Forza Italia
Forza Italia
Politica

«Bilancio frutto di un grande sforzo dell'amministrazione»

La soddisfazione di Forza Italia per i contenuti del provvedimento approvato in consiglio. Nessun riferimento all'ex assessore Colaluce

L'approvazione del bilancio di previsione, avvenuta nel corso del consiglio comunale di sabato 24 ottobre, è stata salutata con soddisfazione dagli esponenti giovinazzesi di Forza Italia, che hanno rimarcato - dal loro punto di vista - le difficoltà incontrate nella gestione ordinaria in questa fase Covid, motivando il ritardo nella deliberazione del provvedimento con «la necessità di attendere le indicazioni in materia da parte del Governo centrale».

Gli esponenti azzurri hanno rivendicato, in una nota, quelle che ritengono «misure e attività volte a supportare in maniera ancora più proficua e concreta tutti coloro i quali hanno subito danni da questa situazione emergenziale. È stato fatto un grande sforzo economico e di solidarietà da parte dell'amministrazione comunale, su richiesta della maggioranza, verso tutto il mondo produttivo giovinazzese, mettendo in campo risorse economiche di grande importanza. Abbiamo stanziato complessivamente ben 270 mila euro per tutte le attività commerciali colpite dal lockdown» hanno aggiunto, riferendosi a «210 mila euro di ristoro per il pagamento della quarta rata Tari (sia per la parte fissa che variabile), importo che copre il 25% del costo totale del tributo; 50 mila euro sulla quarta rata della Tari per tutti coloro che hanno subito una sospensione del lavoro o il licenziamento (per quelli assunti a tempo determinato) o chiusura dell'attività; esenzione della Tarig per tutte le attività che hanno occupato od occupano temporaneamente il suolo pubblico; riduzione (sempre per le attività commerciali) ai minimi di legge del costo tariffario per l'occupazione del suolo pubblico permanente e rimborso di quota parte dell`importo 2020 per coloro i quali hanno già versato in una unica soluzione l'importo annuo».

Forza Italia ha inoltre rimarcato altri interventi indicati nello schema di bilancio: «203 mila euro per la sistemazione della terza zona del cimitero comunale; 40 mila euro di cofinanziamento per la sistemazione del terreno di gioco del campo sportivo; 270 mila euro circa di cofinanziamento (su un totale di 2.7 milioni di euro) per l'efficientamento energetico e la ristrutturazione della scuola media "Guglielmo Marconi"; 120 mila euro per manutenzione straordinaria della pubblica illuminazione; 50 mila euro per il completamento pavimentazione della velostazione e la riqualificazione di piazza Stallone; 195 mila euro per manutenzione stradale e rifacimento asfalti; 87 mila euro per intervento di bonifica per messa in sicurezza della discarica».

Fra le misure elencate anche la spesa di «170 mila euro per la progettazione di nuove opere pubbliche» consistenti, secondo quanto riportato nella nota da «incarichi a professionisti per la predisposizione di progetti definitivi/esecutivi per realizzare nuove opere pubbliche finanziate con soldi del bilancio comunale e/o intercettando finanziamenti comunitari/statali/regionali. In questa maniera saremo già pronti in tanti settori (efficientamento energetico, scuole, ambiente, arredo urbano, coste, centro storico, strade ecc.) per partecipare a bandi europei, statali o regionali e guadagnare tempo, avendo progetti già pronti, rispetto alle scadenze per la presentazione delle domande».

Forza Italia ritiene quanto contenuto nel bilancio di previsione frutto di «interventi concreti e tangibili che, in attesa dell`avvio di altri bandi e gare già finanziate (come ad esempio 800 mila euro per messa in sicurezza del cavalcaferrovia di via Daconto e 3 milioni di euro per bonifica e riqualificazione Lama Castello), sono finalizzati sia a supportare il nostro tessuto produttivo locale colpito dall`emergenza Covid, sia a migliorare la nostra Giovinazzo. Come sempre, nell`interesse esclusivo della collettività, nonostante le tante "cassandre" sempre pronte a puntare il dito e a criticare». Nessun riferimento alle dimissioni presentate, a margine della riunione della massima assise cittadina, dall'ormai ex assessore Antonella Colaluce, titolare proprio della delega al bilancio.
  • Forza Italia
  • Consiglio Comunale
  • Comune di Giovinazzo
  • bilancio di previsione
  • Dup
Altri contenuti a tema
Infezioni da klebisella in Puglia: presentata interrogazione consiliare Infezioni da klebisella in Puglia: presentata interrogazione consiliare Soddisfazione è stata espressa dal circolo territoriale di Forza Italia di Giovinazzo
Buoni spesa, il Comune di Giovinazzo ha pubblicato la graduatoria dei beneficiari Buoni spesa, il Comune di Giovinazzo ha pubblicato la graduatoria dei beneficiari Sono state stilate due distinte graduatorie. Tutte le info
Il Consiglio comunale ha ricordato le vittime del Covid Il Consiglio comunale ha ricordato le vittime del Covid Minuto di silenzio nella prima seduta in presenza dopo la fase più dura dell'emergenza sanitaria
Torna a riunirsi in presenza il Consiglio comunale di Giovinazzo Torna a riunirsi in presenza il Consiglio comunale di Giovinazzo Quattro i punti all'ordine del giorno
Chiusure al traffico: le nuove disposizioni del Comune di Giovinazzo Chiusure al traffico: le nuove disposizioni del Comune di Giovinazzo Ecco cosa accadrà nei mesi estivi
Il Consiglio comunale discute di IMU, IRPEF, Bilancio e Piano triennale delle opere pubbliche Il Consiglio comunale discute di IMU, IRPEF, Bilancio e Piano triennale delle opere pubbliche Convocazione per quest'oggi, 29 aprile, alle ore 17.00
Ex Marmeria Barbone, il Consiglio comunale prova a salvaguardare il progetto di rigenerazione Ex Marmeria Barbone, il Consiglio comunale prova a salvaguardare il progetto di rigenerazione Votazione all'unanimità per porre in essere tutte le iniziative utili a sostenere un'idea imprenditoriale che potrebbe avere un impatto importante sull'economia cittadina
Il Consiglio comunale di Giovinazzo compatto per la cittadinanza italiana a Patrick Zaki Il Consiglio comunale di Giovinazzo compatto per la cittadinanza italiana a Patrick Zaki Votazione all'unanimità per impegnare il Governo italiano
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.