I Carabinieri Forestali con gli alunni
I Carabinieri Forestali con gli alunni
Scuola

Giornata dell'albero, alla "San Giovanni Bosco" arrivano i Carabinieri Forestali

Interazione tra i giovanissimi alunni ed i militari dell'Arma

Anche Giovinazzo e la Scuola "San Giovanni Bosco" hanno festeggiato la Giornata nazionale dell'albero.

Lunedì 21 novembre le classi quinte della scuola Primaria, guidate dalla rappresentanza dei Carabinieri Forestali hanno piantato all'interno del giardino "Sabina Anemone" un piccolo albero di leccio. Accompagnati dal Comandante Giuseppe Marcotrigiano hanno potuto constatare l'importanza dell'albero come essere vivente che ospita altri esseri viventi e ci regala ossigeno quotidianamente.

«L'obiettivo di questa iniziativa - hanno spiegato i vertici della scuola di piazza Garibaldi - risiede nella valorizzazione del patrimonio arboreo, ricordando il contributo indispensabile che gli alberi danno al mantenimento della salute dei nostri ecosistemi naturali ed urbani e al benessere per l'intera comunità, dal momento che rappresentano uno dei migliori alleati per contrastare la crisi climatica».

L'ABBRACCIO AI CARABINIERI FORESTALI
«Quali studi bisogna seguire per diventare Carabiniere Forestale? Anche i Boy scouts sono dei difensori della natura?». Tantissime domande hanno tempestato il Comandante Marcotrigiano da parte di bambini affascinati dalla sua divisa e dal ruolo che ricopre il Corpo dei Carabinieri Forestali in difesa dell'ambiente sull'intero territorio nazionale.Il Comandante, insieme alla dirigente scolastica Maria Paola Scorza, ha ricordato che quel piccolo alberello «è paragonabile proprio al bambino della scuola primaria, che ora è piccolo ed indifeso, poi crescerà; e se il leccio supererà i 20 metri di altezza, i bambini alimentandosi di cibo e di cultura cresceranno forti e robusti come querce».

LA COLLABORAZIONE CON LA FIDAPA GIOVINAZZO
Alle ore 11.00 le volontarie della Fidapa di Giovinazzo hanno accompagnato gli alunni delle classi terze della primaria nello stesso giardino a piantumare un mandorlo, albero tipico della nostra flora, distribuendo loro mandorle e leggendo aneddoti e poesie.
Gli alunni hanno intonato il canto "Io sono come un albero" di Giorgio Minardi, hanno letto riflessioni e poesie, accompagnate dall'esposizione di un grande striscione confezionato da bimbi e bimbe della scuola dell'infanzia.
  • Scuola San Giovanni Bosco
  • Giornata dell'albero Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Giornata dell'albero festeggiata anche dai piccoli della "San Tommaso" Giornata dell'albero festeggiata anche dai piccoli della "San Tommaso" Mattinata in collaborazione con l'associazione naturalistica "Amici dell'Ambiente della Flora e della Fauna"
Quattro nuove centrali termiche per altrettante scuole di Giovinazzo Quattro nuove centrali termiche per altrettante scuole di Giovinazzo Depalo annuncia altri tre interventi in altri plessi
Punto Vaccinale a Giovinazzo nella palestra della "San Giovanni Bosco Punto Vaccinale a Giovinazzo nella palestra della "San Giovanni Bosco L'annuncio in Consiglio comunale
Covid-19: sanificazione nelle scuole "San Giovanni Bosco" e "San Tommaso" Covid-19: sanificazione nelle scuole "San Giovanni Bosco" e "San Tommaso" La comunicazione ufficiale della preside
Lavori alla "San Giovanni Bosco" per 230mila euro (IL VIDEO) Lavori alla "San Giovanni Bosco" per 230mila euro (IL VIDEO) Depalma: «Cantiere luogo naturale della nostra operatività»
La Festa dell'Albero alla "San Giovanni Bosco": LE FOTO e tutte le emozioni La Festa dell'Albero alla "San Giovanni Bosco": LE FOTO e tutte le emozioni Il nostro racconto di una giornata speciale
La "San Giovanni Bosco" ha un defibrillatore grazie al Rotary Club Molfetta La "San Giovanni Bosco" ha un defibrillatore grazie al Rotary Club Molfetta Ieri mattina la cerimonia di consegna
Gli alunni della "San Giovanni Bosco" a scuola di Cittadinanza Attiva Gli alunni della "San Giovanni Bosco" a scuola di Cittadinanza Attiva Giovedì 2 maggio visita a Palazzo di Città per i bimbi di classe terza
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.