I Carabinieri
I Carabinieri
Cronaca

Coronavirus: con il nuovo decreto, sanzioni depenalizzate

Il nuovo dl ha valore retroattivo: non c'è più la sanzione penale, ma solo amministrativa

Finiranno con un'archiviazione o un proscioglimento tutte quelle denunce per l'articolo 650 del codice penale, cioè la violazione del decreto del Governo sui divieti di assembramento per l'emergenza Coronavirus, «perché il fatto non è più previsto dalla legge come reato».

Il decreto sulle «misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da Covid-19», pubblicato il 25 marzo e che ha valore retroattivo, ha depenalizzato il reato. E quindi tutte le denunce trasmesse alla Procure dall'11 marzo costituiranno non più sanzione penale ma amministrativa, che prevede però il pagamento di una somma da 400 a 3mila euro al posto dei 3 mesi di arresto oblabili e l'ammenda di 206 euro previsti dall'articolo 650.

Non ci saranno però conseguenze dal punto di vista penale. Questo non significa misure meno severe, anzi, il Governo ha ordinato l'incremento dei controlli da parte delle forze dell'ordine, chiamando in campo anche l'Esercito. Peccato che le Procure nel frattempo siano state ingolfate da denunce. Per queste il giudice emetterà sentenza di proscioglimento, perché il fatto non è più reato, con trasmissione degli atti all'Autorità Amministrativa competente.

Per quelle non trasmesse sarà chiesta dalla Procura al giudice per le indagini preliminari l'archiviazione con l'applicazione della formula di depenalizzazione e, anche in quel caso, ci sarà la successiva trasmissione all'Autorità Amministrativa perché emetta le sanzioni.
  • Polizia Locale Giovinazzo
  • Carabinieri Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Polizia Locale: i mezzi in passerella Polizia Locale: i mezzi in passerella Su Fiammeblu.it uno spazio dedicato al corpo di Giovinazzo
Polizia Locale, il bilancio della Fase 1: 1.970 controlli Polizia Locale, il bilancio della Fase 1: 1.970 controlli Il report dell'attività compiuta in quasi due mesi dagli agenti del maggiore Marzano: 10 denunciati e 19 sanzionati
11 La Polizia Locale dichiara guerra alle deiezioni canine La Polizia Locale dichiara guerra alle deiezioni canine I controlli si avvarranno anche dell'ausilio delle telecamere. Previste sanzioni sino a 105 euro
In quarantena coltiva marijuana sul terrazzo, denunciato un 37enne In quarantena coltiva marijuana sul terrazzo, denunciato un 37enne Lo hanno individuato i Carabinieri della locale Stazione: sequestrate diverse piante e 60 grammi di droga
Fanno ginnastica e pesi in un garage. Multati per un importo di 400 euro ciascuno Fanno ginnastica e pesi in un garage. Multati per un importo di 400 euro ciascuno Sei giovani sono stati sorpresi in flagranza dalla Polizia Locale: per loro è scattata la sanzione
25 e 26 aprile blindati a Giovinazzo. Controlli ad ogni uscita 25 e 26 aprile blindati a Giovinazzo. Controlli ad ogni uscita Stallone: «Lavoriamo in piena sinergia con Polizia Locale e forze dell'ordine»
Coronavirus, a Giovinazzo 1.265 controlli, 10 denunce e 8 sanzioni Coronavirus, a Giovinazzo 1.265 controlli, 10 denunce e 8 sanzioni Il bilancio della Polizia Locale. Marzano: «I controlli saranno serratissimi. Anche nei ponti del 25 aprile e 1 maggio»
Mascherine tricolori agli agenti di Polizia Locale di Giovinazzo Mascherine tricolori agli agenti di Polizia Locale di Giovinazzo Fornite dal Gruppo Stile De Virgilio al locale Comando: anche loro in prima linea contro un virus subdolo
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.