Antonio Bonvino, nella foto, con il pettorale n. 67
Antonio Bonvino, nella foto, con il pettorale n. 67
Altri sport

Prime soddisfazioni in casa Atletica Fiamma Giovinazzo

Bonvino tredicesimo in assoluto e primo dei 2004 ai campionati italiani di Gubbio

Domenica scorsa, si sono svolti a Gubbio, all'interno del Teatro Romano, i campionati italiani per rappresentative di corsa campestre. A rappresentare la Puglia, c'era il portacolori della Fiamma Giovinazzo Antonio Bonvino, classe 2004.

Su un percorso di 1.500 metri da percorrere due volte, reso difficoltoso a cause delle piogge, Bonvino si è confrontato con ragazzi più grandi. «A metà gara - ci riferisce il suo tecnico papà Gennaro - avevo timore che avesse sprecato tutte le sue forze fisiche perché era nelle primissime posizioni ove erano concentrati tutti gli atleti più grandi di lui, invece non è stato così».

«Forse per la sua caparbietà, forse per la sua gran voglia di far sempre bene e primeggiare - continua -, mio figlio ha tagliato il traguardo in tredicesima posizione assoluta e primo dei 2004 a soli 10'' da primo classificato». Un ringraziamento particolare, Bonvino vuole farlo al suo supervisore, il grande maestro dell'atletica leggera, il professore Franco De Anna, che insieme al suo papà Gennaro seguono passo dopo passo la crescita del giovane atleta.

Nella stessa manifestazione, a titolo individuale era presente anche un'altra atleta della Fiamma Giovinazzo, Francesca Fiorentino che ha tagliato il traguardo in centoventicinquesima posizione. Adesso, prossimo appuntamento il 27 marzo a Carovigno, ove si svolgeranno le finali regionali dei Giochi Sportivi Studenteschi di corsa campestre.
  • Atletica Fiamma Giovinazzo
  • Antonio Bonvino
Altri contenuti a tema
Ancora successi per Bonvino e Mastandrea, le perle maschili della Fiamma Ancora successi per Bonvino e Mastandrea, le perle maschili della Fiamma Entrambi protagonisti a San Vittore Olona, durante l'88esima edizione della Cinque Mulini
Inizio di stagione scoppiettante per la Fiamma Giovinazzo Inizio di stagione scoppiettante per la Fiamma Giovinazzo Ad Ugento, Bonvino - all'esordio nella nuova categoria Allievi - giunge in solitaria sul traguardo
Atletica leggera, Antonio Bonvino è argento ai campionati italiani U16 Atletica leggera, Antonio Bonvino è argento ai campionati italiani U16 Il giovinazzese è arrivato secondo nei 1.200 sp. Decimo in classifica generale Alex Ronchi
«Lo sport è bello perché non è sufficiente l'abito. Chiunque può provarci» «Lo sport è bello perché non è sufficiente l'abito. Chiunque può provarci» Lo slogan di Pietro Mennea utilizzato per le iscrizioni dell'Atletica Fiamma Giovinazzo
Antonio Bonvino il predestinato fa sognare il mezzofondo della Fiamma Antonio Bonvino il predestinato fa sognare il mezzofondo della Fiamma Il giovinazzese s'è confermato sul primo gradino del podio. Miglior prestazione italiana per Giuseppe Mastandrea
Salto in alto, che sorpresa Alex Ronchi nei Cadetti: vola a 1 metro e 74 Salto in alto, che sorpresa Alex Ronchi nei Cadetti: vola a 1 metro e 74 L'atleta dell'Atletica Fiamma Giovinazzo si è affermato nel giavellotto ed ha sfiorato la vittoria con il lancio del disco
Alla CorriModugno il battesimo della nuova Fiamma Master Alla CorriModugno il battesimo della nuova Fiamma Master Il club è nato per aggregare i podisti di Giovinazzo. Riferimento per le iscrizioni è Fabio Stallone
Consiglio comunale, premiato il luogotenente Dino Amato per la sua carriera Consiglio comunale, premiato il luogotenente Dino Amato per la sua carriera Pergamene anche a due giovanissimi per meriti sportivi e civili
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.