Salvatore Dibenedetto
Salvatore Dibenedetto

Defender Giovinazzo, al PalaPansini arriva la vice capolista Benevento

Dibenedetto: «È un avversario scomodo, ma abbiamo le capacità per fare risultato con chiunque»

Sarà il Benevento, seconda forza del girone B di serie A2 Elite, di scena nella decima giornata di andata a stabilire se il Defender Giovinazzo C5 avrà le capacità di tirarsi fuori dalla pancia della classifica (i biancoverdi sono a -3 dai playoff e a +2 dai play-out) dopo aver raccolto appena un punto nelle ultime quattro partite.

Il pareggio, 3-3 di Silon Junior all'ultimo minuto, conquistato a Campobasso sabato scorso potrebbe essere un buon punto di partenza per far riavviare il percorso ben iniziato in apertura di stagione dal club del presidente Carlucci, anche se il test è probante. Il match che attende infatti la squadra guidato dal tecnico Bernardo non è di certo dei più abbordabili visto che i campani sinora hanno perso soltanto una volta, col Capurso, nelle precedenti otto gare disputate dopo aver riposato nell'ultimo turno di campionato.

Mister Centonze, in estate, con gli arrivi del quotato portiere Dias Rocha e dello spagnolo-marocchino Mallouk, oltre al ritorno del paraguaiano Bobadilla, ha solo puntellato un'intelaiatura che già l'anno scorso aveva mostrato la qualità dei suoi uomini come Arvonio, non a caso capocannoniere del torneo con 11 marcature, e De Crescenzo.

Fra i giovinazzesi si attende una risposta convincente, tra gli altri, da Dibenedetto, un atleta su cui si è puntato durante il mercato estivo e che già in Molise ha dato qualche segnale incoraggiante di crescita partecipando all'azione che ha portato al 3-2. «Ad inizio stagione il mio intento era quello di crescere e migliorare - ha detto il laterale biancoverde -, pertanto cerco sempre di seguire i consigli tecnici di mister Bernardo che sono preziosi sia per me che per tutta la squadra».

«Stiamo attraversando un momento particolare che ci ha portati in una situazione di classifica che noi non meritiamo e con l'umiltà che ci contraddistingue cercheremo di tirarci fuori. Il prossimo avversario è certamente tra più scomodi - ha concluso Dibenedetto -, ma abbiamo le capacità per far risultato con qualsiasi squadra».

Sguardi puntati, dunque, sul PalaPansini questo pomeriggio. Il fischio d'inizio è alle ore 16.00, la gara sarà trasmessa in diretta sul sito futsaltv.it.
  • Giovinazzo Calcio a 5
Altri contenuti a tema
Defender Giovinazzo C5, Fermino Lima è sul mercato Defender Giovinazzo C5, Fermino Lima è sul mercato Il suo esordio in serie A2 all’età di soli 20 anni rappresenta un bel biglietto da visita
Il Defender Giovinazzo C5 balla il tango: ecco l'argentino Mejuto Il Defender Giovinazzo C5 balla il tango: ecco l'argentino Mejuto Il club di Carlucci mette a segno un altro colpo di mercato in vista della seconda annata consecutiva in A2 Elite
Defender Giovinazzo C5 e Palumbo, un facile rinnovo Defender Giovinazzo C5 e Palumbo, un facile rinnovo Il laterale di Napoli ha ringraziato «la società e il mister per avermi dato l’occasione di rimanere qui»
Bernardo ha firmato: sarà ancora il tecnico del Giovinazzo C5 Bernardo ha firmato: sarà ancora il tecnico del Giovinazzo C5 Confermato il prolungamento del vincolo sportivo con l’allenatore di Napoli: «Era importante dare continuità»
Dibenedetto non vestirà la maglia del Defender Giovinazzo C5 Dibenedetto non vestirà la maglia del Defender Giovinazzo C5 Il laterale offensivo saluta i biancoverdi dopo una sola stagione: «Le strade si dividono, ma i ricordi positivi restano»
Giovinazzo C5-Sosa: è un colpo a sorpresa il Nazionale della Celeste Giovinazzo C5-Sosa: è un colpo a sorpresa il Nazionale della Celeste Classe ’95, centrale difensivo, è il primo acquisto dei biancoverdi: «Sono molto felice di questa nuova opportunità»
Giovinazzo C5, c’è il sì di Di Capua: «È bastata una stretta di mano» Giovinazzo C5, c’è il sì di Di Capua: «È bastata una stretta di mano» Per il portiere biancoverde «da entrambe le parti c’era la volontà di proseguire questo percorso insieme»
Piscitelli giura amore eterno al Defender Giovinazzo C5 Piscitelli giura amore eterno al Defender Giovinazzo C5 Il laterale biancoverde guarda già al futuro: «Per me sarà un onore continuare ad essere ancora il capitano»
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.