo C5, a Bovalino per voltar pagina Defender Giovinazzo C5, a Bovalino per voltar pagina I biancoverdi di Faele saranno impegnati sul campo del fanalino di coda del girone C. Squalificato Fermino
Il Defender Giovinazzo C5 cade in casa contro il Benevento: 1-6 Il Defender Giovinazzo C5 cade in casa contro il Benevento: 1-6 La squadra di Faele costretta al disco rosso dopo due successi di fila. A segno il solito Fermino
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.