AFP Giovinazzo in Federation Cup
AFP Giovinazzo in Federation Cup
Hockey

Federation Cup, sogno finito

L’AFP Giovinazzo perde 11-2 nei quarti di finale e torna a casa

In un'annata da dimenticare, culminata con la retrocessione in A2 dopo un decennio di permanenza in massima serie, le speranze di riscatto per l'AFP Giovinazzo erano legate alla Federation Cup.

Nel torneo di fine stagione, nato per dare spazio alle giovani leve delle squadre di serie A1, A2 e B, i biancoverdi si erano imposti sugli avversari chiudendo la fase a gironi al primo posto, con conseguente accesso alla Final Eight. Ieri a Sandrigo si è aperta la poule finale con il coinvolgimento dei padroni di casa, dell'AFP e di Az. Novara, Mirandola, Hockey Sarzana, Hockey Siena, Hockey Bassano e Trissino.

Alle ore 19.00 il Giovinazzo è sceso in pista contro un Trissino che schierava gli stessi uomini schierati in regular season di A1. A disposizione del tecnico Dino Camporeale, invece, Ottavio Dangelico in porta, i fratelli Angione, Nico Cannato, Luca Mezzina, Luigi Bavaro, Michele Dilillo e Vincenzo Bavaro, unico senatore cimentatosi in questa avventura con cuore e convinzione.

Sotto di due gol, i biancoverdi sono riusciti a segnare con Vincenzo Bavaro proprio nei due minuti di inferiorità numerica. I veneti hanno realizzato ancora due volte prima della nuova rete su rigore del solito Vincenzo Bavaro. Finale di primo tempo 5-2.

Nella ripresa sono finite le energie e hanno accumulato minuti di gioco tutti i giovani ragazzi in biancoverde. Ottavio Dangelico, estremo baluardo, ha cercato di contenere gli avversari e grazie alla sua opposizione, alla sua grande prestazione, la gara è finita solo, si fa per dire, 11-2.

Ora, dopo un ultimo sacrificio di Dino Camporeale e dei suoi ragazzi e di Vincenzo Bavaro, disposti in questi ultimi mesi, nonostante non ci fosse attorno a loro un degno supporto, anche a subire l'umiliazione di gol a valanga solo per l'attaccamento ai colori locali e a questo sport, si può dichiarare davvero conclusa questa straziante stagione.

Cosa accadrà nella prossima è assolutamente imprevedibile allo stato attuale.
  • hockey
  • AFP Giovinazzo
Altri contenuti a tema
L'AFP dura solo un tempo. Tonfo sotto i gol del Molfetta L'AFP dura solo un tempo. Tonfo sotto i gol del Molfetta Nel primo tempo il vantaggio di Dilillo, nella ripresa i giovinazzesi crollano. Finisce 1-7
AFP, turnover e vittoria: Cresh Eboli battuto 1-9 AFP, turnover e vittoria: Cresh Eboli battuto 1-9 Poker di Turturro, doppietta di Angione e reti di Bavaro, Camporeale e Dilillo
«Grazie a tifosi, compagni di squadra e società» «Grazie a tifosi, compagni di squadra e società» Giuseppe Farinola, ex giocatore AFP, esprime la sua gratitudine per l'ambiente hockeistico biancoverde
Hockey, a Giovinazzo le finali giovanili di campionato e Coppa Italia Hockey, a Giovinazzo le finali giovanili di campionato e Coppa Italia Il club biancoverde festeggia: «Un risultato storico per il movimento hockeystico del sud Italia»
AFP all'ultimo respiro, Turturro spegne il Roller Salerno AFP all'ultimo respiro, Turturro spegne il Roller Salerno I biancoverdi, avanti 3-1, si fanno rimontare sino al 3-3. Il gol del 4-3 arriva a 20 secondi dalla fine
AFP, contro l'Estrelas Molfetta una sconfitta a testa alta AFP, contro l'Estrelas Molfetta una sconfitta a testa alta I giovinazzesi, due volte in vantaggio con Turturro e Cannato, cedono di schianto 10-2
AFP Giovinazzo, è tutto pronto per il derby di Molfetta AFP Giovinazzo, è tutto pronto per il derby di Molfetta I biancoverdi di Camporeale impegnati quest'oggi sul campo dell'Estrelas di Marzella
Torneo "Il Ponte", l'AFP Giovinazzo chiude seconda Torneo "Il Ponte", l'AFP Giovinazzo chiude seconda L'under 15 di Angelo Depalma cede in finale 3-1 all'Hockey Sarzana
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.