Il Giovinazzo C5
Il Giovinazzo C5

Coppa Italia, Giovinazzo C5 ok: 4-1 al Futsal Capurso

Doppietta di Josè David, biancoverdi al secondo turno. Domani il sorteggio

Tutto facile per il Giovinazzo C5, che nel triangolare 24 del girone F batte 4-1 il Futsal Capurso e approda comodamente al secondo turno di Coppa Italia. Pochi gli spettatori al PalaPansini.

In avvio Di Ciaula allontana i primi tentativi ospiti di Garofalo e Biacino, mentre i padroni di casa ci provano tre volte, con Rafinha, capitan Depalma e Josè David: nulla da fare, Ritorno respinge. Marolla non approfitta di uno svarione della difesa avversaria, il diagonale di Piscitelli si spegne sul fondo, Roberto Chiereghin, senza l'infortunato Sabater e l'indisponibile Di Capua, getta nella mischia anche Roselli che, però, pecca di cinismo sotto porta.

Il gol è comunque nell'aria e arriva a 47 secondi dalla sirena intermedia, con Josè David abile a finalizzare un perfetto invito a nozze di Morgade. 1-0 all'intervallo. Nella ripresa, dopo un tiro di Mongelli alto, i giovinazzesi raddoppiano ancora sull'asse spagnolo Morgade-Josè David, autore di una doppietta (2-0). Ma l'applausometro sale soprattutto per Piscitelli che con un pallonetto salta Ritorno in uscita e deposita in rete: 3-0.

A questo punto il Futsal Capurso accorcia grazie allo spunto di Biacino (3-1), ma Roselli, su assist di Rafinha, sigla il gol della sicurezza (4-1), mentre Di Ciaula sbarra la strada a Biacino. Poker del Giovinazzo C5, al secondo successo consecutivo in Coppa Italia, che passa al secondo turno della manifestazione.

Gli accoppiamenti, che si disputeranno in gara unica, saranno definiti per sorteggio effettuato dalla Divisione C5 nella giornata di oggi.
  • Giovinazzo Calcio a 5
Altri contenuti a tema
Il Giovinazzo C5 perde l’imbattibilità e la vetta Il Giovinazzo C5 perde l’imbattibilità e la vetta Il 5-3 del Real San Giuseppe frena la corsa dei ragazzi di Chiereghin. Espulso Depalma
Giovinazzo C5, Samele: «Dobbiamo rimanere sempre in partita» Giovinazzo C5, Samele: «Dobbiamo rimanere sempre in partita» Il diggì a poche ore dalla sfida col Real San Giuseppe. Sul mercato: «Opportuno ritornarci»
Giovinazzo C5, Di Ciaula: «Col Capurso gara da dentro o fuori» Giovinazzo C5, Di Ciaula: «Col Capurso gara da dentro o fuori» Il portiere biancoverde assicura: «Partita fondamentale, non tradiremo». Start alle ore 20.00
7-4 al Salerno, il Giovinazzo C5 balza in testa alla B 7-4 al Salerno, il Giovinazzo C5 balza in testa alla B Terza vittoria in cinque gare, doppiette di Marolla e Morgade
Giovinazzo C5, comincia il tour de force: 3 gare in 7 giorni Giovinazzo C5, comincia il tour de force: 3 gare in 7 giorni S’inizia oggi al PalaPansini al cospetto dell’Alma Salerno. Non ci sarà Sabater
Il Giovinazzo C5 sbuffa. A Molfetta finisce 3-3 Il Giovinazzo C5 sbuffa. A Molfetta finisce 3-3 I biancoverdi conducono per lunghi tratti, ma si fanno raggiungere in extremis
Giovinazzo C5, derby a Molfetta. Mongelli sfida il suo passato Giovinazzo C5, derby a Molfetta. Mongelli sfida il suo passato Per il laterale la sfida con la squadra della sua città: «I miei amici faranno il tifo per me»
Manita al Polignano. A Volare è il Giovinazzo C5 Manita al Polignano. A Volare è il Giovinazzo C5 Al PalaPansini vittoria meritata: 5-2. Biancoverdi primi con altre due squadre
© 2001-2018 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.