Jander Ferreira Praciano
Jander Ferreira Praciano

Giovinazzo a Castelfidardo dopo lo stop. Praciano: «Sarà una gara difficile»

I biancoverdi di Grassi tornano in campo dopo un mese. Out per squalifica Alves e Scardigno

Il campionato di serie A2 va avanti, seppur ad intermittenza, a causa del Covid-19. Il Giovinazzo C5, dopo uno stop di un mese, tornerà in campo oggi pomeriggio, con fischio d'inizio anticipato alle ore 15.00, salendo nelle Marche, sul campo della Tenax Castelfidardo, squadra che, con il Futsal Capurso, condivide l'ultimo posto nel girone C di serie A2.

«Non conterà la posizione in classifica - ammonisce Jander Ferreira Praciano -, la gara di sabato sarà difficile perché loro si sono rinforzati, a dimostrazione del fatto che credono nella riconferma della categoria, mentre noi, con qualche defezione di troppo, non abbiamo disputato le ultime tre partite di campionato».

Il tecnico Miki Grassi, infatti, dovrà fare a meno degli squalificati Alves (un turno) e Scardigno (due turni), ma nonostante ciò «vogliamo riprendere da dove abbiamo lasciato, vogliamo continuare così. Siamo consci delle nostre qualità - prosegue il laterale offensivo -, in settimana ci siamo preparati molto bene per affrontare questa partita».

«Lo ripeto: sul loro campo sarà una partita molto difficile, ma noi - spiega - abbiamo le potenzialità per fare bene. Il nostro obiettivo finale è quello di rimanere in serie A2: crediamo molto nelle nostre qualità, nel nostro gioco e nel nostro lavoro. Vogliamo mantenere questa striscia positiva di vittorie (i biancoverdi sono reduci da tre successi consecutivi, nda) per concludere al meglio la nostra stagione sportiva».

Ferreira Praciano è un classe '80: 40 anni e non sentirli. «Il mio segreto? Essere un professionista dentro e fuori dal rettangolo di gioco. A questo si aggiunge il piacere e l'amore che ho nel giocare a calcio a cinque. Ecco, penso che il segreto sia di fare quello che ci piace. A Giovinazzo, sin dal primo giorno, sono stato ricevuto nel miglior modo possibile».

«A me ed alla mia famiglia piace molto questa città. E poi abbiamo un gruppo fantastico, dei dirigenti sempre presenti e dei tifosi che ci seguono solo attraverso il web. A loro - conclude - vogliamo regalare la riconferma dell'A2».
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Giovinazzo Calcio a 5
  • Jander Ferreira Praciano
Altri contenuti a tema
Il Giovinazzo brilla anche nei raduni nazionali under 19 Il Giovinazzo brilla anche nei raduni nazionali under 19 Fanfulla e La Notte, entrambi classe '05, saranno oggi a Bernalda e il prossimo 29 maggio a Catanzaro
Giovinazzo C5, addio a testa alta. Il Regalbuto passa ai supplementari Giovinazzo C5, addio a testa alta. Il Regalbuto passa ai supplementari Gli ospiti firmato il colpo grosso all’overtime, finisce 3-5. Biancoverdi eliminati. Espulsi Fermino e Roselli
Giovinazzo C5, ai play-off ancora il Regalbuto. Piscitelli: «Non vogliamo fermarci» Giovinazzo C5, ai play-off ancora il Regalbuto. Piscitelli: «Non vogliamo fermarci» Si gioca questa sera alle ore 19.00 al PalaPansini. Il capitano ci crede: «Abbiamo bisogno del pubblico»
Il Giovinazzo C5 chiude il campionato vincendo. Adesso i play-off Il Giovinazzo C5 chiude il campionato vincendo. Adesso i play-off I biancoverdi superano 6-3 il Regalbuto e chiudono a quota 53 punti. Mercoledì si torna al PalaPansini
Giovinazzo C5, ancora il Regalbuto per l'ultima della regular season Giovinazzo C5, ancora il Regalbuto per l'ultima della regular season I biancoverdi di Foletto e Faele sono in corsa per la conquista della seconda posizione con il Pirossigeno Cosenza
Giovinazzo C5, poker in casa del Catanzaro. Doppietta di Bellaver Giovinazzo C5, poker in casa del Catanzaro. Doppietta di Bellaver I biancoverdi di Foletto e Faele dominano 0-4. A bersaglio anche Alves (poi espulso) e Menini
Giovinazzo C5, trasferta a Catanzaro dopo la sosta pasquale Giovinazzo C5, trasferta a Catanzaro dopo la sosta pasquale Biancoverdi a caccia del successo per consolidare la seconda posizione in classifica
Il Giovinazzo C5 si fa rimontare, ma poi vince 3-2: la decide Saponara Il Giovinazzo C5 si fa rimontare, ma poi vince 3-2: la decide Saponara Biancoverdi in vantaggio con Zago e Bellaver, poi la rimonta dell’Atletico. Il gol della vittoria al 18’
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.