Le cassette postali sradicate dal suolo alla D1.1
Le cassette postali sradicate dal suolo alla D1.1

Cassette postali sradicate dal suolo alla D1.1

Due le ipotesi al vaglio: un atto di vandalismo oppure un incidente stradale

Un episodio di gratuito vandalismo oppure un incidente stradale non segnalato alle forze dell'ordine riporta al centro della cronaca la bistrattata zona D1.1, nota per la vicenda giudiziaria che ha coinvolto 146 immobili.

Come segnalato da un abitante della zona, i fatti sono avvenuti nel corso della notte. Qualcuno ha tentato di sradicare, con tutto il basamento in cemento, le cassette delle lettere poste di fronte all'ingresso del campo sportivo comunale Raffaele De Pergola. Un atto vandalico, il tentativo di un furto oppure un semplice incidente stradale non segnalato?

«Questo è solo l'ultimo episodio di una lunga serie - sbotta l'autore della segnalazione -. La situazione è degenerata e non si può davvero continuare. Sappiamo bene che neppure i controlli delle forze dell'ordine e le telecamere possono risolvere del tutto questi problemi, ma bisogna fare qualche cosa al più presto. Ormai non si può più davvero stare tranquilli».

«Sembriamo dei cittadini di serie B eppure paghiamo le tasse come tutti gli altri. Invece ci sentiamo abbandonati, qui succede di tutto, dall'abbandono dei rifiuti agli atti di vandalismo sino ai furti. Noi, che qui viviamo e lavoriamo, - è la chiosa conclusiva - non ci sentiamo assolutamente sicuri».
  • D1.1 Giovinazzo
Altri contenuti a tema
«Costituzionalmente legittima la confisca urbanistica» «Costituzionalmente legittima la confisca urbanistica» La vicenda riguarda la D1.1: dichiarata inammissibile la questione di legittimità costituzionale
Discarica e D1.1: Depalma non fa sconti Discarica e D1.1: Depalma non fa sconti Ieri sera le Comunicazioni del sindaco alla città in piazza Vittorio Emanuele II
D1.1, la nota di Forza Giovinazzo D1.1, la nota di Forza Giovinazzo Il gruppo consiliare del partito guidato da Gaetano Depalo punta il dito contro l'atteggiamento delle opposizioni
D1.1, Depalma alle opposizioni: «Cercano pagliuzze negli occhi altrui scordando le proprie travi» D1.1, Depalma alle opposizioni: «Cercano pagliuzze negli occhi altrui scordando le proprie travi» Il duro post del sindaco: «Accusati di bullismo istituzionale perché riteniamo che in Consiglio comunale si debba discutere di qualunque argomento, senza timori e senza reticenze di sorta»
Partiti i lavori di messa in sicurezza della D1.1 Partiti i lavori di messa in sicurezza della D1.1 Depalma: «Quello che potevamo fare lo abbiamo fatto. Non ci piacciono proclami e videomessaggi illusori»
Il Consiglio approva all'unanimità: IMU rinviata al 16 settembre Il Consiglio approva all'unanimità: IMU rinviata al 16 settembre Ieri la prima massima assise in Aula Pignatelli post emergenza sanitaria con scontro politico su D1.1
D1.1, la parola alla Corte Costituzionale. Tedeschi: «È una storia infinita» D1.1, la parola alla Corte Costituzionale. Tedeschi: «È una storia infinita» Lo ha deciso la Corte di Appello di Bari sollevando una questione di legittimità
D1.1, la parola alla Corte Costituzionale. Il commento dell'avvocato Depalma D1.1, la parola alla Corte Costituzionale. Il commento dell'avvocato Depalma Lo ha deciso la Corte di Appello di Bari sollevando una questione di legittimità
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.