Nico Bavaro
Nico Bavaro
Politica

Discarica, Bavaro a Depalma: «Invece di dare risposte ha preferito attaccare me»

Il segretario regionale di Sinistra Italiana interviene sulla questione percolato in un video pubblicato su Facebook

«Il signore che "si alza molto presto la mattina", invece di dare risposte e farci capire cosa sta accadendo, ha preferito attaccare me».

Così Nico Bavaro, segretario regionale di Sinistra Italiana, è intervenuto sulla querelle legata al lagunaggio di liquidi non bene identificati nei pressi delle vasche di raccolta del percolato della discarica di San Pietro Pago, ormai chiusa.

La denuncia di PrimaVera Alternativa aveva portato alla risposta del Sindaco, Tommaso Depalma, che a sua volta aveva invitato Nico Bavaro a recarsi in Comune di buon'ora per cercare di risolvere il problema insieme.

Non si è fatta attendere la risposta del segretario pugliese di SI che in un video ha detto: «Non cederò al fascino del corpo a corpo, della rissa muscolare. Voglio stare sui temi. I punti - ha spiegato Bavaro - sono tre: uno, il rapporto con Daneco che fa ancora i soldi con la nostra discarica, altro che perseguirli come ha detto lui; il secondo punto - ha proseguito il segretario - riguarda il signore che si alza presto la mattina: parla di "acqua sporca", sembra che sappia, ma il 9 ottobre in Consiglio comunale aveva annunciato "non c'è più percolato nella nostra discarica". Il 24 ottobre scrive invece in una delibera che l'Arpa non ha mai fatto un controllo sulle matrici ambientali, cioè su terra, aria e acqua, quella che arriva nelle nostre case e che arriva nei nostri campi. Sono due anni e mezzo che chiediamo di fare controlli e sono due anni e mezzo - ha attaccato Bavaro - che siamo persino dileggiati e perfino denunciati, come è successo ai Consiglieri di PrimaVera Alternativa per procurato allarme.

Il terzo punto - ha concluso l'esponente di SI -: ha paura (il Sindaco, ndr) di che cosa? È bastato che io abbia detto ieri (nei giorni scorsi, ndr) che c'è bisogno di una class action degli agricoltori per chiedere i danni, che rischiano di compromettere un comparto produttivo fondamentale. Di cosa ha paura? Della mobilitazione dei cittadini? Della democrazia? Della possibilità che i cittadini possano chiedere trasparenza su quello che accade in discarica?

Beh - è stato l'affondo di Nico Bavaro - la preoccupazione ci dovrebbe essere per quello che accade in discarica e non per le mie parole. Per me vale ciò che ha scritto una donna su Facebook, mamma e chimico: "Non puoi avere alcuna certezza che sia acqua sporca e devi fare i controlli prima di parlare". Per questo - ha chiosato definitivamente rivolgendosi direttamente a Tommaso Depalma - pigli l'auto del Comune, invece che andare in giro per l'Italia, e vada in discarica a vedere quello che succede. Può andare anche alle 11.00 di mattina in Comune e quintuplicare il suo stipendio, se risolve il problema. Perché c'è un'amara verità - è stata la stoccata finale - : anche se vai alle 7 di mattina in Comune e sono 7 anni che non risolvi i problemi dei tuoi cittadini, è meglio se ti stai a casa».

Il video integrale a questo link .
  • Discarica Giovinazzo
  • Nico Bavaro
Altri contenuti a tema
Ancora percolato a San Pietro Pago, il video-denuncia del Comitato 17 novembre Ancora percolato a San Pietro Pago, il video-denuncia del Comitato 17 novembre L'allarme: «Sta uccidendo i nostri ulivi»
Discarica San Pietro Pago, da martedì nuova estrazione del percolato (FOTO) Discarica San Pietro Pago, da martedì nuova estrazione del percolato (FOTO) Il Sindaco Depalma: «Capitolato di gara ci permette di uscire dall'emergenza»
Discarica di Ghemme, un caso simile a quello di Giovinazzo Discarica di Ghemme, un caso simile a quello di Giovinazzo Ieri il servizio de Le Iene. La Daneco (che avrebbe dovuto mettere in sicurezza il sito), ha ricevuto a questo scopo i soldi, ma li ha usati per altro
Discarica, botta e risposta tra Comitato "17 Novembre" e Amministrazione comunale Discarica, botta e risposta tra Comitato "17 Novembre" e Amministrazione comunale Lasorsa in Consiglio comunale: «Vi staremo col fiato sul collo». Depalma: «Non abbiamo nulla di cui vergognarci»
Discarica e crisi dell'olivicoltura: se ne parla in Consiglio comunale Discarica e crisi dell'olivicoltura: se ne parla in Consiglio comunale La massima assise è convocata per questo pomeriggio alle 17.00
Bavaro ricorda Castrignano ed il suo sorriso Bavaro ricorda Castrignano ed il suo sorriso Un post ed una foto per salutare l'amico ed il compagno di viaggio
Nomina Cassano ARPAL, Bavaro e i 5 Stelle attaccano Emiliano Nomina Cassano ARPAL, Bavaro e i 5 Stelle attaccano Emiliano Il segretario di Sinistra Italiana: «La realtà ha superato l'immaginazione»
Discarica, torna a far sentire la sua voce il Comitato 17 novembre Discarica, torna a far sentire la sua voce il Comitato 17 novembre Una nuova nota dopo le esternazioni del Sindaco Depalma e la revoca del finanziamento. Tanti gli interrogativi sul tavolo
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.