Lavori al Cavalcaferrovia. <span>Foto F.B. </span>
Lavori al Cavalcaferrovia. Foto F.B.
Attualità

Bandita la gara per la manutenzione straordinaria del cavalcaferrovia

L'importo complessivo è di oltre 655mila euro

Il Comune di Giovinazzo ha pubblicato nei giorni scorsi sull'Albo Pretorio e sul sito istituzionale il bando di gara per appaltare i lavori di "Manutenzione straordinaria delle strutture in cemento armato del cavalcaferrovia di via Daconto".

L'importo complessivo è di euro 609.544,60 a base di gara per lavori a corpo, a cui aggiungere i 46.037,60 per oneri di sicurezza, non soggetti a ribasso. La presentazione della domanda dovrà avvenire entro e non oltre il termine perentorio del 21 gennaio 2021 alle ore 12.00. Le società (anche raggruppamenti temporanei d'impresa) che vorranno partecipare, dovranno farlo tramite il portale www.empulia.it e nelle modalità indicate nel bando che alleghiamo al nostro articolo.

I lavori da eseguirsi mirano al ripristino delle sezioni strutturali originarie del ponte sopra il tratto ferroviario adriatico, incrementandone le capacità prestazionali «intese come resistenza, durabilità nel tempo e protezione degli strati più interni, attraverso l'impiego di malte cementizie bicomponente ad elevatissime prestazioni meccaniche, a ritiro controllato e fibrorinforzate con fibre polimeriche strutturali, studiate per migliorare le caratteristiche prestazionali dei calcestruzzi tradizionali, prefabbricati e proiettati, e tali da permettere un forte incremento della duttilità/tenacità del calcestruzzo e della resistenza residua dopo la prima fessurazione».

Va ricordato che nel 2019, grazie ad un tavolo di confronto tra Ente comunale e Regione Puglia, a cui avevano partecipato il Dirigente dell'Ufficio Tecnico, ing. Cesare Trematore, l'Assessore ai Lavori Pubblici, Gaetano Depalo, ed il Sindaco Tommaso Depalma, Giovinazzo aveva ottenuto un finanziamento di 800mila euro complessivi, grazie anche all'interessamento del Consigliere regionale, Domenico Damascelli. Al tutto aveva infine dato seguito l'Assessore regionale al ramo, Gianni Giannini (nel 2017 il problema della sicurezza del ponte era stata sollevata dall'allora candidato sindaco, Antonio Galizia, e la struttura era stata poi oggetto di carteggio continuo tra Comune e Ministero delle Infrastrutture prima e all'indomani del crollo del ponte Morandi a Genova, ndr).

Questo bando comunale rappresenta il secondo passaggio essenziale per ridare solidità ad una struttura che risente del tempo e del transito di ogni tipologia di mezzo, da quelli pesanti a quelli agricoli, senza dimenticare il passaggio dei treni nella parte sottostante.

Soddisfazione è stata espressa nelle scorse ore dall'Assessore comunale ai Lavori Pubblici, Gaetano Depalo, che sin dal 2017 aveva puntato ad ottenere un finanziamento vitale per la viabilità cittadina.
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Assessorato Lavori Pubblici
  • Gaetano Depalo
  • Cavalcaferrovia via Daconto
Altri contenuti a tema
Frecce Tricolori a Giovinazzo: ecco quanto sono costate Frecce Tricolori a Giovinazzo: ecco quanto sono costate Depalo: «Ritorno consistente per le attività commerciali della città»
Lampioni spenti, Depalo: «Disagio dovuto a rottura cavi causata da scavi Aqp» Lampioni spenti, Depalo: «Disagio dovuto a rottura cavi causata da scavi Aqp» Le precisazioni dell'amministrazione comunale dopo il nostro articolo
Lavori Pubblici: la nostra intervista all'assessore Gaetano Depalo Lavori Pubblici: la nostra intervista all'assessore Gaetano Depalo Sotto la lente di ingrandimento Casa di Riposo San Francesco, velostazione e accessi al mare per disabili
Quattro nuove centrali termiche per altrettante scuole di Giovinazzo Quattro nuove centrali termiche per altrettante scuole di Giovinazzo Depalo annuncia altri tre interventi in altri plessi
Conclusa la gara per l'ammodernamento del campo "De Pergola" Conclusa la gara per l'ammodernamento del campo "De Pergola" Soddisfatto l'assessore Gaetano Depalo che ha voluto illustrarci il progetto completo
Croce nel cimitero comunale: botta e risposta tra Galizia e gli amministratori Croce nel cimitero comunale: botta e risposta tra Galizia e gli amministratori Intanto è stato finanziato un progetto per la nuova illuminazione da 100mila euro
Giovinazzo e Bitonto unite nel nome dello sport e della cultura Giovinazzo e Bitonto unite nel nome dello sport e della cultura Sancito un patto tra le due comunità già da tempo molto vicine
Pubblica illuminazione, 370 nuovi punti luce a Giovinazzo Pubblica illuminazione, 370 nuovi punti luce a Giovinazzo Assessore Depalo: «Vogliamo offrire ai cittadini sicurezza ed efficienza»
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.