Luciana Trappolino con Nicola De Matteo e le sue donne tatuate
Luciana Trappolino con Nicola De Matteo e le sue donne tatuate
Eventi e cultura

Gli scatti di Luciana Trappolino ancora in mostra all'IVE

Oltre duemila visitatori per "Natale in Arte" durante le festività

Ha fatto centro l'Accademia delle Culture e dei Pensieri del Mediterraneo, organizzatrice della rassegna "Natale in Arte", conclusasi il 6 gennaio scorso.

Nella Sala Primavera dell'Istituto Vittorio Emanuele II di Giovinazzo sono state in esposizione le foto caravggesche di Nico Quaranta e le tele di Isabel Spagnoletta, tra impressionismo e arte contemporanea. Con loro anche Luciana Trappolino e i suoi scatti che hanno immortalato "Le ultime donne tatuate del Myanmar", attirando la curiosità degli oltre 2.000 visitatori dell'ex convento domenicano.

Proprio l'artista salentina ha consentito ad un prolungamento della sua personale, che eccezionalmente si concluderà domenica prossima, 13 gennaio.

Consensi e un tutto esaurito nell'Auditorium Marano aveva riscosso anche il Gran Concerto di Natale, il 23 dicembre scorso, in cui l'Orchestra giovanile "Gabriella Cipriani", diretta dal Maestro Annalisa Andriani, aveva fatto da colonna sonora ai componimenti di otto poeti provenienti da tutta la Città Metropolitana di Bari. A questo va aggiunta la grande affluenza per la mostra di presepi artistici nelle sale Marano e Clessidra a cura dell'Aiap, evento patrocinato anche dal Comune di Giovinazzo.

«Il successo delle personali ed in particolare di quella di Luciana Trappolino - ha detto Nicola De Matteo, delegato IVE e a capo dell'Accademia -, riportata anche da quotidiani a tiratura nazionale, ci ha invogliato a prorogarla fino a domenica 13 gennaio. "Le ultime donne tatuata del Myanmar" ha molto colpito i visitatori non solo da un punto di vista della bellezza fotografica, ma soprattutto per i suoi risvolti antropologici e sociali».

Per Luciana Trappolino, la fotografia è un'esperienza esistenziale legata al viaggio, inteso non solo come sguardo privilegiato suipaesaggi naturali, ma soprattutto su quello umano. E la personale della Sala Primavera ben incarna questo spirito artistico, in cui l'indagine arriva a scavare fino all'essenza, alle radici di tradizioni solo apparentemente lontane da noi e dalla nostra cultura.




  • Nicola De Matteo
  • Accademia delle Culture e dei Pensieri del Mediterraneo
  • Natale in Arte
  • Luciana Trappolino
Altri contenuti a tema
L'aria buona della poesia L'aria buona della poesia Ieri sera la seguitissima edizione 2019 della Notte Bianca griffata Accademia delle Culture e dei Pensieri del Mediterraneo
Incanto tra poesia e musica al Museo archeologico del Pulo di Molfetta (FOTO) Incanto tra poesia e musica al Museo archeologico del Pulo di Molfetta (FOTO) Ieri sera l'Anteprima della Notte Bianca della Poesia
È tempo di poesia nella Notte di San Giovanni Battista È tempo di poesia nella Notte di San Giovanni Battista Stasera andrà in scena la nona edizione della Notte Bianca della Poesia
Stasera l'Anteprima della Notte Bianca della Poesia al Museo del Pulo di Molfetta Stasera l'Anteprima della Notte Bianca della Poesia al Museo del Pulo di Molfetta Ospiti nazionali e internazionali e connubio tra versi e musica
La Notte Bianca della Poesia suggella la sinergia tra Giovinazzo e Molfetta La Notte Bianca della Poesia suggella la sinergia tra Giovinazzo e Molfetta Presentata ufficialmente la nona edizione della kermesse poetica
Gabriele Giuliano presenta a Giovinazzo “All’ombra del sicomoro” Gabriele Giuliano presenta a Giovinazzo “All’ombra del sicomoro” Appuntamento il 31 maggio l’Auditorium dell’Istituto Vittorio Emanuele II
Aspettando la Notte Bianca della Poesia stasera a Matera Aspettando la Notte Bianca della Poesia stasera a Matera La Capitale europea della Cultura 2019 ospiterà una serata con Nicola De Matteo e Nicola Giotti
"Il morso della murena" ammalia il pubblico dell'Associazione Nazionale Carabinieri "Il morso della murena" ammalia il pubblico dell'Associazione Nazionale Carabinieri Ieri sera la presentazione della raccolta di poesie di Nicola De Matteo
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.