Alessandro Marolla
Alessandro Marolla

Giovinazzo C5, saluta anche Marolla: giocherà nel Dream Team Palo

Il pivot ritroverà il portiere Mitrotta, girato in prestito dal Futsal Bisceglie

La notizia era nell'aria: Alessandro Marolla non proseguirà il proprio percorso sportivo nel Giovinazzo C5. Il pivot classe '95, vestitosi di biancoverde durante la campagna trasferimenti invernale del 2017, giocherà nel Dream Team Palo, club in cui ritroverà il portiere Aldo Mitrotta, classe '99, rientrato alla base dopo il prestito al Futsal Bisceglie e girato, sempre con la medesima formula, in serie C1.

«Lascio i miei amici, lascio questo gruppo, lascio questa squadra - dice il pivot - e sabato scorso, con l'Olympique Ostuni, mi è dispiaciuto tantissimo indossare per l'ultima volta la maglia biancoverde, una maglia a cui sono legato tantissimo, ed uscire per l'ultima volta dallo spogliatoio».

«Purtroppo, però, sinora ho avuto poco spazio, ho giocato in modo limitato e dunque ho chiesto di andare altrove, al fine di accrescere le mie professionalità e avere maggiore minutaggio. Ringrazio il presidente Antonio Carlucci per avermi dato l'opportunità di approcciarmi a questa disciplina e per avermi dato l'onore di indossare la maglia che più amo e che porterò sempre nel mio cuore. Sento ancora l'affetto dei tifosi e ciò mi rende felice. Mi dispiace aver lasciato la squadra, ma soprattutto i miei amici».

Nel ringraziarlo delle prestazioni offerte e della professionalità espressa, il Giovinazzo C5 augura all'atleta Alessandro Marolla, un esempio di professionalità dentro e fuori il campo, le migliori fortune sotto il profilo umano e professionale.

«Le nostre strade si separano - dice il direttore sportivo Gianni Lasorsa - ma siamo consapevoli di quanto abbia dato alla causa e delle sue straordinarie doti che, ne siamo certi, continuerà a mostrare nel futsal italiano».
  • Giovinazzo Calcio a 5
  • Alessandro Marolla
Altri contenuti a tema
Giovinazzo C5, il finale è thrilling. Vince a 6 secondi dal 40' Giovinazzo C5, il finale è thrilling. Vince a 6 secondi dal 40' La rete di Alvaralhão dos Santos decide la sfida sul campo del Real Dem: finisce 3-4
Alves: «A Montesilvano per vincere, mentalità non deve mai cambiare» Alves: «A Montesilvano per vincere, mentalità non deve mai cambiare» I biancoverdi di Magalhaes impegnati sul campo del Real Dem. Diretta web su Abruzzo C5
Giovinazzo C5, ecco González Martínez: il giramondo spagnolo per sognare l’A2 Giovinazzo C5, ecco González Martínez: il giramondo spagnolo per sognare l’A2 L’ala-pivot classe ’90 arriva dai francesi del Toulouse Métropole: «Sono qui per vincere»
Finale da delirio, Giovinazzo C5 in paradiso: 5-3 al Torremaggiore Finale da delirio, Giovinazzo C5 in paradiso: 5-3 al Torremaggiore Alves segna il 4-3 in inferiorità numerica. Doppietta di Focosi Eller, esordio per González Martinez
Giovinazzo C5, Magalhaes vuol coniugare due verbi: vincere e convincere Giovinazzo C5, Magalhaes vuol coniugare due verbi: vincere e convincere Torna il campionato di serie B: al PalaPansini i biancoverdi riceveranno la Polisportiva Torremaggiore
La Partita del Cuore, un sorriso per l'Epifania La Partita del Cuore, un sorriso per l'Epifania Ieri la seconda edizione dell'evento del Giovinazzo C5 con la cooperativa Anthropos e la Gargano 2000
Epifania all'insegna della solidarietà per il Giovinazzo C5 Epifania all'insegna della solidarietà per il Giovinazzo C5 Al vecchio Palasport la Partita del Cuore con l’Anthropos e la Gargano 2000
Il Giovinazzo C5 non sfonda, bloccato sul pari dal Playled Canosa Il Giovinazzo C5 non sfonda, bloccato sul pari dal Playled Canosa Al PalaPansini finisce 6-6, biancoverdi eliminati. Si qualificano le Aquile Molfetta
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.