La stazione di Giovinazzo
La stazione di Giovinazzo
Cronaca

Investimento a Bisceglie: traffico ferroviario in graduale ripresa

Il tragico episodio è accaduto alle ore 08.30, rallentamenti fino a 190 minuti. Cancellati quattro treni

Un uomo, di cui non è stata resa nota l'età, alle ore 08.30 circa, è stato investito da un treno nei pressi della stazione di Bisceglie. L'episodio, su cui sono in corso accertamenti, è avvenuto sulla linea Bari-Foggia. Il traffico ferroviario, precedentemente rallentato, è in ripresa dopo l'autorizzazione alla ripartenza dei treni.

Dalle ore 12.20 «sulla linea Bari-Foggia, il traffico ferroviario, precedentemente rallentato in prossimità di Bisceglie per l'investimento di una persona da parte di un treno (l'Intercity 608 partito da Lecce e successivamente limitato a Bologna, nda) è in graduale ripresa dopo l'autorizzazione alla ripartenza dei treni concessa dalle Autorità competenti giunte in loco», ha scritto il gestore dell'infrastruttura, mentre Trenitalia ha provveduto a riprogrammare la propria offerta ferroviaria.

L'incidente, su cui sono in corso accertamenti, ha coinvolto un uomo: le generalità della vittima non sono state comunicate. La circolazione ferroviaria, nell'area interessata dall'investimento, è stata interrotta, mentre sul posto, con i Carabinieri, è arrivata la Polfer, al lavoro per ricostruire la dinamica. Nel tratto interessato il traffico ferroviario, dapprima instradato su un unico binario tra le stazioni di Molfetta e di Bisceglie, è in ripresa dopo l'autorizzazione alla ripartenza dei treni.

Effetti sulla mobilità ferroviaria: rallentamenti fino a 190 minuti per 5 treni Alta Velocità e 3 treni Intercity, fino a 90 minuti per 12 treni regionali. Cancellati 1 treno Alta Velocità e 3 regionali, mentre 9 treni regionali sono stati limitati nel percorso. Attivato, durante la mattinata, un servizio di bus sostitutivi tra Bari e Barletta.
  • Incidente ferroviario
  • Trenitalia
Altri contenuti a tema
Gruppo FS, lanciata gara per nuove tecnologie sulla linea Foggia-Bari Gruppo FS, lanciata gara per nuove tecnologie sulla linea Foggia-Bari L'importo complessivo è di 67milioni di euro
Festa di San Nicola, i treni per i giovinazzesi che vorranno andare a Bari Festa di San Nicola, i treni per i giovinazzesi che vorranno andare a Bari Tutte le informazioni per vivere l'8 maggio senza patemi
Collegamenti dalla Puglia a Napoli: chiuso un altro cantiere nel casertano Collegamenti dalla Puglia a Napoli: chiuso un altro cantiere nel casertano L'annuncio di Rete Ferroviaria Italiana
Ferrovie dello Stato, ridotti emissioni e consumo idrico Ferrovie dello Stato, ridotti emissioni e consumo idrico Approvato il bilancio di sostenibilità 2022
Più treni regionali da Giovinazzo nei weekend Più treni regionali da Giovinazzo nei weekend La scelta di Trenitalia a partire dall'8 aprile
Treni regionali stracolmi, monta la protesta dei giovinazzesi Treni regionali stracolmi, monta la protesta dei giovinazzesi Vigilia di Natale da incubo per molti pendolari, compressi nei vagoni
Traffico ferroviario rallentato da e per Giovinazzo: viaggiatori inviperiti Traffico ferroviario rallentato da e per Giovinazzo: viaggiatori inviperiti Ripercussioni sulla fascia del trasporto destinato in prevalenza ai pendolari
Donna investita a Trani ed estratta viva: traffico ferroviario in tilt da e per Giovinazzo Donna investita a Trani ed estratta viva: traffico ferroviario in tilt da e per Giovinazzo La situazione si va regolarizzando con il passare delle ore
© 2001-2023 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.