Magnolie tra via Marconi e piazza Risorgimento
Magnolie tra via Marconi e piazza Risorgimento
Attualità

Piantumati 41 nuovi alberi a Giovinazzo

L'Assessore Depalo: «Un segnale di attenzione al decoro urbano»

Nella giornata di ieri, 31 gennaio, l'Assessorato al Decoro Urbano ha fatto piantumare 41 nuovi alberi in diverse zone della città. Operai al lavoro tra il Lungomare Marina Italiana, l'ultimo tratto di via Marconi all'intersezione con piazza Risorgimento in zona stazione, su via Bitonto e nella centrale via Alcide De Gasperi.

Le nuove alberature arrivano dopo che il Comune aveva provveduto ad acquistare nuove essenze e che l'Amministrazione aveva annunciato il provvedimento in Consiglio comunale. Le nuove piante appartengono a specie differenti, magnolie, innanzitutto, come nei pressi della stazione ferroviaria, ma anche tigli, prunus, questi della famiglia delle rosacee, e il cercis siliquastrum, comunemente conosciuto come albero di giuda, molto bello in inflorescenza.

«Era stato annunciato in Consiglio comunale - ha detto l'Assessore al Decoro Urbano, Gaetano Depalo - e ieri hanno trovato dimora le nuove essenze, circa 41, piantumate in più punti della città. Un segnale di attenzione al decoro urbano della nostra bella cittadina - ha continuato - partito all'indomani della conclusione dei lavori di riqualificazione di piazza Risorgimento.

Una risposta ai tanti che sbeffeggiano - ha poi concluso Depalo -, criticano e diventano esperti di botanica ed ambiente ad orologeria».

Questa la posizione dell'amministratore. A noi preme ricordare che la manutenzione del verde pubblico va affidata a mani sapienti, perché quello è un patrimonio essenziale per una comunità che vuole investire in bellezza. Ai cittadini va il compito di custodire i nuovi alberi con comportamenti civili, senza alcun dubbio, ma in capo al Comune rimane quello di intervenire con regolarità su queste piante, evitando situazioni poco edificanti createsi sovente in diverse zone della città.

Nella gallery alcuni degli interventi effettuati nella giornata del 31 gennaio.
5 fotoNuove piantumazioni
IMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WA
  • Gaetano Depalo
  • Assessorato Decoro Urbano
  • Alberi Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Villa Comunale cantierizzata: partono i lavori Villa Comunale cantierizzata: partono i lavori Depalma: «In campagna elettorale non avevamo proposto fiction». L'Assessore Depalo: «Solo il primo di tanti cantieri che interesseranno la città»
1 Levante, il maltempo crepa ulteriormente la deriva e si stacca un pezzo Levante, il maltempo crepa ulteriormente la deriva e si stacca un pezzo L'Assessore Depalo: «A prescindere dal nuovo danneggiamento già previsto intervento»
Ripristinata la luce perpetua nel terzo blocco del cimitero comunale Ripristinata la luce perpetua nel terzo blocco del cimitero comunale Dopo un nostro report l'intervento del Comune di Giovinazzo
Orizzonti Futuri dona un defibrillatore per il Palasport di via de Ceglie Orizzonti Futuri dona un defibrillatore per il Palasport di via de Ceglie Consegnato ieri alla presenza dell'Assessore Gaetano Depalo e del Presidente del Consiglio comunale Alfonso Arbore
Gli abeti natalizi ripiantati altrove Gli abeti natalizi ripiantati altrove Quello grande in Villa Comunale, gli altri nella villetta di via Devenuto sede degli Angeli della Vita
Lavori Pubblici: Gaetano Depalo fa il punto della situazione Lavori Pubblici: Gaetano Depalo fa il punto della situazione La nostra intervista all'Assessore forzista per toccare molti temi caldi dell'agenda politica
Il 4 gennaio nuova disinfezione delle scuole Il 4 gennaio nuova disinfezione delle scuole L'operazione sarà condotta in ogni istituto di competenza del Comune
100mila euro per asfalto, marciapiedi e manutenzione balaustre del lungomare 100mila euro per asfalto, marciapiedi e manutenzione balaustre del lungomare L'Amministrazione comunale punta a far diventare strutturale questo impegno di spesa
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.