Gesù porta la croce. <span>Foto Gianluca Battista</span>
Gesù porta la croce. Foto Gianluca Battista
Religioni

Finita l'attesa: stasera la processione dei Misteri a Giovinazzo. Il percorso

Partenza alle 19.45 da piazza Duomo

Il Triduo Pasquale è entrato nel vivo ieri sera, Giovedì Santo 14 aprile, con la Messa in Coena Domini e la visita ai Repositori. Stasera, Venerdì Santo, 15 aprile, Giovinazzo vivrà uno dei momenti più alti spiritualmente da tre anni.

Dopo l'adorazione e la veglia di preghiera, i fedeli si ritroveranno in piazza Duomo alle 19.45. Con la suggestiva luce del crepuscolo da lì muoveranno le statue dei Misteri, che torneranno in processione dopo i due anni di stop forzato per via della pandemia. Non accadeva dal 2019.

IL PERCORSO
La partenza è dunque prevista ai piedi della Cattedrale di Santa Maria Assunta e, come accaduto venerdì scorso per la processione dell'Addolorata, i portatori si dirigeranno verso via Marina. Poi ci saranno i passaggi in via Galdi, in piazza Costantinopoli, via Lupone da Giovinazzo, quindi quello davvero suggestivo (e forse sottovalutato) in piazza San Felice.

Poi le effigi che raccontano la Passione e Morte di Cristo portate a spalla dai portatori delle confraternite cittadine, transiteranno per il lato sud di piazza Vittorio Emanuele II (da quella che volgarmente è detta Porta Nuova), passando poi su via Marconi, raggiungendo quindi via Sasso, piazza Garibaldi dal lato di piazza Vittorio Emanuele II e quindi corso Roma.
La processione proseguirà poi su via Cappuccini, con un nuovo passaggio in piazza Vittorio Emanuele II ed il rientro da via Marina nella Concattedrale di Santa Maria Assunta.

Il percorso modificato è figlio di una decisione diocesana per evitare assembramenti ancora pericolosi, nonostante il calo dei contagi da Sars CoV2. Ai portatori ed a quanti parteciperanno attivamente alla processione è fatto obbligo di indossare mascherine FFP2.

È un primissimo passo verso l'agognata normalità, ma è fondamentale non commettere errori grossolani con comportamenti a rischio proprio alla vigilia delle festività di Pasqua.
  • Venerdì Santo Giovinazzo
  • Processione Misteri
Altri contenuti a tema
La processione dei Misteri di Giovinazzo nelle nostre FOTO La processione dei Misteri di Giovinazzo nelle nostre FOTO Centinaia di fedeli in piazza e nel borgo antico per il ritorno ai riti della Settimana Santa
Processione Addolorata e Venerdì Santo: il nuovo itinerario Processione Addolorata e Venerdì Santo: il nuovo itinerario Per evitare assembramenti il percorso è stato leggermente mutato
Tornano le processioni della Settimana Santa a Giovinazzo: tutte le regole Tornano le processioni della Settimana Santa a Giovinazzo: tutte le regole Ieri conferenza stampa di Monsignor Cornacchia a Molfetta
Settimana Santa: tornano le processioni a Giovinazzo Settimana Santa: tornano le processioni a Giovinazzo La conferma dalla Conferenza Episcopale Pugliese
Venerdì Santo senza processione. Le celebrazioni a Giovinazzo Venerdì Santo senza processione. Le celebrazioni a Giovinazzo Le informazioni per vivere intensamente una delle giornate più importanti per i cattolici
Venerdì Santo, Don Pietro Rubini: «"È compiuto" significa aver raggiunto il fine dell'Amore» Venerdì Santo, Don Pietro Rubini: «"È compiuto" significa aver raggiunto il fine dell'Amore» Questo pomeriggio la Commemorazione della Morte di Gesù nella Parrocchia Immacolata
Oggi la Commemorazione della Morte di Gesù in diretta streaming Oggi la Commemorazione della Morte di Gesù in diretta streaming Alle 16.30 sulla pagina Facebook della Parrocchia Immacolata e sulla nostra
Tanta partecipazione per la Processione dei Misteri (FOTO) Tanta partecipazione per la Processione dei Misteri (FOTO) Ieri sera il rito più importante della Settimana Santa
© 2001-2023 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.