Fratres
Fratres
Sociale

L'intenso mese di giugno del gruppo Fratres di Giovinazzo

Domani, 27 giugno, nuova giornata della donazione

Donare il sangue significa diffondere un messaggio di solidarietà chiaro: far bene agli altri, fa bene a noi stessi.
Il gesto della donazione evidenzia quanta attenzione ci sia verso le emergenze e i bisogni espressi dalla comunità cittadina oltre che dal territorio regionale. L'ultima giornata della donazione del mese di giugno è prevista per domani, domenica 27 giugno, ed alla vigilia di questo appuntamento siamo stati nella sede del Gruppo Fratres "Luigi Depalma" Giovinazzo Odv per fare il punto della situazione con il presidente Sabino Papapicco.

«Il mese di giugno 2021- ci ha detto con vivo entusiasmo- sarà da ricordare per due eventi importanti: il conferimento dell'onorificenza di Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana al nostro socio donatore, Nicola Depalo, per le oltre 250 donazioni effettuate e la Giornata Mondiale del Donatore di Sangue, che serve a ringraziare tutti per il loro "dono salvavita". L'Italia ha ospitato questo evento globale, slittato di un anno causa Covid-19, il 14 giugno presso l'Auditorium Parco della Musica di Roma, organizzato dal Centro Nazionale Sangue, organismo del Ministero della Salute in collaborazione con le principali Associazioni e Federazioni di donatori volontari di sangue: Avis, Cri, Fidas, Fiods, Fratres e l'Associazione DiCultHer. La Prima Giornata Mondiale - ha poi proseguito Papapicco - è stata proclamata nel 2004 in occasione della data di nascita del biologo austriaco Karl Landsteiner, considerato il padre della medicina trasfusionale e Premio Nobel nel 1930 per la scoperta e classificazione dei gruppi sanguigni tramite il sistema AB0, nato appunto il 14 giugno 1868. Da quel lontano 2004 la Giornata Mondiale del Donatore di Sangue è diventata un'occasione per rilanciare il messaggio dell'importanza della cultura del dono periodico, volontario, non remunerato e della sensibilizzazione delle comunità ad attivarsi per chi ha più bisogno. Come Gruppo l'abbiamo celebrata con la giornata di raccolta del 13 giugno. A fine maggio - ha concluso il presidente Fratres - sono state 665 le donazioni fatte, mentre in questo mese, durante le due giornate di raccolta in sede, abbiamo totalizzato 54 donazioni. Il caldo e il periodo feriale sono alle porte, ma dobbiamo essere consapevoli della necessità di donazioni di sangue regolari, assicurare la qualità, la sicurezza, la disponibilità del sangue e dei prodotti derivati per i pazienti che ne hanno bisogno».

Tra i soci del gruppo cittadino c'è un imprenditore giovinazzese, Vincenzo del Giudice, donatore di sangue da trent'anni. Lo fa con sensibilità da quando ha compiuto diciotto anni. «Penso - ci ha detto - che sia un piccolo gesto in un contesto ormai pregno di egoismo, di sterilità nei rapporti; è un gesto che metto in atto nella speranza di poter essere di aiuto a chi ne ha bisogno. E questo mi fa stare bene».

L'invito del presidente Papapicco del gruppo Fratres di Giovinazzo, è quindi per domani, 27 giugno, ultima giornata di raccolta mensile, presso la sede del Gruppo Fratres "Luigi Depalma" Giovinazzo ODV sita in via G. Marconi 9.

Chi è impossibilitato per questa data, può già prenotarsi per le giornate di raccolta di luglio nei giorni 11 e il 25. Le giornate della donazione si terranno anche nel mese di agosto nei giorni 1, 8 e 29 perché questo la carenza di sangue non è un problema che va in ferie e la Fratres mostra vicinanza a chi ne ha bisogno soprattutto nei mesi più caldi dell'anno.
La campagna di donazione si svolgerà inevitabilmente nel rispetto di tutta la normativa anti-Covid.
  • Fratres Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Riprende il percorso di formazione spirituale della Fratres Giovinazzo Riprende il percorso di formazione spirituale della Fratres Giovinazzo Primo appuntamento fissato per giovedì 25 novembre
Nel fine settimana la Festa del Donatore della Fratres Giovinazzo Nel fine settimana la Festa del Donatore della Fratres Giovinazzo Due giornate intense per sottolineare l'importanza di un gesto che può salvare vite
Donazione sangue, tre giornate in ottobre organizzate dalla Fratres Giovinazzo Donazione sangue, tre giornate in ottobre organizzate dalla Fratres Giovinazzo Necessaria la prenotazione per l'ultima. Ecco come e quando
Donazione sangue, l'AFP Giovinazzo dà l'esempio Donazione sangue, l'AFP Giovinazzo dà l'esempio Giornata ricca di sorprese nella sede Fratres
Altre due giornate di raccolta sangue della Fratres Giovinazzo Altre due giornate di raccolta sangue della Fratres Giovinazzo Si terranno l'11 ed il 27 settembre. Tutte le informazioni
Ad agosto 3 giornate della donazione del sangue a cura della Fratres Giovinazzo Ad agosto 3 giornate della donazione del sangue a cura della Fratres Giovinazzo Si inizia domani, domenica 1° agosto. Tutte le info utili
Cronaca di una giornata di donazione del sangue a Giovinazzo Cronaca di una giornata di donazione del sangue a Giovinazzo Domenica 11 luglio siamo stati nella sede Fratres
Domenica 13 giugno nuova Giornata della donazione del sangue della Fratres Giovinazzo Domenica 13 giugno nuova Giornata della donazione del sangue della Fratres Giovinazzo Si tratta del secondo appuntamento mensile
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.