Durante l'intervento degli operai
Durante l'intervento degli operai
Attualità

Intervento lampo sotto il cavalcaferrovia di via Daconto

Ieri una squadra di tecnici ha ripristinato alcuni pali dell'illuminazione dopo la segnalazione dei lettori

Bene, anzi benissimo. Il nostro compito di informazione e mediazione tra cittadini/lettori e amministratori ha funzionato ancora una volta.

Nella giornata di ieri, 20 settembre, l'Assessorato ai Lavori Pubblici e Decoro Urbano ha provveduto con un intervento lampo a ripristinare la funzionalità di alcuni lampioni della pubblica illuminazione sotto il cavalcaferrovia di via Daconto. Nei pressi della parte finale delle traverse di via Marconi le condizioni serali di buio pressoché totale destavano preoccupazione nei residenti.

Giovedì l'intervento è durato alcune ore per ripristinare lo status quo. I residenti che ci hanno segnalato la situazione ci hanno già contattato per ringraziare l'Assessore Gaetano Depalo per essersi mosso rapidamente ed egli stesso ha voluto sottolineare come interventi del genere in altre realtà richiederebbero probabilmente settimane.

Tutto è bene quel che finisce bene, con un riflettore ripristinato sotto i piloni, dove la sera qualcuno aveva intenzione di continuare a trafficare (cosa non è dato sapersi).

Resta in piedi il problema delle lampade sopra il cavalcaferrovia. Ce ne sono sei spente e l'intervento, ci hanno spiegato da Palazzo di Città, in quel caso richiederà un po' di tempo. Sono fuori produzione, come avevamo evidenziato in un nostro articolo ieri, e saranno tutte sostituite con altre di ultima generazione. Ma per quello gli amministratori chiedono pazienza.

Nella nostra gallery la situazione ieri sera.
12 fotoRipristinata illuminazione sotto il cavalcaferrovia
IMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WA
  • Illuminazione pubblica
  • Assessorato Lavori Pubblici
  • Cavalcaferrovia via Daconto
Altri contenuti a tema
Il Sindaco fa il punto della situazione sui Lavori Pubblici Il Sindaco fa il punto della situazione sui Lavori Pubblici Rinforzata la struttura della Casa di Riposo; quasi terminati i nuovi bagni in Villa Comunale
La deriva del Tornado rimossa da Levante per le operazioni di riparazione La deriva del Tornado rimossa da Levante per le operazioni di riparazione In questi giorni termineranno anche i lavori all'impianto di illuminazione
Levante: riparate la panchine di piazzale Aeronautica Militare Levante: riparate la panchine di piazzale Aeronautica Militare Pronta l'illuminazione bassa, rimessi a nuovo i pali della rotonda sotto la passerella ed effettuata la pulizia
Villa Comunale cantierizzata: partono i lavori Villa Comunale cantierizzata: partono i lavori Depalma: «In campagna elettorale non avevamo proposto fiction». L'Assessore Depalo: «Solo il primo di tanti cantieri che interesseranno la città»
1 Levante, il maltempo crepa ulteriormente la deriva e si stacca un pezzo Levante, il maltempo crepa ulteriormente la deriva e si stacca un pezzo L'Assessore Depalo: «A prescindere dal nuovo danneggiamento già previsto intervento»
Si quantificano i danni a Levante. Il Comune vuole agire prima di Pasqua (FOTO) Si quantificano i danni a Levante. Il Comune vuole agire prima di Pasqua (FOTO) In una galleria gli scatti che testimoniano quanto sia stata ferita la nostra costa
Rischio idrogeologico ed infrastrutture: Galizia risponde al Sindaco Rischio idrogeologico ed infrastrutture: Galizia risponde al Sindaco La parlamentare 5 Stelle: «Pronta ad aiutare i giovinazzesi, ma ho bisogno degli atti». Poi stoccata a Emiliano
Rischio idrogeologico ed infrastrutture, appello di Depalma ai parlamentari Rischio idrogeologico ed infrastrutture, appello di Depalma ai parlamentari Ed il Sindaco sottolinea che per il cavalcaferrovia di via Daconto non è giunta nessuna novità dal Ministero
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.