Antonio Galizia
Antonio Galizia
Attualità

TFS, il Consiglio di Stato riconosce sei scatti di aumenti periodici ai militari in pensione

Galizia: «Presto una conferenza per raccontare questa storica sentenza»

«Il Consiglio di Stato, con sentenza n.1231/2019, ha riconosciuto il ricalcolo Trattamento di fine Servizio per inclusione dei sei scatti di aumenti periodici e del trattamento economico pensionistico. Il beneficio è riconosciuto in favore del personale appartenente al comparto Difesa e Sicurezza ai fini pensionistici e previdenziali».

Lo ricorda Antonio Galizia, presidente della locale sezione dell'Associazione Nazionale Carabinieri, che insieme all'avvocato Francesco Saracino aveva tenuto una serie di conferenza nella confortevole sede di piazza Vittorio Emanuele II.

Richiamando quanto previsto dall'art.21 della legge 232/90, il, massimo organo della giustizia amministrativa ha quindi sancito che i sei scatti stipendiati debbano essere computati nelle determinazioni dell'importo del TFS e del trattamento economico pensionistico quando la cessazione del servizio sia avvenuto per le seguenti ragioni: raggiungimento del limite di eta; permanente inabilità al servizio; decesso; a domanda qualora al momento della stessa siano stati compiuti 55 anni di età e almeno 35 anni di contributo.

E dunque, ricorda lo stesso Antonio Galizia, «chiunque si trovi in una delle suddette condizioni ha diritto a chiedere il ricalcolo del TFS e l'adeguamento dell'assegno pensionistico. Presto - sottolinea il presidente giovinazzese dell'ANC - terremo una conferenza per spiegare al meglio i risvolti pratici di una sentenza che non sbaglio a definire storica. Si sblocca così un'annosa situazione e noi cercheremo di fare ulteriore chiarezza, sperando che il Covid ci lasci tregua e che si possa tornare in presenza. In alternativa - conclude - potremmo pensare ad altre modalità».
  • Antonio Galizia
  • Associazione Nazionale Carabinieri
  • Consiglio di Stato
Altri contenuti a tema
Galizia agli incivili: «Gettare rifiuti per strada vi toglie dignità di esseri umani» Galizia agli incivili: «Gettare rifiuti per strada vi toglie dignità di esseri umani» Una dura nota del leader del movimento La Nostra Città accusa anche l'Amministrazione di lassismo
Verso il 2022, Antonio Galizia torna in gioco e presenta il suo progetto politico Verso il 2022, Antonio Galizia torna in gioco e presenta il suo progetto politico La nostra intervista al leader di La Nostra Città Giovinazzo
Galizia denuncia caos parcheggi a Giovinazzo il 1° maggio Galizia denuncia caos parcheggi a Giovinazzo il 1° maggio Il leader di LNC: «Sbagliare è umano perseverare è cattiveria»
Strisce blu, La Nostra Città Giovinazzo contro le scelte amministrative Strisce blu, La Nostra Città Giovinazzo contro le scelte amministrative La nota del gruppo politico guidato da Antonio Galizia
La Nostra Città Giovinazzo contro Depalma ed a difesa di de Gennaro La Nostra Città Giovinazzo contro Depalma ed a difesa di de Gennaro Galizia dopo il Consiglio comunale del 26 febbraio: «Daniele ha risposto con garbo. Nel 2017 Depalma mi offrì ruolo da Assessore»
Sfiducia a Sindaco e Giunta e situazione Polizia Locale Giovinazzo: il punto di vista della lista La Nostra Città Sfiducia a Sindaco e Giunta e situazione Polizia Locale Giovinazzo: il punto di vista della lista La Nostra Città Antonio Galizia: «Inammissibile nomina Comandante per soli tre mesi»
Polizia Locale Giovinazzo: Galizia elogia Marzano ed attacca l'Amministrazione comunale Polizia Locale Giovinazzo: Galizia elogia Marzano ed attacca l'Amministrazione comunale Dal leader del movimento civico La Mia Città accuse per una visione limitata del futuro del Corpo di via Cappuccini
Antonio Galizia contro i botti di fine anno Antonio Galizia contro i botti di fine anno L'appello: «Non riempiamo i Pronto Soccorso già oberati di lavoro»
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.