Michele Mongelli. <span>Foto Stefano Ciccolella</span>
Michele Mongelli. Foto Stefano Ciccolella

Giovinazzo C5, al PalaPansini arriva il Melilli. Ticket a 5 euro

I biancoverdi di Foletto e Faele tornano in campo dopo il lungo stop causa Covid-19 che ha costretto la Divisione C5 a rinviare due gare

Superate le lunghe e non facili trasferte di Regalbuto e Ispica immagazzinando 4 dei 6 punti disponibili, e che costituivano un bel bottino da sottoscrivere alla vigilia dei match, il Giovinazzo C5 lavora per preparare il prossimo incontro in calendario.

Non sarà facile dopo il lungo stop causa Covid-19 che ha costretto la Divisione C5 a rinviare le partite, entrambe in casa, in programma con il Bovalino e il derby con le Aquile Molfetta. Ospite dei pugliesi sarà la capolista Città di Melilli che guida la classifica con 34 punti e sta rispettando i pronostici della vigilia che davano per favorita la squadra siciliana alla vittoria finale del girone.

All'andata i biancoverdi pareggiarono una partita (4-4), riacciuffando il risultato a soli 20 secondi dal termine, dopo una gara equilibrata e pirotecnica come si prevede lo sarà quella di sabato prossimo al PalaPansini (fischio d'inizio fissato alle ore 16.00) perché gli ospiti hanno dimostrato sinora sul campo il loro elevato tasso tecnico.

Non a caso guida la classifica dei cannonieri del girone con 16 reti quel Rizzo che è uno degli uomini più in vista del roster guidato da mister Batata, ma attenzione all'esperienza del sempreverde Zanchetta e di un portiere estremamente affidabile come Boschiggia.

I responsabili tecnici Darci Foletto e Francesco Faele recuperano Ferreira Praciano e Alves che hanno scontato il turno di squalifica a Ispica e cercheranno di non interrompere la striscia positiva di risultati, che è iniziata dopo la sconfitta di Piazza Armerina, e sicuramente la caratura degli avversari rappresenta un giusto incentivo.

Il recupero di Michele Mongelli, già utilizzato parzialmente nella trasferta di Ispica, è sicuramente una buona notizia perché appena sarà in piena forma rappresenterà una freccia in più all'arco della compagine giovinazzese.

Ed è lui il protagonista di questa settimana: «Non giocavo una partita ufficiale da marzo dello scorso anno a Gubbio, poi dopo l'infortunio la lunga riabilitazione con la società che mi è stata sempre vicina. Ad Ispica quando sono entrato in campo ho provato emozioni che mi mancavano da parecchio quasi fosse la prima volta che calcavo un campo di gioco. Ora spero di ritrovare una continuità di rendimento e dare il mio apporto alla squadra».

L'appuntamento per ammirare la prima della classe è per sabato 12 febbraio alle ore 16,00 presso il PalaPansini (ticket d'ingresso in vendita a soli 5 euro) con diretta Facebook sulla pagina del club del presidente Antonio Carlucci.
  • Giovinazzo Calcio a 5
Altri contenuti a tema
Defender Giovinazzo, vittoria al cardiopalma: il 5-6 arriva a 16'' dal 40’ Defender Giovinazzo, vittoria al cardiopalma: il 5-6 arriva a 16'' dal 40’ Terza vittoria consecutiva per i biancoverdi di Faele, adesso sesti. Bis di Binetti e Roselli, gol partita di Silon Junior
Defender Giovinazzo C5 a Canosa per un derby da non perdere Defender Giovinazzo C5 a Canosa per un derby da non perdere I biancoverdi di Faele vogliono continuare a far bene. Torna il pivot Roselli, fari puntati sull'azzurrino La Notte
Cala La Notte sulla Cormar e il Defender Giovinazzo vince 4-3 Cala La Notte sulla Cormar e il Defender Giovinazzo vince 4-3 Un gol del portiere mette una pietra tombale sulla gara. Per i biancoverdi di Faele è la seconda vittoria di fila
Il Defender Giovinazzo in cerca di conferme con la Cormar Reggio Il Defender Giovinazzo in cerca di conferme con la Cormar Reggio I biancoverdi di Faele, reduci dal blitz di Bovalino, vogliono accelerare. Si gioca alle ore 16.00
Defender Giovinazzo, riscatto con goleada: a Bovalino finisce 4-8 Defender Giovinazzo, riscatto con goleada: a Bovalino finisce 4-8 Quattro gol di Ferreira Praciano e due di Piscitelli, le altre reti di Menini e Solimini
Defender Giovinazzo C5, a Bovalino per voltar pagina Defender Giovinazzo C5, a Bovalino per voltar pagina I biancoverdi di Faele saranno impegnati sul campo del fanalino di coda del girone C. Squalificato Fermino
Il Defender Giovinazzo C5 cade in casa contro il Benevento: 1-6 Il Defender Giovinazzo C5 cade in casa contro il Benevento: 1-6 La squadra di Faele costretta al disco rosso dopo due successi di fila. A segno il solito Fermino
Defender Giovinazzo, arriva il Benevento. Bisogna continuare a far punti Defender Giovinazzo, arriva il Benevento. Bisogna continuare a far punti I biancoverdi di Faele sono reduci da due vittorie consecutive contro Aquile Molfetta e Piazza Armerina. Si gioca alle ore 16.00
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.