La Polizia Locale
La Polizia Locale
Cronaca

Coronavirus, a Giovinazzo 1.265 controlli, 10 denunce e 8 sanzioni

Il bilancio della Polizia Locale. Marzano: «I controlli saranno serratissimi. Anche nei ponti del 25 aprile e 1 maggio»

Elezioni Regionali 2020
Dal 13 marzo ad oggi gli agenti della Polizia Locale di Giovinazzo hanno pattugliato il territorio e fatto controlli a tappeto per riscontrare che fossero rispettate le misure restrittive adottate dal Governo e fatte rispettare dal sindaco Tommaso Depalma per il contenimento della diffusione del Covid-19.

Ad oggi sono stati effettuati 1.265 controlli tra persone e autoveicoli. 10 le denunce penali e 8 i verbali amministrativi, per un ammontare di 500 euro ciascuno, elevati nei confronti di altrettanti soggetti che si spostavano senza una valida autocertificazione.

«Fino al 3 maggio, cioè fino alle nuove disposizioni del Governo, i controlli continueranno ad essere serratissimi - dichiara il maggiore della Polizia Locale, Ivano Marzano -. Lo saranno anche e soprattutto nei ponti del 25 aprile e del 1 maggio, esattamente come è già accaduto a Pasqua e Pasquetta quando, con i militari della Guardia di Finanza e con le Guardie Campestri, abbiamo pattugliato sia l'agro che tute le uscite in entrata e in uscita da Giovinazzo».

Ad oggi, sempre a quanto riferito dal comandante Marzano, nessuna multa è stata elevata nei confronti degli esercizi commerciali di vendita di beni di prima necessità che, invece, hanno osservato regolarmente tutte le disposizioni previste sia per le aperture che per le chiusure che per il distanziamento sociale di sicurezza.

Situazione sotto controllo anche nel mercato giornaliero di vendita di prodotti agroalimentari e ittici dove gli agenti controllano puntualmente e quotidianamente che lo svolgimento delle attività non contrasti con misure e parametri previsti. Intanto, gli agenti, stanno anche portando avanti la consegna di mascherine per quelli che ne hanno bisogno attraverso gli studi dei medici di base.

«I numeri servono a dare la dimensione e il peso del lavoro che si sta svolgendo, tutti quanti insieme, ognuno per la propria competenza - chiarisce il sindaco Tommaso Depalma -. Guai a pensare di allentare la presa in questo momento assai delicato. Da un lato si vede la luce, ma dall'altro c'è sempre il baratro, e noi non dobbiamo sbagliare».

«Quindi ringrazio le forze dell'ordine per tutto quello che hanno fatto e continueranno a fare al meglio delle loro possibilità posto che, immaginare un agente o un militare dietro ogni cittadino per strada, è - sottolinea - cosa impossibile. Vinciamo con il buon senso e con il rispetto di piccole ma molto fondamentali regole che ormai abbiamo iniziato a conoscere a memoria».

«Buon senso e regole che alcuni ragazzi sconsiderati di Giovinazzo non hanno tenuto a mente qualche giorno fa. Abbiamo visto il loro stupido video e mi auguro che le forze dell'ordine - conclude Depalma - li individuino presto e spieghino a loro che essere giovani e forti non li mette a riparo da questo terribile virus».
  • Polizia Locale Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Torna a casa una bambina di 4 anni sottratta alla mamma dal padre Torna a casa una bambina di 4 anni sottratta alla mamma dal padre Il Tribunale ha sospeso la genitorialità all'uomo: la madre ha così riabbracciato la figlia dopo due mesi
Sorpreso sul treno senza biglietto: «Non scendo». Arriva la Polizia Locale Sorpreso sul treno senza biglietto: «Non scendo». Arriva la Polizia Locale L'uomo, un extracomunitario, è stato condotto in Questura, a Bari. Il convoglio ha accumulato 31 minuti di ritardo
Covid-19, anche a Giovinazzo controlli con le forze dell'ordine Covid-19, anche a Giovinazzo controlli con le forze dell'ordine Un protocollo d'intesa è stato sottoscritto tra la Regione Puglia e la Prefettura di Bari
Diversamente abili, approvato Regolamento sugli spazi di sosta personalizzata Diversamente abili, approvato Regolamento sugli spazi di sosta personalizzata Stallone: «Un atto dovuto per regolarizzare la situazione e star vicini ai nostri concittadini che hanno bisogno di sostegno»
Capre sulla litoranea: disagi al traffico verso Molfetta Capre sulla litoranea: disagi al traffico verso Molfetta Momenti concitati questa mattina, pronto l'intervento della Polizia Locale
"Spiagge sicure 2020": Giovinazzo ottiene un finanziamento di 32mila euro "Spiagge sicure 2020": Giovinazzo ottiene un finanziamento di 32mila euro Servirà ad assumere due agenti a tempo determinato e ad acquistare due motoveicoli e un drone
Chiazza bianca sospetta nel porto di Giovinazzo: si cerca l'origine Chiazza bianca sospetta nel porto di Giovinazzo: si cerca l'origine La segnalazione ieri mattina: accertamenti in corso da parte di Ufficio Locale Marittimo e Polizia Locale
Polizia Locale: i mezzi in passerella Polizia Locale: i mezzi in passerella Su Fiammeblu.it uno spazio dedicato al corpo di Giovinazzo
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.