Il Giovinazzo C5
Il Giovinazzo C5

Defender Giovinazzo C5, addio play-off: il Melilli vince 9-6

I biancoverdi di Bernardo, 4-4 al 20’, crollano nei primi dieci minuti della ripresa (8-4) e chiudono al sesto posto

Finisce al sesto posto il campionato del Defender Giovinazzo C5 che cade sul rettangolo del Città di Melilli, vittorioso 9-6. In Sicilia, infatti, il club del presidente Carlucci ci lascia le speranze play-off, nell'ultimo turno della regular season.

I biancoverdi, a cui bastava anche un pari per staccare il pass per gli spareggi promozione, archiviano la prima annata nel raggruppamento B di serie A2 Elite con una sconfitta. Un ko, il nono stagionale, arrivato al termine di un match generoso, ma che ha visto i giovinazzesi uscire dal campo sconfitti facendo sfumare al fotofinish il sogno play-off, a cui invece parteciperà la Lazio C5, arrivata a pari punti col Defender Giovinazzo C5 e premiata soltanto dalla differenza reti.

I pugliesi, dunque, chiudono la stagione al sesto posto in classifica con 10 vittorie, 5 pareggi e 9 sconfitte, 83 gol fatti e 82 subiti. Miglior realizzatore, con 23 marcature, Silon Junior. A seguire Dibenedetto (12) e Menini (9).

Il Melilli di Mittelman parte con Dovara, Vega, Spampinato, Ique e Gianino, mentre Bernardo, privo di Montelli, replica con Di Capua, Piscitelli, Dibenedetto, Silon Junior e Fanfulla. I primi due minuti sono da dimenticare per gli ospiti che vanno sotto di due goal: prima con Gianino per l'1-0 e poi con Spampinato per il 2-0. Fanfulla coglie la traversa, poi è Roselli, servito da Fermino, ad insaccare il 2-1, al 13'.

Giusto il tempo di gioire e, un minuto dopo, Spampinato offre a Failla il pallone del 3-1. Ci pensa Fanfulla, al 15', a catturare una palla vagante in area per siglare il 3-2, ma il duo Gianino-Bocci, con una conclusione di quest'ultimo, confeziona il 4-2 al 16'. Non ci stanno affatto gli ospiti a soccombere: Piscitelli, al 17', chiude una triangolazione con Silon e Dibenedetto e firma il 4-3, poi è Menini, al 19', a spingere di petto in rete un'intuizione di Silon per il 4-4 al 20'.

La ripresa si apre con il nuovo vantaggio del Melilli, di Spampinato, che porta lo score sul 5-4 al 2'. Il 6-4, all'8', è opera di Bocci con una punizione nel sette, mentre un minuto dopo tocca a Vega timbrare il cartellino (7-4), prima del contropiede di Rizzo per la rete di Bocci: 8-4.

Con 8'25'' da giocare Piscitelli indossa la maglia del power play che si rivela una mossa azzeccata perché Silon, all'11', s'incunea in area e fa 8-5, ma Gianino, 60 secondi più tardi, scrive il suo nome tra i marcatori per il 9-5. La traversa di Fermino e il gol di Piscitelli del 9-6, al 19', consentono di scrivere un finale meno amaro ad una partita e ad un campionato che non tolgono nulla ai meriti eccellenti dei giovinazzesi.

«Abbiamo fatto tutto quello che potevamo, ma non è bastato - ha detto a fine gara il tecnico Bernardo -. Abbiamo chiuso la stagione a pari punti con la quinta, con gli scontri diretti alla pari, ma paghiamo soltanto per la differenza reti». Il Defender Giovinazzo C5, infatti, chiudendo al sesto posto, non parteciperà ai play-off.

«Ringrazio tutti i giocatori che mi hanno accompagnato in questa seconda parte di stagione, la società che ci ha messo sempre a disposizione tutto e ci tengo a ringraziare tutti i nostri sostenitori che ci sono vicini fisicamente e non solo, anche in queste lunghe trasferte. Ora, però, è il momento di riposare, di ricaricare le batterie – ha concluso Bernardo - e di pensare alla programmazione della prossima stagione».

Risultati 26^ Giornata

Polisportiva Futura - Itria 4-0
Roma C5 - Bulldog Capurso 8-5
Città di Melilli - Defender Giovinazzo C5 9-6
Futsal Cesena - Cus Molise 6-2
Vitulano Drugstore Manfredonia - GG Teamwear Benevento 8-4
Canosa - Sicurlube Regalbuto 4-6

Classifica

GG Teamwear Benevento 53
Vitulano Drugstore Manfredonia 51
Città di Melilli 45
Roma C5 44
Lazio 35
Defender Giovinazzo C5 35
Futsal Cesena 34
Polisportiva Futura 33
Sicurlube Regalbuto 29
Itria 28
Bulldog Capurso 23
Cus Molise 17
Canosa 9

  • Giovinazzo Calcio a 5
Altri contenuti a tema
Giovinazzo C5-Sosa: è un colpo a sorpresa il Nazionale della Celeste Giovinazzo C5-Sosa: è un colpo a sorpresa il Nazionale della Celeste Classe ’95, centrale difensivo, è il primo acquisto dei biancoverdi: «Sono molto felice di questa nuova opportunità»
Giovinazzo C5, c’è il sì di Di Capua: «È bastata una stretta di mano» Giovinazzo C5, c’è il sì di Di Capua: «È bastata una stretta di mano» Per il portiere biancoverde «da entrambe le parti c’era la volontà di proseguire questo percorso insieme»
Piscitelli giura amore eterno al Defender Giovinazzo C5 Piscitelli giura amore eterno al Defender Giovinazzo C5 Il laterale biancoverde guarda già al futuro: «Per me sarà un onore continuare ad essere ancora il capitano»
Defender Giovinazzo C5 e Roselli: ancora un anno insieme Defender Giovinazzo C5 e Roselli: ancora un anno insieme Il pivot biancoverde ringrazia il club «per la fiducia che ripone in me: farò di tutto per ripagarla»
Il Giovinazzo C5 saluta Silon Junior: «Un onore indossare questa maglia» Il Giovinazzo C5 saluta Silon Junior: «Un onore indossare questa maglia» Il pivot italo brasiliano non è più un giocatore biancoverde. In due anni ha collezionato 56 partite con 57 gol e 47 assist
Defender Giovinazzo C5 e Menini, le strade si dividono Defender Giovinazzo C5 e Menini, le strade si dividono Il laterale offensivo non è più un giocatore biancoverde. Il suo addio: «Qui ho vissuto tre anni meravigliosi»
Defender Giovinazzo C5 a Melilli, in palio l'accesso ai play-off Defender Giovinazzo C5 a Melilli, in palio l'accesso ai play-off I biancoverdi di Bernardo, a cui basta un punto per il quinto posto, si giocano l’intera stagione. Out Montelli
Defender Giovinazzo, vittoria all’ultimo respiro. Lazio superata 6-5 Defender Giovinazzo, vittoria all’ultimo respiro. Lazio superata 6-5 I biancoverdi di Bernardo, in una partita da montagne russe, raggiungono al quinto posto i biancocelesti grazie alla rete di Fermino
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.