Una pista ciclabile
Una pista ciclabile
Attualità

La pista ciclabile tra Molfetta e Giovinazzo candidata a finanziamenti europei

Lunedì 27 maggio la presentazione del progetto

ll progetto definitivo della pista ciclabile che collegherà Molfetta e Giovinazzo sarà presentato alla stampa e alla cittadinanza lunedì 27 maggio, alle 18, nella Sala conferenze della sede comunale molfettese di Lama Scotella.

All'incontro prenderanno parte i sindaci di Molfetta e Giovinazzo, Tommaso Minervini e Tommaso Depalma, l'Assessore ai Finanziamenti regionali ed europei del Comune di Molfetta, Gabriella Azzollini, l'Assessore all'Urbanistica, Pietro Mastropasqua, quello ai Lavori Pubblici di Giovinazzo, Gaetano Depalo, tecnici e progettisti dei due Enti. Nell'ambito dell'accordo di programma tra i due comuni, Molfetta ha assunto il ruolo di capofila per la richiesta dei finanziamenti alla Regione Puglia.

«Con questo progetto ci candidiamo – spiega Azzollini – al Bando Por Puglia Fesr-Fse 2014/2020 Asse IV, azione 4.4, finalizzata alla realizzazione di percorsi ciclabili e/o ciclopedonali. La presentazione del lavoro di tecnici e progettisti alla città rappresenta un'altra pedalata verso la meta finale: la possibilità di raggiungere, in totale sicurezza, Giovinazzo in bicicletta».

Per Tommaso Depalma «si tratta di un progetto in cui abbiamo lavorato in coerenza con quanto fatto in passato verso sud ed in città. Mi piace ribadire - ha continuato il primo cittadino giovinazzese - che con Tommaso Minervini e la sua Giunta lavoriamo in piena sinergia, così come accade con Terlizzi e Bitonto. Lasciatemi esprimere la mia soddisfazione - ha sottolineato - per aver pensato qualche anno fa ad opere come questa, non per un capriccio di un sindaco amante delle due ruote, ma per una idea di città del futuro, con opere che hanno un riverbero sul turismo, soprattutto quello internazionale.

Al netto di queste considerazioni - ha rimarcato Depalma - spero che la Regione Puglia possa finanziare questo bel progetto per due motivi: in primis perché rientra nella Ciclovia Adriatica, grosso progetto di livello nazionale, ed in secondo luogo perché la realizzazione di una pista ciclabile comporta illuminazione della strada, come accaduto verso Santo Spirito, e noi sappiamo quanto sia importante su quell'arteria, frequentata soprattutto nei weekend estivi da tanti giovani per via dei locali sul mare. Infine - ha chiosato - permettetemi di ringraziare l'Assessore Gaetano Depalo per il suo costante impegno in questa sinergia con Molfetta. Star dietro ad un Sindaco vulcanico come me, mi rendo conto non sia affatto semplice».
  • Tommaso Depalma
  • Pista ciclabile Molfetta-Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Bici caricata su mezzo pubblico: Depalma risponde agli attacchi Bici caricata su mezzo pubblico: Depalma risponde agli attacchi Un post per replicare alle accuse di abuso di potere arrivate da PrimaVera Alternativa
PVA attacca: «Inaccettabile abuso di potere del Sindaco» (VIDEO) PVA attacca: «Inaccettabile abuso di potere del Sindaco» (VIDEO) L'accusa di aver usato un mezzo comunale per scopi privati
Incontri di Quartiere del Sindaco: doppio appuntamento il 20 ed il 23 settembre Incontri di Quartiere del Sindaco: doppio appuntamento il 20 ed il 23 settembre Prima in piazza don Tonino Bello alla 167, poi in piazzetta Toselli
Abbandono rifiuti, fototrappola incastra altra incivile Abbandono rifiuti, fototrappola incastra altra incivile Depalma: «Vedremo chi si stancherà prima»
Il Sindaco e l'Assessore Sollecito in visita agli studenti alla Vedetta sul Mediterraneo Il Sindaco e l'Assessore Sollecito in visita agli studenti alla Vedetta sul Mediterraneo Parte da oggi la convenzione col Comune con la struttura del borgo antico
Fiera del Levante, oggi Depalma relatore a due convegni Fiera del Levante, oggi Depalma relatore a due convegni Si parlerà di gemellaggi tra città ed autonomia differenziata
Il sindaco Depalma entra alla "Don Saverio Bavaro" e cambia le plafoniere spente da un anno Il sindaco Depalma entra alla "Don Saverio Bavaro" e cambia le plafoniere spente da un anno Il primo cittadino: «Mi vergogno di rappresentare questa macchina della sciatteria»
Governo, Depalma fa gli auguri all'esecutivo ma critica 5 Stelle e PD Governo, Depalma fa gli auguri all'esecutivo ma critica 5 Stelle e PD Una lunga riflessione su Facebook del primo cittadino giovinazzese
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.