La deriva caricata su un camion dell'AM
La deriva caricata su un camion dell'AM
Attualità

La deriva del Tornado rimossa da Levante per le operazioni di riparazione

In questi giorni termineranno anche i lavori all'impianto di illuminazione

I danni provocati dal fortunale che si era abbattuto il 24 febbraio scorso su tutto il litorale di Levante a Giovinazzo erano stati ingenti. Panchine distrutte nel cosiddetto anfiteatro, illuminazione pubblica totalmente inservibile e l'immagine della deriva del Tornado del Generale Francesco Vestito, monumento ai caduti del cielo, divelta e scaraventata dai fortissimi venti ad alcuni metri di distanza.

Ieri quella deriva, rotta in più punti, è stata portata via dai genieri dell'Aeronautica Militare per la sua riparazione. Al suo rientro sarà collocata su un basamento più saldo, la cui costruzione inizierà nei prossimi giorni. La nuova e più sicura collocazione della deriva in piazzale Aeronautica Militare sarà il frutto di un dialogo a più voci tra Comune di Giovinazzo, Arma azzurra, Ufficio Locale Marittimo e Soprintendenza archeologica, belle arti e paesaggio per la Città Metropolitana di Bari.

Dall'Assessorato ai Lavori Pubblici, inoltre, ci hanno confermato la partenza nei prossimi giorni dell'ultima tranche di lavori alla pubblica illuminazione in quel primo tratto di Levante. Tra fine aprile e gli inizi di maggio erano stati ripristinati i pali nella rotonda sotto la passerella sul mare ed era stato riattivato parte dell'impianto elettrico. Operazioni che saranno completate a breve e che riguarderanno i fari bassi in piazzale Aeronautica Militare e i led delle sedute.

Il costo totale dell'operazione, come già anticipato dalla nostra testata, tra prima e seconda parte dei lavori, è di 32.000 euro circa.
  • Assessorato Lavori Pubblici
  • Lungomare di Levante Giovinazzo
  • deriva Tornado
Altri contenuti a tema
Decoro Urbano: le precisazioni dell'Assessore Depalo in una lettera aperta Decoro Urbano: le precisazioni dell'Assessore Depalo in una lettera aperta Dopo le polemiche dei giorni scorsi su Parco Scianatico e villetta di viale Moro
Il Comune di Giovinazzo stanzia 200mila euro per le caldaie delle scuole Il Comune di Giovinazzo stanzia 200mila euro per le caldaie delle scuole L'Assessore Depalo: «Si parla finalmente di sostituzione integrale di impianti »
Lavori Pubblici, Depalma fa il punto (FOTO) Lavori Pubblici, Depalma fa il punto (FOTO) Tutti gli aggiornamenti in un post del primo cittadino
Il Sindaco fa il punto della situazione sui Lavori Pubblici Il Sindaco fa il punto della situazione sui Lavori Pubblici Rinforzata la struttura della Casa di Riposo; quasi terminati i nuovi bagni in Villa Comunale
Levante: riparate la panchine di piazzale Aeronautica Militare Levante: riparate la panchine di piazzale Aeronautica Militare Pronta l'illuminazione bassa, rimessi a nuovo i pali della rotonda sotto la passerella ed effettuata la pulizia
Villa Comunale cantierizzata: partono i lavori Villa Comunale cantierizzata: partono i lavori Depalma: «In campagna elettorale non avevamo proposto fiction». L'Assessore Depalo: «Solo il primo di tanti cantieri che interesseranno la città»
1 Levante, il maltempo crepa ulteriormente la deriva e si stacca un pezzo Levante, il maltempo crepa ulteriormente la deriva e si stacca un pezzo L'Assessore Depalo: «A prescindere dal nuovo danneggiamento già previsto intervento»
Si quantificano i danni a Levante. Il Comune vuole agire prima di Pasqua (FOTO) Si quantificano i danni a Levante. Il Comune vuole agire prima di Pasqua (FOTO) In una galleria gli scatti che testimoniano quanto sia stata ferita la nostra costa
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.