Flavio Fanfulla
Flavio Fanfulla

Defender Giovinazzo, con la Futura per provare ad allungare la striscia positiva

Fanfulla: «Avremo di fronte una squadra forte, ma vogliamo continuare sulla strada intrapresa». Non ci sarà Fermino, squalificato

Finalmente è arrivata in Romagna, nella seconda giornata di ritorno del girone B di serie A2 Elite, la sospirata vittoria per il Defender Giovinazzo, al termine di un match, quello disputato con il Futsal Cesena, che è stato determinante per accorciare le distanze tra tutte le compagini invischiate nella zona che lambisce i play-out.

Ma il 2-3 maturato al PalaPaganelli, oltre ai tre punti, ha portato nello spogliatoio biancoverde, fra gli uomini del presidente Carlucci, tanta serenità anche perché ha allungato la striscia positiva di risultati iniziati con l'ultima giornata d'andata in casa con il Melilli.

Ora però non è il tempo di cullarsi sugli allori perché la Polisportiva Futura di mister Fiorenza attesa in riva all'Adriatico arriva con il morale alle stelle dopo aver ottenuto, sabato scorso, una significante vittoria, per 2-1, con la corazzata Benevento che ha perso nella stessa giornata anche il primato.

All'andata i giovinazzesi riuscirono a strappare, un prezioso pareggio al cospetto di un roster che ha la sua perla Honorio in grado di cambiare sempre le sorti di un incontro, e un talentuoso Pizetta capace di prendere in mano la squadra e condurla spesso ad ottenere il risultato inseguito. La squalifica comminata in settimana dal giudice sportivo a Fermino, espulso a Cesena, condizionerà le rotazioni dei padroni di casa anche se il baby Fanfulla, autore dello 0-1, ha dimostrato che è ben riposta la fiducia accordata nei suoi confronti da mister Bernardo.

E di questo il pivot classe '05 ne è consapevole: «Sono contento e soddisfatto per il mio primo goal in serie A2 Elite perché rappresenta un traguardo e allo stesso tempo un punto di partenza significativo anche per le sorti della squadra. Con la Futura vogliamo continuare sulla strada intrapresa e confermare lo stato di forma che stiamo vivendo. Tuttavia, siamo consci che avremo di fronte una squadra forte e ben organizzata che ci renderà la vita difficile».

Appuntamento rinnovato al PalaPansini, oggi pomeriggio con fischio d'inizio fissato alle ore 16.00: la partita sarà trasmessa in diretta su futsaltv.it.
  • Giovinazzo Calcio a 5
Altri contenuti a tema
Cuore Giovinazzo, ma con il Benevento arriva un ko immeritato Cuore Giovinazzo, ma con il Benevento arriva un ko immeritato Sotto di un gol, Dibenedetto la pareggia nella ripresa, ma la capolista punisce i pugliesi nel finale: finisce 4-1
Il Defender Giovinazzo non teme la trasferta di venerdì a Benevento Il Defender Giovinazzo non teme la trasferta di venerdì a Benevento I biancoverdi di Bernardo, reduci quattro risultati utili di fila, saranno sul campo della capolista. Si gioca alle ore 20.30
Defender Giovinazzo C5, 4-1 al Cus Molise per cullare il sogno play-off Defender Giovinazzo C5, 4-1 al Cus Molise per cullare il sogno play-off I biancoverdi di Bernardo, da ieri aritmeticamente salvi, superano agevolmente il quintetto molisano. Doppietta di Silon Junior
Dibenedetto: «Necessario vincere. L’obiettivo è centrare i play-off» Dibenedetto: «Necessario vincere. L’obiettivo è centrare i play-off» Il laterale del Defender Giovinazzo, autore del definitivo 2-2 in casa Itria, presenta la sfida casalinga con il Cus Molise
Defender Giovinazzo C5, punto d’oro in casa Itria: finisce 2-2 Defender Giovinazzo C5, punto d’oro in casa Itria: finisce 2-2 Prezioso pari dei biancoverdi di Bernardo: Silon Junior impatta nel primo tempo, Dibenedetto nel secondo
Defender Giovinazzo C5, con l'Itria in palio punti in chiave play-off Defender Giovinazzo C5, con l'Itria in palio punti in chiave play-off I biancoverdi di Bernardo, reduci dai successi con Capurso e Regalbuto, saranno di scena a Martina Franca. Si gioca alle ore 16.00
Il Defender Giovinazzo C5 vince e convince: 7-4 al Regalbuto Il Defender Giovinazzo C5 vince e convince: 7-4 al Regalbuto I padroni di casa, avanti 4-0, dominano per larga parte il match. Doppietta di Silon Junior, biancoverdi a -3 dai play-off
Defender Giovinazzo C5, con il Regalbuto una sfida delicata Defender Giovinazzo C5, con il Regalbuto una sfida delicata Palumbo, autore di un gol a Capurso: «Vogliamo rifarci del pesante passivo subito nella gara di andata»
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.