Uova di Pasqua Anffas
Uova di Pasqua Anffas
Associazioni

Uova di cioccolato per sostenere l'Anffas

L'iniziativa va avanti dal 1991

Tradizionalmente, nel weekend della Domenica delle Palme, l'associazione Anffas Onlus ha promosso la raccolta fondi attraverso la vendita delle uova di Pasqua. Quest'anno, in un momento molto difficile per la nazione, non è stato possibile attuare tante iniziative importanti tra cui le campagne di solidarietà sociale, ma è rimasta in piedi quella pasquale.

L'INZIATIVA ED IL CONTATTO
Si tratta di una lunga tradizione che risale al 1991, quando i volontari Anffas onlus di Giovinazzo furono tra i primi a scendere nelle piazze della nostra città a dicembre per la vendita delle stelle di Natale ed a Pasqua quella delle uova di cioccolato.
Per questa Pasqua 2020 sono disponibili sia uova di cioccolato fondente o al latte da trecento grammi con sorpresa interna e gadget esterno, sia colombe artigianali, fino ad esaurimento scorte, che si potranno ricevere con consegna a casa. Infatti, si può telefonare al n.335-5343513 e prendere accordi direttamente con il presidente Michele Lasorsa.


LE FINALITÀ
La raccolta fondi ha dato e continua a dare un supporto alla vita operativa associativa e all'attuazione di semplici progetti locali. E non solo, perché i fondi hanno dato la possibilità all'associazione di compartecipare a due grosse progettualità: una è Social Lab, progetto di informatica e linguaggi multimediali rivolto a ragazzi con disabilità e finanziato dalla Regione Puglia; l'altro, di cui Anffas Onlus Giovinazzo va fiera, è un progetto al fianco della "Fondazione con il Sud", a cui hanno partecipato otto associazioni Anffas della Regione Puglia sullo sportello S.A.I., attivo ancora oggi.

ATTIVITÀ A DISTANZA
A conferma di ciò, l'attività di consulenza si sta svolgendo anche a distanza a cura del presidente Lasorsa, il grande papà della famiglia Anffas, che in questo periodo sta comunicando attraverso il canale whatsapp per fornire le informazioni utili.
Oltre a questo servizio associativo, l'Anffas sta creando attività a distanza coordinate da Viviana Fasano, ideatrice di molte iniziative culturali rivolte alle persone con disabilità.
«Sto promuovendo con Anffas - ci ha detto Viviana Fasano - #nonvilasciamosoli, spazio gestito da me, in cui coordino i ragazzi del servizio civile con attività e video che pubblico giornalmente, di tipo artistico, ludico-creativo, ginnastica base, laboratorio di cucina ecc. Oltre quel che pubblichiamo, stiamo seguendo i ragazzi da casa con le videochiamate, telefonate e messaggi su whatsapp, tutti i giorni.
La seconda attività è a cura di Pantaleo Annese
- ha spiegato Fasano -, attore, burattinaio e musicista; si tratta di una sitcom di teatro di figura intitolata "Pulcinella in quarantena". Sulla pagina di Pantaleo ogni giorno, alle ore 15.00, vengono condivise le varie puntate per grandi e piccini. Questi episodi sono presenti anche sulla nostra pagina Facebook. Ho incluso Pantaleo perché sta seguendo i nostri ragazzi in un progetto di teatro di figura che per ora è fermo per via della quarantena. Tutti i video e tutorial che pubblico hanno l'hashtag #nonvilasciamosoli».

IL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE
Gli hashtag più utilizzati nei canali social sono #distantimauniti e #celafaremo e rappresentano un manifesto delle finalità inclusive che l'Anffas persegue sin dalla sua fondazione.
Su questo abbiamo avuto uno scambio di riflessioni con il presidente Lasorsa che ha voluto condividere un pensiero con i lettori di GiovinazzoViva. «In questo momento - ha affermato Michele Lasorsa - auguro a tutti di trascorrere una Pasqua serena e di pace in casa, in questa realtà non facile, sperando che nel prossimo futuro cambi qualcosa e si possa tornare a "rivivere" con umanità e vera e reciproca solidarietà. Colgo l'occasione per ringraziare i tanti nuovi amici e i soci che in questo contesto di emergenza stanno collaborando con Anffas».
  • Anffas
Altri contenuti a tema
L'Anffas Giovinazzo racconta l'Olocausto L'Anffas Giovinazzo racconta l'Olocausto Gli elaborati dei ragazzi per ricordare la Shoah
L'Anffas Giovinazzo tra bilanci e solidarietà al fianco della Fondazione Telethon L'Anffas Giovinazzo tra bilanci e solidarietà al fianco della Fondazione Telethon Oggi e domani banchetti ai piedi di Palazzo di Città
Inaugurata sabato scorso la nuova sede Anfass Inaugurata sabato scorso la nuova sede Anfass In tanti hanno voluto partecipare alla cerimonia in via De Gasperi
Stasera l'inaugurazione della nuova sede Anffas Stasera l'inaugurazione della nuova sede Anffas Michele Lasorsa: «Locali ristrutturati dai gentili proprietari. Un grazie a loro»
Oggi c'è l'Open Day all'Anffas Oggi c'è l'Open Day all'Anffas Porte aperte per proseguire nel programma di inclusione sociale
1 Gli altarini nella tradizione di Giovinazzo Gli altarini nella tradizione di Giovinazzo Tra i tanti altarini di San Giuseppe sparsi in città, quello dell'Anffas è curato da mamme speciali
Sabato c'è la matinée Anffas di Carnevale Sabato c'è la matinée Anffas di Carnevale Spettacolo del teatro di burattini nella sede di via Giuliodibari
Il dicembre dell'Anffas nel segno della solidarietà Il dicembre dell'Anffas nel segno della solidarietà Gli appuntamenti dell'associazione in questo mese di festa. S'inizia oggi
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.