Palazzo di Città. <span>Foto Gianluca Battista</span>
Palazzo di Città. Foto Gianluca Battista
Attualità

Cittadella della Cultura, PalaPansini e Area mercatale: pubblicati tre bandi

Consultabili sul sito comunale, scadranno tutti nel mese di gennaio 2018

Sono stati pubblicati sul sito internet del Comune di Giovinazzo tre bandi di gara afferenti al completamento ed efficientamento della Cittadella della Cultura, al restyling del PalaPansini ed agli interventi sull'area mercatale. Di seguito vi riportiamo scadenze e caratteristiche salienti dei tre appalti e degli interventi previsti al loro interno.

CITTADELLA DELLA CULTURA - Il bando è stato pubblicato il 16 dicembre e scadrà il 29 gennaio 2018 alle ore 12.00. Esso esplica quali siano gli interventi che verranno effettuati. Si tratta della «rimozione delle pavimentazioni esistenti in lastre di travertino lucido in n. 13 ambienti funzionali interni e loro sostituzione con nuove pavimentazioni in pietra tenera di prima scelta; trattamento delle facciate in pietra del patio e tinteggiature; sostituzione del pluviale in acciaio zincato, attualmente presente sulla facciata nord del patio interno, con nuovo pluviale in rame; interventi sulla parete di separazione con la proprietà parrocchiale ubicata nel lato meridionale del portico; ampliamento e riconfigurazione dell'impianto elettrico esistente e completamento dell'illuminazione del portico; realizzazione di impianto di climatizzazione negli ambienti; sistemazioni esterne; fornitura e posa in opera di rete antivolatili e antipiccioni; fornitura e posa in opera di attrezzatura per lo stazionamento di biciclette nell'area di parcheggio pertinenziale». L'importo complessivo dell'appalto, compresi gli oneri della sicurezza, ammonta ad € 393.791,75 oltre IVA. L'importo dei lavori a base di gara esclusi gli oneri per la sicurezza soggetto a ribasso ammonta ad € 378.761,10 oltre IVA. Gli oneri per l'attuazione dei piani della sicurezza non soggetti a ribasso ammontano ad € 15.030,65.

PALAPANSINI
- Questo bando è stato pubblicato sul sito comunale lunedì scorso, 18 dicembre. L'intervento prevede l'esecuzione di interventi sulla struttura consistenti «nella riqualificazione dell'involucro edilizio; nella installazione di un sistema integrativo per la produzione di acqua calda sanitaria da fonte rinnovabile (energia solare) e nella revisione collegamenti fra elementi strutturali». Anche in questo caso il progetto esecutivo dei lavori è stato redatto dall'ing. Daniele Carrieri e validato dal Responsabile Unico del Procedimento pro tempore in data 19/9/2017 e poi approvato dalla Giunta Comunale del Comune di Giovinazzo, con deliberazione n. 145 del 21/9/2017. L'importo complessivo dell'appalto, compresi gli oneri della sicurezza, ammonta ad € 367.457,63 oltre IVA. L'importo dei lavori a base di gara ammonta quindi ad € 348.137,63 sempre oltre IVA. La presentazione di offerta telematica deve avvenire entro e non oltre il termine perentorio delle ore 12:00 del 31 gennaio 2018 tramite il Portale EmPULIA www.empulia.it.

AREA MERCATALE
- Anche in questo caso il bando di gara è stato pubblicato il 18 dicembre scorso. Il progetto prevede «interventi sull'area a verde lato piazza don Tonino Bello e sull'area a verde lato via Ten. Devenuto consistenti nella riqualificazione ed ampliamento delle due aree e l'inserimento di elementi di arredo urbano, oltre alla realizzazione di aree gioco, fitness e riabilitazione». L'importo complessivo dell'appalto, si legge nel bando stesso, compresi gli oneri della sicurezza, ammonta ad € 162.996,88 oltre IVA. Quello dei lavori a base di gara, esclusi gli oneri per la sicurezza e soggetto a ribasso, ammonta quindi ad € 156.377,48 oltre IVA. Gli oneri per l'attuazione dei piani della sicurezza, non soggetti a ribasso, ammontano infine ad € 6.619,40. Le domande, in questo caso, dovranno pervenire entro le ore 12.00 del 30 gennaio 2018, sempre tramite il portale www.empulia.it.













  • Comune di Giovinazzo
  • Assessorato Lavori Pubblici
  • PalaPansini
  • Cittadella della Cultura
  • Area mercatale Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Intesa tra Comune, Agenzia delle Entrate e Guardia di Finanza per il contrasto all'evasione fiscale Intesa tra Comune, Agenzia delle Entrate e Guardia di Finanza per il contrasto all'evasione fiscale Ieri la sigla a Bari. Depalma: «Importante per stanare i furbetti, vera piaga italiana»
1 Levante, il maltempo crepa ulteriormente la deriva e si stacca un pezzo Levante, il maltempo crepa ulteriormente la deriva e si stacca un pezzo L'Assessore Depalo: «A prescindere dal nuovo danneggiamento già previsto intervento»
Si quantificano i danni a Levante. Il Comune vuole agire prima di Pasqua (FOTO) Si quantificano i danni a Levante. Il Comune vuole agire prima di Pasqua (FOTO) In una galleria gli scatti che testimoniano quanto sia stata ferita la nostra costa
Bando per promuovere il brand Giovinazzo: tutto ciò che c'è da sapere Bando per promuovere il brand Giovinazzo: tutto ciò che c'è da sapere Costi, iniziative da porre in essere, in cosa consistono i servizi
Un bando per promuovere l'immagine di Giovinazzo su larga scala Un bando per promuovere l'immagine di Giovinazzo su larga scala Servirà alla “ideazione e realizzazione di un sistema d’identità della Città”
Levante, i fondi per Giovinazzo fermi dall'agosto 2017 Levante, i fondi per Giovinazzo fermi dall'agosto 2017 Dopo le polemiche, le precisazioni del Sindaco
La storia infinita dell'archivio comunale all'IVE La storia infinita dell'archivio comunale all'IVE Ieri ennesimo sopralluogo. Le condizioni peggiorano e Comune e Città Metropolitana cercano un'intesa
Venerdì ci sono le Comunicazioni del Sindaco alla Città Venerdì ci sono le Comunicazioni del Sindaco alla Città Depalma parlerà anche di discarica e contrasto alla xylella
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.