Alessandro Palumbo
Alessandro Palumbo

Defender Giovinazzo C5, con il Regalbuto una sfida delicata

Palumbo, autore di un gol a Capurso: «Vogliamo rifarci del pesante passivo subito nella gara di andata»

Dopo aver strappato tre punti preziosi a Capurso al termine di un'altalenante partita vissuta dentro e fuori il rettangolo di gioco con ansia e entusiasmo, il Defender Giovinazzo C5 torna sul parquet di casa per affrontare un match delicato per la salvezza.

Il Sicurlube Regalbuto invischiato fortemente nella zona play-out, a quota 17 punti con Capurso e Cus Molise, anche se con il turno di riposo già osservato, arriva in Puglia affamato di punti e presumibilmente con il morale a terra vista anche la sconfitta subita sabato scorso in casa con il Benevento primo della classe.

Con queste premesse il match, valido per il ventesimo turno del girone B di serie A2 Elite, si presenta totalmente diverso da quello dell'andata, quando i baresi sconfitti per 6-1 in terra siciliana subirono uno dei risultati più cocenti della regular season, e adesso sono convinti che l'occasione è ghiotta per mettersi quasi al sicuro.

Il roster siciliano con i vari Capuano, vice capocannoniere del torneo con 19 reti, Wallace e Campagna allenato ora dal tecnico Gamiddo, è ben conosciuto dall'ex di turno mister Bernardo, da quest'estate alla guida dei biancoverdi.

Il trainer campano potrà riavere a disposizione Montelli che ha scontato il turno di stop e potrà contare, non solo su pivot prolifici come Roselli e Silon Junior, ma anche su elementi come Alessandro Palumbo che svolgono un lavoro oscuro, ma altrettanto prezioso e qualche volta sanno anche trovare la via del goal come è avvenuto sabato scorso.

«Sono felice del gol messo a segno a Capurso anche perché è giunto in un momento topico della partita. La gioia condivisa con i nostri tifosi sempre numerosi anche in trasferta - ha detto - è un bel momento. Sono soddisfatto di quanto sto esprimendo in questa stagione sportiva, ma sono convinto che possiamo dare ancora di più con i miei compagni di squadra già dal prossimo impegno interno con il Regalbuto».

«Dobbiamo cercare di rifarci del pesante passivo subito in occasione della gara di andata - ha terminato Palumbo -, ma ritengo che non sarà facile visto che loro occupano una posizione di classifica poco tranquilla». In palio, oggi pomeriggio, preziosi punti salvezza. L'appuntamento è al PalaPansini alle ore 16.00, la gara sarà trasmessa su futsal.tv.
  • Giovinazzo Calcio a 5
Altri contenuti a tema
Cuore Giovinazzo, ma con il Benevento arriva un ko immeritato Cuore Giovinazzo, ma con il Benevento arriva un ko immeritato Sotto di un gol, Dibenedetto la pareggia nella ripresa, ma la capolista punisce i pugliesi nel finale: finisce 4-1
Il Defender Giovinazzo non teme la trasferta di venerdì a Benevento Il Defender Giovinazzo non teme la trasferta di venerdì a Benevento I biancoverdi di Bernardo, reduci quattro risultati utili di fila, saranno sul campo della capolista. Si gioca alle ore 20.30
Defender Giovinazzo C5, 4-1 al Cus Molise per cullare il sogno play-off Defender Giovinazzo C5, 4-1 al Cus Molise per cullare il sogno play-off I biancoverdi di Bernardo, da ieri aritmeticamente salvi, superano agevolmente il quintetto molisano. Doppietta di Silon Junior
Dibenedetto: «Necessario vincere. L’obiettivo è centrare i play-off» Dibenedetto: «Necessario vincere. L’obiettivo è centrare i play-off» Il laterale del Defender Giovinazzo, autore del definitivo 2-2 in casa Itria, presenta la sfida casalinga con il Cus Molise
Defender Giovinazzo C5, punto d’oro in casa Itria: finisce 2-2 Defender Giovinazzo C5, punto d’oro in casa Itria: finisce 2-2 Prezioso pari dei biancoverdi di Bernardo: Silon Junior impatta nel primo tempo, Dibenedetto nel secondo
Defender Giovinazzo C5, con l'Itria in palio punti in chiave play-off Defender Giovinazzo C5, con l'Itria in palio punti in chiave play-off I biancoverdi di Bernardo, reduci dai successi con Capurso e Regalbuto, saranno di scena a Martina Franca. Si gioca alle ore 16.00
Il Defender Giovinazzo C5 vince e convince: 7-4 al Regalbuto Il Defender Giovinazzo C5 vince e convince: 7-4 al Regalbuto I padroni di casa, avanti 4-0, dominano per larga parte il match. Doppietta di Silon Junior, biancoverdi a -3 dai play-off
Che bel Giovinazzo a Capurso: triplette di Roselli e Silon, finisce 6-7 Che bel Giovinazzo a Capurso: triplette di Roselli e Silon, finisce 6-7 Gara spettacolare e ricca di reti: il brasiliano impatta 4-4, poi allunga sino al 4-7. I padroni di casa accorciano nel finale
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.