I rifiuti raccolti. <span>Foto Comune di Giovinazzo</span>
I rifiuti raccolti. Foto Comune di Giovinazzo
Attualità

A Giovinazzo ripulite dai rifiuti contrada San Gaetano, località Ponte, Cola Olidda e Pozzo Rosso

Depalma: «Non arretreremo di un centimetro in questa lotta»

Nelle scorse giornate, il Comune di Giovinazzo ha provveduto a far ripulire diverse aree dell'agro.

Gli operatori della Impregico (come vedete nella galleria fotografica sotto il nostro articolo) hanno lavorato per diverse ore per ridare dignità ad aree rurali non lontane da complanari e strade secondarie, diventate vere e proprie discariche a cielo aperto. Dalla plastica agli scarti di lavorazioni edili, da rifiuti ferrosi a pezzi d'auto: le nostre campagne erano state violentate in ogni modo e l'auspicio di tanti cittadini perbene e che i responsabili in qualche modo possano essere individuati. Alcune di esse, sono zone dove di tanto in tano vengono proposti percorsi in bicicletta ed è davvero desolante vederli ridotti in quelle condizioni.

Ha colpito anche l'abbandono di intere cassette di frutta, probabilmente invendute, su cui ci piacerebbe che qualcuno indagasse. Non dovrebbe essere troppo difficile risalire ai colpevoli.

«Pulizia speciale a cura di Impregico in contrada San Gaetano, località Ponte, Cola Olidda e Pozzo Rosso - ha scritto il Sindaco Tommaso Depalma -. Non arretreremo di un centimetro in questa lotta contro i balordi che inquinano le nostre campagne! E come fatto in precedenza cercheremo con ogni modo di risalire a questi nemici dell'ambiente per sanzionarli pesantemente. Vinceremo questa sfida, determinati come sempre», è stato il messaggio conclusivo lanciato dal primo cittadino di Giovinazzo.
16 fotoPulizia dell'agro a Giovinazzo - gennaio 2021
nnnnnnnnnnnnnnnn
  • Rifiuti Giovinazzo
  • Cola Olidda
  • Pozzo Rosso
  • contrada San Gaetano
  • località Ponte Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Rifiuti abbandonati, spettacolo indegno in via Madonna degli Angeli Rifiuti abbandonati, spettacolo indegno in via Madonna degli Angeli Un fenomeno ripetuto nel tempo a cui nessuno riesce a porre un freno
Conferimento rifiuti, il Comune di Giovinazzo incontra esercenti e titolari di lidi privati Conferimento rifiuti, il Comune di Giovinazzo incontra esercenti e titolari di lidi privati Appuntamento in Aula consiliare il 21 maggio prossimo
Ennesima vergogna in via Madonna degli Angeli Ennesima vergogna in via Madonna degli Angeli Bustoni di indifferenziato nuovamente
Bustoni di indifferenziato in pieno passeggio del sabato sera Bustoni di indifferenziato in pieno passeggio del sabato sera È nuovamente accaduto nel centro storico
A Giovinazzo sono tornati i "vastasi" A Giovinazzo sono tornati i "vastasi" Un modello di turismo che non piace ai residenti ed a chi ha un senso civico sviluppato
Rifiuti domestici nei cestini: una piaga senza fine a Giovinazzo Rifiuti domestici nei cestini: una piaga senza fine a Giovinazzo Dopo alcuni nostri report, ecco le segnalazioni di una lettrice
Sciopero rifiuti, a Giovinazzo adesione alta ma garantito il ritiro organico Sciopero rifiuti, a Giovinazzo adesione alta ma garantito il ritiro organico Arbore: «Diritti lavoratori ed utenti pienamente rispettati»
Sciopero settore rifiuti, ecco cosa accadrà a Giovinazzo Sciopero settore rifiuti, ecco cosa accadrà a Giovinazzo Precettate otto unità. Tutte le indicazioni per i cittadini
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.