Un fermo immagine da Striscia
Un fermo immagine da Striscia
Attualità

Striscia la Notizia in discarica

Servizio seguitissimo di Pinuccio sul fenomeno del lagunaggio all'esterno delle vasche di contenimento del percolato

Ieri sera, 6 novembre, Striscia la Notizia ha fatto entrare nelle case degli italiani il problema annoso della discarica di San Pietro Pago. Pinuccio ha fatto di nuovo visita al sito, accompagnato da Luciana Marella, una esponente dell'Associazione LED.

Lei, così come le opposizioni in Consiglio e molti cittadini, ha chiesto di conoscere la qualità dell'aria, dell'acqua e dei luoghi in cui quel liquido maleodorante si è riversato. Si aspetta, insomma, che Comune e Regione Puglia dicano la loro con dati certi sulla situazione in un'area abbastanza ampia al di fuori della discarica di San Pietro Pago. Un grido d'allarme che non può restare inascoltato, quello di molti giovinazzesi, che da ieri sera è di dominio pubblico.

Pinuccio ha poi intervistato il Sindaco, Tommaso Depalma, che ha raccontato quanto noi della stampa locale avevamo già scritto nei giorni scorsi. Sono stati aspirati in estate e nei mesi scorsi 1.705 m³ di percolato e si attendono da settimane (l'ultima richiesta sarebbe di inizio ottobre) i rilievi dell'Arpa, l'Agenzia Regionale per l'Ambiente, unica a poter determinare se quello è tecnicamente percolato o solo "acqua sporca", come forse troppo frettolosamente aveva detto lo stesso primo cittadino qualche giorno fa. Dall'Ente regionale sono arrivati 800.000 euro, ha ricordato ancora Depalma, e di quei soldi ne sono stati impiegati per ora 250.000 per le prime operazioni.

Il Comune di Giovinazzo, ha detto ancora il Sindaco, ha intercettato anche ulteriori 4 milioni e mezzo concorrendo ad un bando per completare l'avviamento della post-gestione della discarica, di fatto mai partita dopo il fallimento di Daneco.

Inquieta soprattutto una fessura in un muretto a secco da cui penetra nei campi, al di fuori del perimetro della discarica, un liquido scuro. In quel punto il muretto è di fatto franato ed anche l'Amministrazione comunale sa che deve intervenire al più presto per porre rimedio.


Ormai non è più un fatto di fazioni politiche contro, ma è questione ben più importante ed ampia e riguarda la salute collettiva. E su questo ci permettiamo di scrivere che non ci possono essere divisioni di sorta.

Alla Regione Puglia ed all'Arpa bisogna chiedere un'accelerata, con un monitoraggio dei luoghi circostanti la discarica di San Pietro Pago, che possa tranquillizzarci tutti. Un sito tormentato, su cui sono stati commessi tantissimi errori in passato e su cui oggi ci deve essere massima attenzione.

Vorremmo che l'Italia parlasse di Giovinazzo per il mare, i monumenti, il bel borgo invidiato da molti e l'ospitalità della sua gente e non per liquidi maleodoranti nelle campagne e discariche. Alle istituzioni il compito di dare risposte ed ai giovinazzesi quello di restare coesi e vigili.

A questo link il video completo di Striscia la Notizia.
  • Discarica Giovinazzo
  • Striscia la Notizia Giovinazzo
Altri contenuti a tema
2 Discarica, il Sindaco chiama i cittadini a partecipare al Consiglio comunale monotematico Discarica, il Sindaco chiama i cittadini a partecipare al Consiglio comunale monotematico L'assise si terrà nell'Auditorium "don Tonino Bello" sabato 17 novembre
Discarica, il comunicato del Comitato "Manifestazione 17 novembre" Discarica, il comunicato del Comitato "Manifestazione 17 novembre" L'invito alla mobilitazione dei portavoce Lasorsa e Restivo
Discarica, il 17 novembre manifestazione di piazza Discarica, il 17 novembre manifestazione di piazza Gli organizzatori vogliono che la città scenda in strada per chiedere chiarezza su quanto sta accadendo a San Pietro Pago
1 Lagunaggi in discarica, la preoccupazione di PrimaVera Alternativa Lagunaggi in discarica, la preoccupazione di PrimaVera Alternativa Nuova nota del movimento di opposizione dopo la denuncia video di qualche giorno fa
Depalma replica a Bavaro: «Provi quello che dice» Depalma replica a Bavaro: «Provi quello che dice» Il Sindaco ha voluto rispondere al video del segretario regionale di Sinistra Italiana sulla questione discarica
Discarica, Bavaro a Depalma: «Invece di dare risposte ha preferito attaccare me» Discarica, Bavaro a Depalma: «Invece di dare risposte ha preferito attaccare me» Il segretario regionale di Sinistra Italiana interviene sulla questione percolato in un video pubblicato su Facebook
Percolato fuori dalla discarica: Depalma replica a PVA Percolato fuori dalla discarica: Depalma replica a PVA In un video il messaggio del Sindaco alla città: «Non dividiamoci. Il responsabile ha un nome preciso: Daneco»
Discarica, il percolato invade le campagne (VIDEO) Discarica, il percolato invade le campagne (VIDEO) La denuncia sul web di PrimaVera Alternativa
© 2001-2018 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.