Dante... all'Inferno
Dante... all'Inferno
Eventi e cultura

Dantedì, l’Accademia delle Culture e dei Pensieri del Mediterraneo celebra il Sommo Poeta

Video e versi saranno postati sulla pagina Facebook dell’istituzione culturale. Annunciata anche la partecipazione del Liceo "Spinelli"

Viene celebrato oggi per la prima volta il Dantedì, giornata dedicata a Dante Alighieri ed istituita qualche mese fa dall'attuale Governo su proposta del Ministro per i Beni e le attività culturali e per il Turismo, Dario Franceschini, per riconoscere il ruolo fondamentale che il Sommo Poeta ha ricoperto nel diffondere la lingua e la cultura italiana.

Anche Giovinazzo festeggerà l'autore della celebre Commedia con un'iniziativa targata Accademia delle Culture e dei Pensieri del Mediterraneo: dalle 12.00 alle 21.00 di oggi si potranno postare video di letture e versi dell'Alighieri sulla pagina Facebook dell'associazione.

Sarà dunque un'edizione social. Il difficile momento dovuto all'emergenza sanitaria in corso ed al necessario isolamento domestico non ha infatti permesso di organizzare grandi eventi e manifestazioni celebrative. Il ricorso alla tecnologia ed agli strumenti che essa offre è dunque d'obbligo ed inevitabile per garantire ugualmente le celebrazioni di Dante ed i suoi versi. Ne sono consci il Ministero per i Beni Culturali ed il Ministero dell'Istruzione, che invitano tutti i cittadini italiani, ed in particolare studenti e docenti, a leggere alle ore 12.00 di questa mattina i versi della Commedia.

Un'idea supportata anche dal prof. Francesco Sabatini, Presidente Onorario dell'Accademia della Crusca, che ha sollecitato a declamare i primi e gli ultimi versi dell'Inferno, significativi perché sono quelli segnano il passaggio dal buio pesto delle cavità infernali alla luce celestiale del Paradiso e rappresentano un giusto incoraggiamento a vivere con fiducia il presente.

Va in questa direzione anche l'iniziativa dell'Accademia delle Culture e dei Pensieri del Mediterraneo. Chi vorrà condividere il proprio amore per Dante potrà postare sulla pagina Facebook dell'Accademia video in cui vengono declamati i passi scelti o anche solo i propri versi del cuore, preferibilmente accompagnati da una riflessione.

Ha già annunciato la propria partecipazione il Liceo "Matteo Spinelli", entusiasta di poter dare il proprio contributo. Nelle intenzioni di studenti ed insegnanti dell'istituto cittadino ci sarebbe non solo quello di tributare il Poeta italiano, ma anche di trasmettere speranza e vivacità per l'attività culturale, maggiormente nel momento difficile che l'Italia ed il mondo intero stanno vivendo.

«In fin dei conti la speranza è la linfa della Commedia, – ha precisato Gianni Antonio Palumbo, ditettore Notte Bianca della Poesia e uno dei docenti che guideranno i ragazzi nelle performance della giornata - un itinerario dalla tenebra alla luce sfavillante. Speriamo possa essere così anche per tutti noi. Tra l'altro, quella di Dante è una rigenerazione individuale che aspira a divenire rigenerazione collettiva e questo è un concetto attualissimo».
  • Liceo Spinelli
  • Accademia delle Culture e dei Pensieri del Mediterraneo
  • Dante Alighieri
  • Dantedì
Altri contenuti a tema
Il 3 luglio a Giovinazzo il Premio di Poesia "Culture del Mediterraneo" Il 3 luglio a Giovinazzo il Premio di Poesia "Culture del Mediterraneo" Appuntamento alle 20.00 all'Istituto Vittorio Emanuele II
Mario Lentano incontra gli studenti del Liceo "Spinelli" Mario Lentano incontra gli studenti del Liceo "Spinelli" Questa mattina, 16 maggio, in Sala San Felice
Venerdì la Notte Bianca del Liceo "Spinelli" di Giovinazzo Venerdì la Notte Bianca del Liceo "Spinelli" di Giovinazzo Al centro degli eventi il tema "La voce femminile tra parola e silenzio. Un viaggio dal mito alla storia…"
I ragazzi e le ragazze dello "Spinelli" contro la guerra in Ucraina I ragazzi e le ragazze dello "Spinelli" contro la guerra in Ucraina Ieri mattina assemblea d'istituto "speciale" in villa Comunale
"Io non sono Clizia", Valeria Traversi presenta a Giovinazzo il suo romanzo "Io non sono Clizia", Valeria Traversi presenta a Giovinazzo il suo romanzo L'opera di Eugenio Montale sarà al centro della serata dell'IVE
Liceo "Spinelli", rientro tra scioperi e voglia di normalità Liceo "Spinelli", rientro tra scioperi e voglia di normalità La prof.ssa Petta: «Plauso al senso di responsabilità degli studenti ed al lavoro dei coordinatori di classe»
Il quartetto "Quattro Quarti" stasera in concerto a Macchie Il quartetto "Quattro Quarti" stasera in concerto a Macchie Si esibiranno nella chiesa di San Rocco alle 19.00
Gran Concerto di Natale: stasera si replica nel V Municipio di Bari Gran Concerto di Natale: stasera si replica nel V Municipio di Bari Nella chiesa di San Nicola si esibirà l'Orchestra Giovanile "Gabriella Cipriani"
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.