Mascherina FFP2
Mascherina FFP2
Attualità

Mascherine FFP2 a 75 centesimi

L'accordo tra struttura commissariale e associazioni di categoria

Le mascherine FFP2 avranno un prezzo calmierato per affrontare l'ondata pandemica di Omicron e la sua elevata velocità di contagio.

La struttura commissariale per l'emergenza Covid, con il Ministero della Salute e l'Ordine dei farmacisti, ha raggiunto nella giornata di lunedì 3 gennaio un accordo con le associazioni di categoria Federfarma, Assofarm e Farmacie unite per la vendita delle mascherine FFP2 al prezzo calmierato di 0,75 euro ciascuna. L'accordo, sarà siglato a breve e le adesioni sottoscritte attraverso il sistema della tessera sanitaria.

Questi dispositivi proteggono molto di più (circa il 90%, sia in entrata che in uscita) delle mascherine chirurgiche (circa il 70% ma solo in uscita) ed è per questo che, secondo le ultime regole stabilite, vanno indossate per partecipare agli spettacoli aperti al pubblico che si svolgono al chiuso o all'aperto nelle sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche, locali di intrattenimento e musica dal vivo e in altri locali assimilati, per gli eventi e le competizioni sportive che si svolgono al chiuso o all'aperto.

Ma non solo, servono anche per l'accesso e l'utilizzo di voli commerciali; navi e traghetti adibiti a servizi di trasporto interregionale; treni impiegati nei servizi di trasporto passeggeri interregionale, Intercity, Intercity Notte e Alta velocità; autobus e pullman di linea adibiti a servizi di trasporto tra più di due regioni; autobus e pullman adibiti a servizi di noleggio con conducente; funivie, cabinovie e seggiovie qualora utilizzate con chiusura delle cupole paravento; mezzi del trasporto pubblico locale o regionale.

Inoltre, il loro impiego è ora previsto per le persone che hanno avuto un contatto stretto con un caso confermato positivo al Covid-19 e che, sulla base delle norme in vigore, non sono soggette alla quarantena ma soltanto all'auto-sorveglianza, fino al decimo giorno successivo all'ultima esposizione al soggetto positivo.
  • Mascherine
Altri contenuti a tema
La CEI raccomanda ancora l'utilizzo di mascherine in chiesa La CEI raccomanda ancora l'utilizzo di mascherine in chiesa Lettera ai Vescovi dopo il provvedimento del Ministro Roberto Speranza
Stop a mascherine al chiuso. Proroga al 15 giugno su mezzi pubblici ed al cinema Stop a mascherine al chiuso. Proroga al 15 giugno su mezzi pubblici ed al cinema Sul lavoro, sia nel pubblico che nel privato, l'utilizzo diventa raccomandato ma non obbligatorio
Niente mascherina all'aperto. Cosa cambia da oggi anche a Giovinazzo Niente mascherina all'aperto. Cosa cambia da oggi anche a Giovinazzo Resta necessario indossare i dispositivi di sicurezza in alcuni luoghi: ecco dove
Dal 28 giugno superato obbligo di mascherine all'aperto Dal 28 giugno superato obbligo di mascherine all'aperto Lo ha confermato con un post il Ministro Roberto Speranza
Avviata la distribuzione di dispositivi di protezione a medici e pediatri Avviata la distribuzione di dispositivi di protezione a medici e pediatri Lopalco: «Contiamo molto sull'aiuto che continueranno a darci per l'emergenza Covid»
Mascherine e dispositivi di protezione, la Puglia prima regione a certificare i materiali di importazione Mascherine e dispositivi di protezione, la Puglia prima regione a certificare i materiali di importazione Gli imprenditori interessati potranno presntare apposita domanda sul sito della Protezione Civile regionale
Mascherine: quando usarle e quando no? Mascherine: quando usarle e quando no? Un vademecum per capire come comportarsi per rispettare il Dpcm
Stato di emergenza prorogato al 31 gennaio. Mascherine obbligatorie anche all'aperto Stato di emergenza prorogato al 31 gennaio. Mascherine obbligatorie anche all'aperto Proroga temporanea delle norme anticontagio al 15 ottobre
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.