Le Christmas Lights in piazza. <span>Foto Marzia Morva</span>
Le Christmas Lights in piazza. Foto Marzia Morva
Vita di città

Tutti gli appuntamenti dell'Epifania a Giovinazzo

Mostre, musica, festa della Befana e presepe vivente. Ce n'è per tutti i gusti

Elezioni Regionali 2020
Si chiudono con l'Epifania gli eventi proposti nel cartellone messo a punto dall'Assessorato alla Cultura e dall'Amministrazione comunale di Giovinazzo per tutto il periodo natalizio.

CHRISTMAS LIGHTS e FESTA DELLA BEFANA - Quest'oggi, a partire dalle ore 16.30 circa, si terrà nuovamente lo spettacolo di luci "Christmas Lights" in piazza. Doni, musica ed animazione allieteranno il pomeriggio di piccoli e genitori, grazie all'impegno di Music Art Management a partire dalle 18.30. C'è la Festa della Befana spostata all'interno del PalaPansini per le condizioni meteo.

MOSTRA DI PRESEPI AIAP - Dalle ore 18.30 alle 21.00 si potrà visitare nelle Sale Clessidra e Marano dell'Istituto Vittorio Emanuele II, la mostra dell'Aiap dal titolo "Il Presepio modello di accoglienza", patrocinata dalla Città Metropolitana di Bari oltre che dalla Città di Giovinazzo. L'iniziativa, davvero ben organizzata, racchiude la XII edizione della Mostra dei Presepi Artistici. Si tratta dell'ultimo giorno in cui si potrà visitare l'esposizione, che sarà riproposta eccezionalmente il giorno 20 gennaio, dalle ore 18.30 alle ore 21.30, in occasione di tradizionali Falò di Sant'Antonio Abate. Al suo interno la riproposizione della Natività ambientata agli inizi del '900 nel Dolmen di San Silvestro, realizzata in scala uno a dieci da tutti gli associati con un impegno straordinario durato mesi. La mostra è anche occasione per parlare di solidarietà che l'Aiap quest'anno rivolge all'Associazione Onlus "Bimbintin", per la raccolta fondi destinata all'acquisto di un lettino di rianimazione neonatale di ultima generazione.

TRIPLICE PERSONALE IN SALA PRIMAVERA - Nella stessa fascia oraria sarà visitabile per l'ultima sera "Natale in Arte", la bella rassegna ideata dall'Accademia delle Culture e dei Pensieri del Mediterraneo e dal Delegato all'IVE, Nicola De Matteo. Nella Sala Primavera in mostra tre personali: quella pittorica di Isabel Spagnoletta e le due fotografiche di straordinario impatto di Luciana Trappolino e Nico Quaranta. Tre linguaggi artistici che emozionano e che invitano in maniera diversa alla riflessione.

PRESEPE NAPOLETANO DI SAVERIO AMORISCO - Nella serata dell'Epifania, dalle ore 18.30 alle ore 22.00 si potrà visitare anche(chiuderà il 20 Gennaio, ndr.) il presepe in stile napoletano di Saverio Amorisco intitolato " Figlio donato alla Terra" e allestito nell'antica Chiesa del Carmine, in via Cattedrale. Realizzato in pochi mesi, propone una Natività in puro stile partenopeo, con costumi e personaggi realizzati dall'artista giovinazzese. Belle le scene in polistirolo e poliuretano, che richiamano al neoclassicismo.

PRESEPE VIVENTE DEI FRATI CAPPUCCINI - Sempre nella stessa sera si svolgerà la replica conclusiva del Presepe Vivente organizzato dall'Ordine francescano secolare di Giovinazzo. Quest'oggi il programma prevede dalle ore 18.00 la Santa Messa e poi l'arrivo dei Re Magi nel giardino del convento di via Crocifisso. Cancelli aperti dalle ore 18.30 alle 21.30. Ingresso con contributo di un euro.

MEMORIAL MICHELE MASTRO - La giornata dell'Epifania si chiuderà con le atmosfere raffinate della samba e della bossa nova grazie al Memorial Michele Mastro organizzato dall'Associazione Amici della Musica. Appuntamento in Sala San Felice a partire dalle ore 18.30. L'evento ricorda uno dei soci fondatori ed è realizzato ogni anno su volontà della famiglia Mastro, in stretta collaborazione con l'associazione musicale presieduta da Vincenzo Depalo.
Ad esibirsi sarà la formazione Pentasamba, che sarà protagonista di un atteso concerto dalle sonorità raffinate. Si tratta di un coro di musica brasiliana diretto dalla nota cantante jazz Francesca Leone e dal chitarrista Max Monno, che insieme hanno curato gli arrangiamenti dei brani in programma. Delizia per occhi e orecchie, l'evento chiuderà di fatto il cartellone dell'Epifania a Giovinazzo.
  • Assessorato alla Cultura
  • Frati Cappuccini
  • Amici della Musica
  • Natale 2018
  • presepe Saverio Amorisco
  • Aiap Giovinazzo
  • Epifania 2019
Altri contenuti a tema
I Frati Cappuccini festeggiano Sant'Antonio di Padova I Frati Cappuccini festeggiano Sant'Antonio di Padova Stamattina la messa officiata dal Ministro Provinciale, fra' Giampaolo Lacerenza
Gli Amici della Musica annullano l'edizione 2020 di "Festival in...Porto" Gli Amici della Musica annullano l'edizione 2020 di "Festival in...Porto" La decisione è arrivata nella serata di ieri per il difficile momento legato all'emergenza sanitaria
L'Aiap Giovinazzo dona 500 euro all'Apleti Onlus L'Aiap Giovinazzo dona 500 euro all'Apleti Onlus Il ricavato della mostra tenutasi all'IVE durante le festività natalizie
La mostra Aiap aperta eccezionalmente per i Fuochi di Sant'Antonio Abate La mostra Aiap aperta eccezionalmente per i Fuochi di Sant'Antonio Abate Cancelli aperti all'Istituto Vittorio Emanuele II dalle 17.30
Emiliano ammaliato dalle opere degli Amici del Presepio di Giovinazzo Emiliano ammaliato dalle opere degli Amici del Presepio di Giovinazzo Il 6 gennaio la visita a sorpresa alla mostra dell'Istituto Vittorio Emanuele II
La famiglia Mastro, Michele Emiliano e quel ricordo che unisce La famiglia Mastro, Michele Emiliano e quel ricordo che unisce Ieri sera il Memorial in Sala San Felice per commemorare una figura amatissima di Giovinazzo
Serata in musica a Giovinazzo per ricordare Michele Mastro Serata in musica a Giovinazzo per ricordare Michele Mastro Settima edizione del memorial a lui dedicato. Si inizia alle 18.30
Domani arriva la Befana in Villa Comunale Domani arriva la Befana in Villa Comunale Rinviati all'Epifania e spostati in Villa Comunale i mercatini natalizi curati dall'ARAC
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.