Vicky Depalma e Annamaria Fiore. <span>Foto Marzia Morva</span>
Vicky Depalma e Annamaria Fiore. Foto Marzia Morva
Eventi e cultura

"All you can art" vista con i nostri occhi

La mostra chiuderà i battenti all'IVE sabato 24 agosto

Il talento autentico di Vicky Depalma e Annamaria Fiore emerge con chiarezza dalla mostra "All you can art" , allestita nella sala Clessidra e nella sala Marano dell'Istituto Vittorio Emanuele a Giovinazzo.

Il titolo della mostra è nato per gioco, per voler dire che tutto quello che vedi, quello che puoi prendere, è arte. La mostra nata con il patrocinio della Città Metropolitana di Bari, è stata presentata dal noto critico d'arte Massimiliano Porro e si può visitare sino a Sabato 24 Agosto dalle ore 20.00 alle ore 22.30.

L'amicizia è stato il trait d'union che ha permesso alle due artiste di condividere uno spazio espositivo per raccontare nuovi incontri ed emozioni con l'arte. Le due Personali propongono opere nuove: Annamaria Fiore nella sala Clessidra ha illustrato pittoricamente " Il tempo della musica ", Vicky Depalma nella sala Marano ha raccontato "Il tempo".

Attraverso la musica, l'orchestra pittorica dei ricordi pervade la personale di Annamaria Fiore: «C'è sempre una canzone, una musica che ti ricorda un momento vissuto, un'emozione. I ricordi sono racchiusi in melodie tradotti poi in dipinti».

I protagonisti delle opere della Fiore sono gli strumenti musicali dipinti a spatola, a olio su tela: «Ho scoperto la voglia di scomporre gli strumenti, eliminare la prospettiva- ha affermato la pittrice- c'è un'influenza cubista in questa nuova collezione di opere».

Nella tela "Uno sguardo sul paesaggio urbano di Franco Fontana " l'artista vuol rendere omaggio al grande fotografo che ha avuto l'onore di conoscere personalmente a Napoli in un workshop di fotografia. Lui ha apprezzato l'arte della Fiore, ponendo attenzione al suo linguaggio artistico. Lei nei suoi quadri l'ha omaggiato riportando in pittura elementi di una sua fotografia.

La prima delle opere create della Personale è "Esibizione"; in essa è presente la figura del musicista mentre nelle altre opere sono posti in evidenza strumenti e oggetti. Il quadro dal titolo "Un viaggio a Napoli" è stato realizzato e presentato nell'evento dedicato a Napoli curato da Alessandro Cavaliere nell'IVE svoltosi a giugno scorso. Il sipario che rappresenta la musica, l'arte e il teatro si apre su piazza del Plebiscito per ravvivare la bellezza artistica e storica della città.

"Momo" è lo studio pittorico di un racconto messo in atto da Vicky Depalma che ogni due anni illustra con la sua arte un racconto e questa volta ci ha presentato in chiave pittorica " Momo" testo narrativo del 1973 di Michael Ende. Non è stato facile raccontare con l'arte un racconto fantastico che narra la storia di Momo, una bambina orfana della quale viene allestito lo scenario della casa dove sono stati installati i quadri.
L'installazione è stata curata nei minimi particolari grazie alla collaborazione di Stefano Montagna e ricorda, oltre che rendere omaggio al luogo che ospita la mostra, l'istituto Vittorio Emanuele che nel passato ha ospitato orfani.
Il grande quadrante di legno, il tavolo apparecchiato con oggetti del passato conservati nello storico istituto fanno da cornice alle quattordici tavole di legno che illustrano artisticamente i passi principali del racconto.

"La grande trottola" è splendida, è un uragano gigante che è stato creato dai vortici della trottola.Il quadro" Cassiopea " rappresenta una tartaruga multicolore che aiuta Momo, protagonista della storia, a sconfiggere gli "uomini grigi"seguendo le indicazioni poste sul suo carapace.
L'artista ha utilizzato tecnica mista su legno, incisioni, sovrapposizione di elementi e colori acrilici per raccontare il tempo nelle sue rivisitazioni.
«La storia è fantastica e ci insegna a non sprecare il tempo che si ha a disposizione - ha affermato Vicky Depalma -. Il tempo deve essere sempre occupato».

Lo studio pittorico del racconto che Ende ha scritto e che ha ispirato la pittrice Vicky Depalma è un interessante connubio tra linee, colori, materia e tanta meraviglia.

Le due artiste Annamaria Fiore e Vicky Depalma sono, a nostro parere, due talenti che hanno tanto da raccontare ecco perché la mostra merita di essere visitata.
6 fotoVicky Depalma e Annamaria Fiore in mostra all'IVE
IMG JPGIMGIMG JPGAll you can art JPGMostra IVE JPGIMG JPG
  • Istituto Vittorio Emanuele II
  • Annamaria Fiore
  • Vicky Depalma
Altri contenuti a tema
Giovinazzo festeggia la Giornata Europea della Musicoterapia Giovinazzo festeggia la Giornata Europea della Musicoterapia Due concerti all'Istituto Vittorio Emanuele II per una serata speciale nata dalla sinergia tra Città Metropolitana e Comune
Mons. Cornacchia all'IVE per presentare il libro sulla visita di Papa Francesco a Molfetta Mons. Cornacchia all'IVE per presentare il libro sulla visita di Papa Francesco a Molfetta Alle 20 nell'Auditorium Marano letture e dibattito su "Dalla fine del mondo - Poesie per Francesco"
Tre serate dedicate alla cultura all'Istituto Vittorio Emanuele II Tre serate dedicate alla cultura all'Istituto Vittorio Emanuele II Si parte questa sera con la tavola rotonda sul tema "Dio, uomo, natura". Domenica dedicata alla poesia al femminile e lunedì c'è il Vescovo
Giornata Mondiale dell'Alzheimer, oggi evento formativo all'IVE Giornata Mondiale dell'Alzheimer, oggi evento formativo all'IVE L'Assessore Sollecito: «Percorso intrapreso dal Comune foriero di ottimi risultati»
Gli appuntamenti del penultimo weekend d'agosto Gli appuntamenti del penultimo weekend d'agosto In programma spettacoli teatrali, danza, musica e mostre d'arte
"All you can art": Vicky Depalma ed Annamaria Fiore in mostra da stasera all'IVE "All you can art": Vicky Depalma ed Annamaria Fiore in mostra da stasera all'IVE Vernissage previsto per le 20.30
200 anni IVE, un viavai di ospiti e testimonianze 200 anni IVE, un viavai di ospiti e testimonianze Ieri sera l'incontro con dibattito politico, ricordi d'infanzia, la presentazione di opere celebrative e il gran finale in musica
200 anni di IVE, domani le celebrazioni 200 anni di IVE, domani le celebrazioni Previsti un convegno studi sul futuro dell’IVE con ospite Pippo Mezzapesa, momenti amarcord e il concerto dell’Orchestra Metropolitana
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.